alsace

3 vini per l’insalata russa coi superpoteri. Quella di Alfredo Russo

Appena letta la ricetta dell’insalata russa “dolce stil novo” dello chef Alfredo Russo ho iniziato a salivare come un cane di Pavlov. Con un po’ di fantasia, in effetti, il mio tastevin suona come un campanello e subito … continua »

L’Alsazia e i vini di Marcel Deiss, l’eretico

Gionni Bonistalli è sommelier Fisar, toscanaccio, sangiovese-dipendente che tifa nebbiolo e sopporta appena le bollicine. Ha trascorso le ferie in Alsazia e noi lo abbiamo placcato al confine. Il suo nickname è “gionni1979“.
L’Alsazia è terra di confine, … continua »

Il fascino discreto della geologia | Il genio di Olivier Zind-Humbrecht e il mare nel Roero

Di pedologia e geologia capisco poco, so solo che quando piove è meglio avere i piedi sulla sabbia piuttosto che affondare melmosamente nell’argilla. I sassi li riconosci da quanti ne hai tirati in gioventù, il vulcano è scuro – come … continua »

Riesling abbastanza mitici | Clos Sainte Hune 2002, Trimbach

L’Alsazia è un piccolo gioiello al confine tra Francia e Germania. Paesini come Riquewihr e Kayserberg sembrano usciti da una fiaba dei Grimm, Colmar e le sue case di legno illuminate di sera sono poesia pura ma architettura e storia … continua »