agricoltura

Il clima cambia l’agricoltura e la vite non fa eccezione

Il clima cambia l’agricoltura e la vite non fa eccezione

Il numero di Marzo del National Geographic Italia dedica la copertina ad un reportage di Valerio Gualerzi dal titolo “Cambio Campo – Frutta tropicale al sud, olivi al nord, vite in alta montagna: viaggio nell’agricoltura italiana stravolta dal clima”.… continua »

Elaisian è il controllo digitale del vigneto che vi mancava

Elaisian è il controllo digitale del vigneto che vi mancava

Per i tanti sistemi di conduzione di un vigneto – convenzionale, integrato, bioqualcosa – c’è un aiuto essenziale che può dare, a tutti i vignaioli, lo stato di salute delle piante in tempo reale e ovunque si trovino.

Elaisian, … continua »

Cosa chiedono i produttori di vino al prossimo governo? Magari qualcuno ci legge

Cosa chiedono i produttori di vino al prossimo governo? Magari qualcuno ci legge

“La campagna elettorale è finalmente entrata nel vino. Luigi Di Maio, candidato dei Cinque Stelle, ha deciso di farsi un giretto nella zona del Chianti Classico e più precisamente da Rocca delle Macìe. Accolto entusiasticamente dagli astanti, ha salutato gli … continua »

Un bel giorno è successo che l’etica è entrata nel dibattito sul vino

Un bel giorno è successo che l’etica è entrata nel dibattito sul vino

Un bel giorno è successo che l’etica è entrata nel dibattito sul vino. È arrivata da lontano, perché fare vino è un atto agricolo e l’agricoltura ha cominciato da tempo ad interrogarsi sui punti etici del suo lavoro: l’ecologia, innanzitutto. … continua »

“Chi sta inquinando di più la terra sono gli agricoltori, non le industrie”: parola di Alessandro Dettori

Alessandro Dettori lo puoi odiare e sfanculare ma non ignorare perché è uno che pensa e agisce di conseguenza. A volte cambia direzione ma dopo l’illuminazione sulla via di Gargano ha messo la testa a posto e questo video è … continua »

Zaia | Un bicchiere di vino fa bene (alla campagna elettorale)

Che il ministro Zaia fosse in piena campagna elettorale ce n’eravamo accorti da un pezzo, ma la notizia che la pubblicità per le elezioni la paghiamo noi, ci piace quanto una seduta dal dentista. Succede che il numero appena distribuito … continua »

Zaia, il piazzista delle televendite

Al ministro leghista Luca Zaia, in procinto di lasciare l’Agricoltura per diventare presidente della Regione Veneto, non è bastato il lasciapassare del capofila Bossi, lui l’idiozia del brindisi di capodanno con le bollicine italiane doveva ritirarla fuori, sennò non stava … continua »