L’infotainment sul novello

di Fiorenzo Sartore

Giornali e Novello
Una parte della stampa sembra tranquillizzante sulle sorti del novello. A girare tra i blog invece l’ottimismo passa. Per Francesco Arrigoni “la stagione 2009 parte sottotono a cominciare proprio dal novello”. Aristide si chiede se ormai il novello non sia “una categoria agonizzante”. Qualche idea in proposito?

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

3 Commenti

avatar

Vignadelmar

circa 12 anni fa - Link

Negli scorsi anni compravo pochissime bottiglie di novello. Quest'anno non ne ho comprata nessuna. La mia clientela ne chiede sempre meno, ossia molto molto molto poco. Penso che il suo nome, il suo appeal, siano stati colpevolmente e deliberatamente distrutti da quei tanti produttori che per anni ne hanno immesso sul mercato di orribili, percorrendo facili scorciatoie produttive e qualitative. Chi è causa del suo mal pianga se stesso. . Ciao

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.