Intravino cerca il miglior reporter per un giorno. Destinazione Bordeaux!

di Alessandro Morichetti

Nessuno scherzo, solo buon cuore. Millésima è un négociant di Bordeaux leader nella vendita per corrispondenza di grandi vini francesi, specialmente en primeur. Propone i suoi 4000 prodotti ad oltre 60.000 clienti in 11 paesi europei. Il fondatore Patrick Bernard e tutta l’equipe hanno organizzato per giovedì 3 marzo 2011, dalle 11 alle 14, una Degustazione Panorama per professionisti: Primeurs 2009 un anno dopo, cioè oltre 100 vini rossi di Bordeaux, crus classés e altri, dell’annata 2009. La lista dei produttori presenti è un bell’affronto a chi come noi è cresciuto a pane e Lambrusco per cui aprite le orecchie.

Cerchiamo il miglior reporter in circolazione che vada per Intravino a raccontarci come si deve quel popò di vini: il viaggio aereo è a carico di Millésima e un autobus permetterà all’ospite di raggiungere rapidamente la cantina situata all’87 quai de Paludate, Bordeaux. Nel caso fossero impossibili andata e ritorno nello stesso giorno, Millésima si occuperò dell’alloggio. Abbiamo pochissimi giorni per indicare l’eletto quindi considerate pure aperto da questo momento il primo casting online della storia. Perché dovremmo scegliere proprio voi e non qualcun altro? Facile, perchè i lettori di Intravino sono sempre un po’ speciali. Faranno fede i commenti e se proprio siete timidi anche una mail andrà bene. Buona fortuna.

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, enotecario su Doyouwine.com e ghost writer @ Les Caves de Pyrene. Nato sul mare a Civitanova Marche, vive ad Alba nelle Langhe: dai moscioli agli agnolotti, dal Verdicchio al Barbaresco passando per mortadella, Parmigiano e Lambruschi.

49 Commenti

avatar

Francesco Fabbretti

circa 11 anni fa - Link

Ma il pesce d'Aprile non dovrebbe essere un po' più in là? Scherzo per scherzo mi autocandiderei anche io :-)

Rispondi
avatar

Antonio Tomacelli

circa 11 anni fa - Link

Francesco, chiediamo uno sforzo in più di un semplice "mi candido". Impegnati, so che puoi farcela :-) P.s.: Aprile è molto lontano...

Rispondi
avatar

Fabio Cagnetti

circa 11 anni fa - Link

Non ho capito se è aperta a soli degustatori non professionisti o no, ma nel secondo caso in quel giorno sarei libero. Perché io? Credo di essere tra i pochi degustatori italiani che hanno assaggi di tutte le annate significative (non di *tutti* i cru, ovviamente) a Bordeaux dal 1945 a oggi e contemporaneamente hanno ancora tutti i capelli in testa, di colore diverso dal bianco... inoltre solo chi non mi conosce può pensare che sia uno snob serioso e colmo di boria.

Rispondi
avatar

andrea petrini

circa 11 anni fa - Link

Voto per Fabio!

Rispondi
avatar

Antonio Tomacelli

circa 11 anni fa - Link

Aperta a tutti. In cambio chiediamo una rece pubblicabile di almeno una cinquantina di vini

Rispondi
avatar

Fabio Cagnetti

circa 11 anni fa - Link

No problem, certo, tre ore sono pochine, se è una degustazione al tavolo difficile andare più veloci di 20-25 assaggi l'ora, se è a banchi dipende dalla folla. Comunque vengo considerato un degustatore piuttosto rapido (martedì ho assaggiato e preso note su 173 Chianti in un solo giorno, venerdì 150 Brunello, il mio record è circa 600 assaggi con note in un giorno ma erano tutti Riesling).

Rispondi
avatar

andrea petrini

circa 11 anni fa - Link

dicono rapido in molto campi :)

Rispondi
avatar

Fabio Cagnetti

circa 11 anni fa - Link

le cifre di cui sopra mostrano che rapidità di esecuzione e incrollabile resistenza, lungi dall'autoescludersi, convivono in me :p

avatar

Cellar Tours

circa 11 anni fa - Link

Millésima è davvero un ottimo négociant, collaboriamo con loro e siamo molto soddisfatti. Non perdete questa occasione!!

Rispondi
avatar

Francesco Fabbretti

circa 11 anni fa - Link

@ Antonio: Tranquillo che non mi salta nemmeno per l'anticamera del cervello. A parte ua 20ina di soliti noti non ho una grande passione per Bordeaux: sembra sempre che gli manchi un tocco di "vita". Magari qualche anno addietro andavo pazzo per la perfezione degli equiibri da bilancino elettronico, oggi mi annoia. Piuttosto mi sento di proporre un degustatore dallo sguardo disincantato, con il dono della sintesi e della schiettezza: KENRAY!!! Di vini ne beve, non è un tecnico, insomma, sarebbe la tipica "vox populi-vox dei". Non mi spiacerebbe sentire cosa ne penserebbe lui di questi vini

Rispondi
avatar

pasolini75

circa 11 anni fa - Link

...sono solo un umile lavoratore della vigna! a parte gli scherzi sono un sommelier professionista...in cerca dei miei 15 minuti di popolarità dominati dal gioia del bere bene e da un occasione unica ed entusiasmante...partecipare ad un evento così prestigioso! sarebbe un sogno che vorrei trasformare in realta! Me la cavo molto bene con gli scritti e con le prove pratiche di bicchiere! In bocca al lupo a tutti mia mail: gianni.pasolini@hotmail.it

Rispondi
avatar

Luca Cravanzola

circa 11 anni fa - Link

Escludendo il fatto che sono il miglior enologo degli ultimi 150 anni (cit) Non vendo vini in generale quindi non ho interessi di bottega. Mi occupo di vini estremamente diversi dal bordeaux in una regione diametralmente opposta a quella in questione. Come molti appassionati conosco e bevo parecchi bordeaux di tutte le categorie. (dal maestoso,incredibile, da lacrime Mouton 1970 aperto a natale fino al chateau de pez 2003 di qualche sera fa) Il mio potrebbe essere un parere sopra partes e con uno storico molto limitato alle ultime 7-8 annate. Quindi parere non filtrato, non paragonato, non blasonato, non autoreferenziato ma tecnico. Insomma il degustatore che tutti vorrebbero!! Dopo questa serie di auto-lodi auto-gol vado a nascondermi nelle vigne che è meglio ;-) P.S: morichetti se mandi me ti riempo la casa di BungaBunga. Ruby è già avvisata...

Rispondi
avatar

Armando Treccaffé

circa 11 anni fa - Link

Kenray for presidente.... 1) non è un tecnico 2) non è entrato nella confraternita di San Giorgi 3) gli piace molto la passerina delle Marche... ma non solo.. 4) scive bene

Rispondi
avatar

kenray

circa 11 anni fa - Link

armando ti ringrazio per l'enorme stima sei un amico. hai un invito dalle mie parti quando passi ma. a - io non volo. nemmeno se sul'aeroplano c'è angiolina jolie nuda e disponibile b - i francesi tutti, senza esclusione, mi stanno sui coglioni c - in quel giorno ho da fare, io sudo al lavoro, non come voi beoni fancazzisti

Rispondi
avatar

Armando Treccaffé

circa 11 anni fa - Link

sempre fulminante Ken...beoni fancazzisti è una definizione fantastica...

Rispondi
avatar

Nelle Nuvole

circa 11 anni fa - Link

OUI, JE SUIS NELLE NUVOLE'...|

Rispondi
avatar

massimo sacco

circa 11 anni fa - Link

Oui Je suis pret.....

Rispondi
avatar

Stefano

circa 11 anni fa - Link

Ho commentato pochissimo qui, mi sto per diplomare sommelier (giovedì ho l'esame), conosco niente i vini di Bordeaux però mi piace il vino, mi piace scrivere e sarebbe bellissimo andare. Che un palato "vergine" possa fare meglio dei fini conoscitori? :-D

Rispondi
avatar

Ziliovino

circa 11 anni fa - Link

E perchè non io??? - Finalmente comincerei a scrivere qualcosina, oltre che leggervi tutti i giorni… E la smetto con i forum, che spesso tira una brutta aria. - Largo ai giovani! Vorrete mica fare come i politici, attaccati alla poltrona finchè campano. - Ho ancora molto da imparare e sarebbe un “discreto” stage (non parto però così sprovveduto). - Ci tornerei volentieri dopo il Vinexpo 2007. - Mi manca un nonno Intravino che mi faccia crescere a pane e Lafite. - E’ mica detto che poi torno, potrebbe farvi comodo un Agente all’Avana? - Mi piacciono le francesi e adoro parlare francese. - Qualche giorno di ferie da utilizzare mi è rimasto. - Faccio parte (per il momento) di quella minoranza etnica che tra Borgogna e Bordeaux, sceglie la seconda… - Ho affinato la mia tecnica degustatoria guardando i video di Gary Vaynerchuk. - Ho tanta sete… - Bevo anche Lambrusco. - Se mi date un po’ di tempo allungo la lista…

Rispondi
avatar

gian paolo

circa 11 anni fa - Link

ok io mi candido...certo faccio Lambro per cui per alcuni di voi ho qualche punto in meno ,me per i vini di Bordeaux ho un debole ,specie per il Merlot - venire a vedere la vigna prima di parlare please.. tutti cloni francesi e sesti d'impianto lillipuzziano.- se poi pagano altri io bevo e scrivo fino a domasni....e poi parlo il francese in dialetto o meglio parlo il dialetto al posto del francese e poi come dice il testo " a chi come noi è cresciuto a pane e Lambrusco " e direi che io ci sono!!!ciao GP

Rispondi
avatar

Vincenzo Donatiello

circa 11 anni fa - Link

Why not me?!?! 1-25 anni, sommelier sul campo 2-mi piace, a tempo perso, scrivere di cibo e vino (http://milluminodimosto.blogspot.com) 3-mai stato a Bordeaux (sarebbe per me, ad oggi, un'occasione più unica che rara!!) 4-qualcosina di Bordeaux ho assaggiato ma non troppo (fareste un regalino grande grande alla mia crescita!! ;-) ) 5-mai avuto 'na botta di culo...vuoi che questa sia la volta buona!!!!!!!!!!!!!!!!!

Rispondi
avatar

carolina

circa 11 anni fa - Link

io sto a casa, devo potare. sennò sai che bevuta.... gente non fate i contadini, fate altro nella vita :)

Rispondi
avatar

Antonio Tomacelli

circa 11 anni fa - Link

Peccato! Noi, come sai, teniamo molto alle quote rosa. A proposito: come mai così poche donne? Oltre NN, il buio?

Rispondi
avatar

Francesco Fabbretti

circa 11 anni fa - Link

Perchè sono buongustaie e prefericono la Borgona ;-)

Rispondi
avatar

Francesco Fabbretti

circa 11 anni fa - Link

pardon BorgoGna

Rispondi
avatar

Armando Treccaffé

circa 11 anni fa - Link

a anche a m piace molto la bottiglia borgoGnocca....

avatar

carolina

circa 11 anni fa - Link

tommacè non ci sono più le donne di una volta, se poi vuoi mandarmi in ferie qualche ora allora ce vado subbito :)

Rispondi
avatar

Giovanni Corazzol

circa 11 anni fa - Link

ci vado io perché non ne so un cazzo e perché so scrivere "po'" con l'apostrofo e non "pò" con l'accento

Rispondi
avatar

Antonio Tomacelli

circa 11 anni fa - Link

Non fare lo sborone, qui con la storia degli accenti non impressioni nessuno :-)

Rispondi
avatar

Giovanni Corazzol

circa 11 anni fa - Link

diavolo porco dico io (cit. sgt. Nicola Lo Russo), me l'ero pure studiata un bel po'( visto come l'ho scritto? mica racconto bubbole io). torno a studiare col mio consulente creativo, vediamo se con la prossima riesco a vincere il premiuzzo.

Rispondi
avatar

Alberto G.

circa 11 anni fa - Link

Ci vado io, tranquilli. Mi sono appena licenziato e son tornato a casa mia.Magari andro' a lavorare proprio a Bordeaux. Conosco un la Francia e parlo pure la lingua,anche se concordo con Kenray i francesi so proprio... strani. Quando non sono raffreddato,me la cavo proprio bene e non sono corruttibile (o quasi). Pensateci e ne riparliamo.

Rispondi
avatar

Il Gustofilo

circa 11 anni fa - Link

Parteciperei volentieri al Casting on-line ma lunedì partirò due mesi per Barcellona. Sarà per la prossima! Buon Lavoro

Rispondi
avatar

Francesco Fabbretti

circa 11 anni fa - Link

Vabbeh.... habemus Papam????

Rispondi
avatar

Antonio Tomacelli

circa 11 anni fa - Link

Si. A breve il "Nuntio vobis" :-)

Rispondi
avatar

Elisabetta Capobianco

circa 11 anni fa - Link

Riassumo in sette mosse: 1. Passione per il vino: INFINITA... NO DI PIU'.... 2. Conoscenze enologiche: Più che buone, 3. Amore per il Bordeaux, 4. Due livelli AIS in saccoccia, 5. Ottimo livello di lingua francese, 6. Amante dei viaggi, 7. Speciali capacità di scrittura e di sintesi. Bhe direi che sono io.... ;) Ciaooooo

Rispondi
avatar

pollabrut

circa 11 anni fa - Link

Faccio ancora in tempo??? Spero proprio di sì! Allora: la degustazione è la mia passione, e ho una penna facile, leggera e il meno noiosa possibile! Ma ci tengo alla precisione, e mi piace la nostra lingua, quello sì! Dire che sono un'esperta degustatrice prevede un termine di paragone, e non trovandone uno a portata di argomento, ammetto che quando sono carente in esperienza metto in gioco un certo talento: sono quelle le situazioni in cui mi esprimo al meglio! Inoltre, alle degustazioni partecipo rigorosamente in tacchi, perchè femminilità e buon gusto non guastano mai, neanche nel "fantastico" mondo del vino...

Rispondi
avatar

Antonio Tomacelli

circa 11 anni fa - Link

Purtroppo abbiamo chiuso le candidature per Bordeaux, ma consiglierei a tutti di inviare curriculum (piccino, eh!) con città ddi provenienza alla nostra email: dillo@intravino.com Di degu in giro per l'Italia ce n'è una a settimana e le collaborazioni sono sempre bene accette. @Elisabetta: te ti conosco, risparmiati la fatica ;-)

Rispondi
avatar

Vinogodi

circa 11 anni fa - Link

...letto solo ora : come non detto . Se avete bisogno contattatemi ..[img]http://www.vocinelweb.it/faccine/biggrin/21.gif[/img]

Rispondi
avatar

Vinogodi

circa 11 anni fa - Link

... PS: manifestazione o no , in Bue House domenica 17 Aprile verticalina di Lafite dal 2001 al 1913 , per chi vuole partecipare (15 annate , max 15 persone) ...

Rispondi
avatar

francesco piantoni

circa 11 anni fa - Link

posso contattarti sul gambero per questa verticalina?

Rispondi
avatar

Fabio Cagnetti

circa 11 anni fa - Link

se non stai cazzeggiando contami già dentro, eh.

Rispondi
avatar

Vinogodi

circa 11 anni fa - Link

... forse perchè sono nato enologicamente e cresciuto con Bordeaux , penso di avere una buona esperienza in merito , chi mi conosce può confermarlo . In Bue House organizziamo da decenni la più grande degustazione annuale di Bordeaux d'Italia , questo può favorirmi nella discriminante degustatoria , oltre ad avere bevuto tutto dai primi del novecento ad oggi . PS: se qualcuno qui non mi conosce , può chiedere referenze sull'enoblogsfera o direttamente a Cernilli o Bonilli ... PPS: mò devo organizzarmi con il lavoro , prima si sa meglio è ...

Rispondi
avatar

Antonio tomacelli

circa 11 anni fa - Link

Vinogodiii! Qui non sei sul forum del Gambero :-) spiega a tutti cos'è la bue house e dove ha sede

Rispondi
avatar

Vinogodi

circa 11 anni fa - Link

... però c'è tanta gente (più di quanto pensassi)che viene da là [img]http://www.vocinelweb.it/faccine/felici/felici-set1/35.gif[/img]...

Rispondi
avatar

francesco piantoni

circa 11 anni fa - Link

siamo tutti discepoli tuoi...

Rispondi
avatar

Antonio Tomacelli

circa 11 anni fa - Link

Fabio Cagnetti...sei stato nominato! Per tutti gli altri rinnovo l'invito a scrivere un breve messaggio di presentazione nella nostra mail: dillo@intravino.com Qualcuno ha già risposto ma ci mancano le quote rosa

Rispondi
avatar

Vinogodi

circa 11 anni fa - Link

... mi ritiro in buon ordine , allora ; largo ai giovani e magri che hanno da fare esperienza ...[img]http://www.vocinelweb.it/faccine/tristi/70.gif[/img]

Rispondi
avatar

Giuseppe Orfino

circa 11 anni fa - Link

Salve a tutti, mi chiamo Giuseppe Orfino, ho 36 anni e sono un giornalista. Di recente, ho pubblicato un libro dal titolo “Vini di Mremma”: non la classica guida ai migliori vini della zona ma una serie di short-stories sulle eccellenze del vino in maremma, tutte da leggere. Lo trovate qui: http://www.ibs.it/code/9788896030066/orfino-giuseppe-carresi-lorenzo/vini-di-maremma-30.html Conosco il francese e l’inglese. Ho scritto vari reportage dall’estero; al momento mi occupo in particolar modo di comunicazione pubblica e, di recente, ho fondato una media agency tutta mia. Ho sempre la valigia pronta…quando parto? Giuseppe Orfino

Rispondi
avatar

Giovanni Corazzol

circa 11 anni fa - Link

allora ho vinto qualcheccosa?

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.