Intravino Cup: vota la finale del Chianti Classico fra Isole e Olena e Castello di Monsanto

Intravino Cup: vota la finale del Chianti Classico fra Isole e Olena e Castello di Monsanto

di Tommaso Ciuffoletti

È la Finalissima della Intravino Cup dedicata al Chianti Classico e ci arrivano due aziende di Barberino Val d’Elsa. A giocarsi la finale saranno Isole e Olena e Castello di Monsanto.
Già questa è una notizia. Ma andiamo con ordine.
534 risposte, in crescita ulteriore rispetto al record della semifinale.

Isole e Olena prevale su Castell’in Villa (che era quella su cui avevo scommesso per la vittoria finale ad inizio gioco) e lo fa anche con un discreto margine: 291 a 243.
Una sfida che ha visto Isole e Olena allungare sul finale dopo un iniziale fase di sostanziale pareggio.
A senso unico invece la sfida tra Castello di Monsanto e Riecine, con la cantina di Barberino in vantaggio dall’inizio e che nel tempo ha consolidato sempre di più il proprio margine. 347 a 187 il risultato finale.

Schermata 2021-10-25 alle 19.09.43

Complimenti alle 2 semifinaliste, ma adesso è tempo di Finalissima e di presentare nel dettaglio le due aziende che se la contenderanno. Per raccontarvele userò le parole di uno di quei grandi giornalisti toscani che sarebbe bene non dimenticare: Aldo Santini. Per chi non lo conoscesse, Aldo, scomparso proprio 10 anni fa, è stato non solo un grande inviato de L’Europeo, ma anche un narratore onesto e curioso delle tradizioni toscane, comprese quelle vinicole e culinarie. Uno che sapeva raccontare storie e persone, più che i sentori di bacca rossa. Uno di cui si sente la mancanza.
Per raccontarvi Isole e Olena e Castello di Monsanto userò un estratto delle parole che dedicò a queste aziende nel suo libro del 1995 intitolato “Chianti, amore mio” (Franco Muzzio Editore, Padova, 1995).

Schermata 2021-10-25 alle 19.09.10

Ma prima lasciate che vi mostri il tabellone di questa sfida che ci ha tenuto compagnia nelle ultime settimane. Con i nostri sofisticatissimi mezzi abbiamo realizzato per voi questo bel manufatto, così da permettervi di ricostruire tutti i passaggi della Intravino Cup.


Isole e Olena

Un’occhiata al percorso verso la finale di Isole e Olena ci mostra come l’azienda di De Marchi abbia battuto in sequenza: Podere il Palazzino, Fontodi, San Giusto a Rentennano e Castell’in Villa. Una serie di sfide difficilissime sulla carta, ma che son state superate con una facilità disarmante (a parte l’ultima con Castell’in Villa).

Un piemontese in Toscana, senza i difetti dei toscani di Aldo Santini
[…] Siamo ancora nel comune di Barberino Val d’Elsa, ma sul versante opposto di Monsanto rispetto alla strada di San Donato e della Piazza. I poggi di Olena dividono la valle dell’Elsa da quella del Pesa. […]
Se Monsanto è stato il trampolino per i lombardi della famiglia Bianchi originaria di San Gimignano, il borgo di Isole e Olena, abbandonato dai contadini nel dopoguerra, è diventato notissimo nel mondo del vino a