Grandi bottiglie all’asta per i sentieri del Montiferru

Grandi bottiglie all’asta per i sentieri del Montiferru

di Jacopo Cossater

Quando Marco Delugas mi ha raccontato che stava organizzando con Valentina Davide un’asta benefica per devolvere più fondi possibile per la ricostruzione e la rigenerazione di un sentiero naturalistico e turistico nel Comune di Santu Lussurgiu, nel Montiferru, uno dei luoghi più colpiti dai tanti incendi della Sardegna del 2021, non ho avuto alcuna esitazione. Conta su Intravino, rilanceremo sicuramente la cosa.

Eccoci qui. Il progetto si chiama “B-Asta Incendi – Raccolta fondi Progetto “VULCANI: Sentieri nel Montiferru” e nasce pochi mesi dopo, era il luglio del 2021, il grande incendio che ha mandato in fumo ventimila ettari tra boschi, oliveti, campi coltivati, case e aziende nella provincia di Oristano, nel nord-ovest dell’isola. Danni per milioni di euro, soprattutto un territorio devastato per una zona che negli ultimi anni molto aveva investito su turismo e accoglienza.

In poche settimane ben 107 cantine hanno aderito donando una magnum che verrà battuta all’asta per sostenere il progetto di rigenerazione del sentiero che collega i paesi di Santu Lussurgiu con San Leonardo de Siete Fuentes, uno dei parchi della “Rete dei Giardini Storici di Sardegna”.

Tra gli aderenti molte aziende sarde (Argiolas per esempio) e molte importanti aziende del resto d’Italia: Montevertine, Monsanto, Foradori, Le Macchiole, Vietti, Villa Bucci, Banfi, Badia a Coltibuono, Bertani, solo per citarne alcune. L’asta è virtuale ed è “aperta” da oggi, 15 gennaio, alle 9:00 di sabato prossimo, 22 gennaio. Per tutti i dettagli ecco il sito internet dedicato all’iniziativa, con tutti i dettagli. Da lì basterà inviare un’email all’indirizzo astamontiferru@aol.com con l’offerta massima per il lotto (o i lotti) a cui si è interessati e, allo scadere dell’asta, l’offerta più alta si aggiudicherà la bottiglia. Semplice e “old-style”, come la corrispondenza che fu.

I promotori del progetto di rigenerazione sono:

  • Gabriella Belloni, presidentessa dell’Associazione culturale IMAGO
  • il CEAS (Centro di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità) ‘Don Deodato Meloni’ di
    Santu Lussurgiu
  • Lucilla Speciale, dell“Antica Dimora del Gruccione” albergo diffuso in Santu Lussurgiu
  • Diego Pani – “Talk About Records”, etichetta indipendente

I promotori dell’Asta di raccolta fondi sono:

  • Valentina Davide – Keaton Consulting srl
  • Azienda Agricola Montevertine – Radda in Chianti

In chiusura l’elenco delle magnum all’asta, il prezzo sempre aggiornato per le offerte si trova sempre sul sito dedicato.


ABRUZZO TENUTA I FAURI PECORINO ABRUZZO DOC 2017
ABRUZZO TENUTA TERRAVIVA TREBBIANO D’ABRUZZO DOC “MARIO’S 46” 2018
ALTO ADIGE PETER DIPOLI ALTO ADIGE SAUVIGNON “VOGLAR” 2016
ALTO ADIGE TIEFENBRUNNER FELDMARSHALL MULLER THURGAU 2019
BASILICATA ELENA FUCCI AGLIANICO DEL VULTURE DOCG RISERVA “TITOLO” 2017
CALABRIA CALABRETTA CIRO ROSSO DOC CLASSICO SUPERIORE RISERVA 2017
CALABRIA LIBRANDI GRAVELLO CALABRIA IGT 2018
CAMPANIA AGRICOLA DI MEO FIANO DI AVELLINO DOCG “ALESSANDRA” 2012
CAMPANIA SAN FRANCESCO CAMPANIA IGT TINTORE PREFILLOSSERA “E’ISS” 2012
CAMPANIA GALARDI TERRA DI LAVORO 2014
CAMPANIA NANNI COPÈ SABBIE DI SOPRA IL BOSCO R12 2012
CAMPANIA SAN SALVATORE 1988 PAESTUM IGT BIO FIANO “PIAN DI STIO” 2020
CAMPANIA VILLA RAIANO TAURASI DOCG 2014
EMILIA CHIARA CONDELLO SANGIOVESE PREDAPPIO “CHIARA CONDELLO” 2019
EMILIA NOELIA RICCI SANGIOVESE DI ROMAGNA PREDAPPIO “GODENZA” 2019
EMILIA OPERA 02 OPERA ROSA 2020
EMILIA PALTRINIERI LAMBRUSCO DI SORBARA DOC “LECLISSE” 2020
EMILIA PODERE IL SALICETO LAMBRUSCO DI SORBARA DOC “RINGADORA” 2018
EMILIA STEFANO BERTI SANGIOVESE DI ROMAGNA DOC SUPERIORE “RISERVA CALISTO” 2008
FRIULI VENICA E VENICA RONCO DELLE MELE 2020
FRIULI CASTELVECCHIO REFOSCO 2019
FRIULI RONCO DELLE BETULLE ROSAZZO DOCG 2019
FRIULI GRAVNER BIANCO BREG 1998
LAZIO SERGIO MOTTURA GRECHETTO “LATOUR A CIVITELLA” 2015
LIGURIA CANTINA MAIXEI VINO PASSITO – LUCREZIA 2020
LIGURIA TERRE BIANCHE ROSSESE DI DOLCEACQUA “TERRABIANCA” X 2 BOTTIGLIE 2015
LIGURIA TESTALONGA – PERRINO ROSSESE DI DOLCEACQUA 2017
LOMBARDIA ARPEPE VALTELLINA SUPERIORIE DOGC SASSELLA “ULTIMI RAGGI” 2005
LOMBARDIA CAMOSSI FRANCIACORTA RISERVA BLANC DE BLANC 2012
LOMBARDIA LA COLOMBERA DERTHONA 2017
LOMBARDIA LA PERLA SFURZAT DI VALTELLINA QUATTRO SOLI 2013
MARCHE ANDREA FELICI VERDICCHIO RISERVA “VIGNA IL CANTICO DELLA FIGURA” 2012
MARCHE CANTINE BELISARIO VERDICCHIO DI MATELICA DOCG “CAMBRUGIANO” 2017
MARCHE VILLA BUCCI VERDICCHIO CASTELLI DI JESI RISERVA DOCG 2008
PIEMONTE ETTORE GERMANO BAROLO SERRALUNGA D’ALBA 2015
PIEMONTE BERA LANGHE DOC NEBBIOLO “ALLADIO” 2018
PIEMONTE CASCINA DELLE ROSE BARBARESCO DOCG “TRE STELLE” 2018
PIEMONTE ELVIO COGNO BAROLO DOCG “RAVERA BRICCO PERNICE” 2015
PIEMONTE FAVARO BENITO ERBALUCE DI CALUSO DOCG “TREDICI MESI” 2019
PIEMONTE LE PIANE BOCA DOC 2017
PIEMONTE MATTEO CORREGGIA ROERO RISERVA “ROCHE D’AMPSEJ” 2016
PIEMONTE PAITIN BARBARESCO RISERVA DOCG “SORI PAITIN – VECCHIE VIGNE” 2008
PIEMONTE VIETTI BAROLO DOCG “CASTIGLIONE” 2017
PUGLIA ATTANASIO PRIMITIVO DI MANDURIA DOP SECCO 2015
SARDEGNA ARGIOLAS TURRIGA 2017
SARDEGNA CANTINA GIBA CARIGNANO DEL SULCIS DOC RISERVA “6 MURA ROSSO” 2018
SARDEGNA CANTINA VERNACCIA JUIGHISSA VERNACCIA DI ORISTANO DOC SUPERIORE 2009
SARDEGNA CANTINE SUENTU MARMILLA ROSSO IGT “SU’OLTRE” 2016
SARDEGNA CAPICHERA ISOLA DEI NURAGHI “VT” 2018
SARDEGNA TENUTA LA SABBIOSA CARIGNANO DEL SULCIS DOC “BIO” 2019
SARDEGNA PALA ISOLA DEI NURAGHI IGT “S’ARAI” 2015
SARDEGNA PUSOLE CANNONAU DI SARDEGNA DOC CLASSICO “SA SCALA” 2014
SARDEGNA SURRAU ISOLA DEI NURAGHI IGT “BARRIU” 2018
SICILIA CENTOPASSI CATARRATTO “TERRE ROSSE DI GIABBASCIO R14” 2014
SICILIA GIROLAMO RUSSO ETNA ROSSO “SAN LORENZO” 2018
SICILIA TENUTA TERRE NERRE ETNA ROSSO PREPHYLLOXERA 2019
TOSCANA COLOGNOLE CHIANTI RUFINA DOCG “RISERVA DEL DON” 2015
TOSCANA ENRICO SANTINI BOLGHERI ROSSO SUPERIORE “MONTEPERGOLI” 2015
TOSCANA BADIA A COLTIBUONO MONTEBELLO TOSCANA IGT 2015
TOSCANA CASTELLO DI BANFI BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG “POGGIO ALLE MURA” 2016
TOSCANA BORGO SALCETINO CHIANTI CLASSICO GRAN SELEZIONE “I SALCI” 2016
TOSCANA BRANCAIA ILATRAIA 2016
TOSCANA BUONDONNO CHIANTI CLASSICO DOCG RISERVA “BUONDONNO” 2017
TOSCANA CANTINA RIPOLI CHIANTI CLASSICO DOCG 2016
TOSCANA CASTELLO DI MONSANTO CHIANTI CLASSICO RISERVA “VIGNA IL POGGIO” 2009
TOSCANA CASTELLO DI RADDA CHIANTI CLASSICO DOCG RISERVA 2014
TOSCANA CASTELLO DI VOLPAIA CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG “CASTELLO DI VOLPAIA” 2019
TOSCANA CASTIGLION DEL BOSCO ROSSO DI MONTALCINO DOC “GAUGGIOLE” 2018
TOSCANA DUEMANI DUEMANI 2017
TOSCANA FABIO MOTTA BOLGHERI ROSSO SUPERIORE “LE GONNARE” 2017
TOSCANA FATTORIA DEI BARBI BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG RISERVA 2012
TOSCANA FATTORIA DI PETROLO GALATRONA 2018
TOSCANA FATTORIA LE PUPILLE SAFFREDI IGT 2017
TOSCANA IL COLLE BRUNELO DI MONTALCINO DOCG 2015
TOSCANA COLOMBAIO DI S.CHIARA VERNACCIA DI SAN GIMIGNANO DOCG RISERVA “L’ALBERETA” 2018
TOSCANA FATTORIA DI MAGLIANO POGGIO BESTIALE 2016
TOSCANA LA LUPINELLA CHIANTI DOCG 2018
TOSCANA LE BONCIE LE TRAME IGT TOSCANA 2018
TOSCANA LE MACCHIOLE MESSORIO 2011
TOSCANA MICHELE SATTA BOLGHERI SUPERIORE “PIASTRAIA” 2019
TOSCANA MONTERAPONI BARON UGO TOSCANA ROSSO 2013
TOSCANA MONTEVERTINE LE PERGOLE TORTE 2018
TOSCANA PACINA PACINA TOSCANA IGT 2015
TOSCANA PIAGGIA CARMIGNANO DOCG “IL SASSO” 2019
TOSCANA PIEMAGGIO CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG “LE FIORAIE” 2015
TOSCANA PODERE IL CARNASCIALE IL CABERLOT IGT TOSCANA 2018
TOSCANA PODERE SAN GIACOMO BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG RISERVA 2010
TOSCANA PRIMA PIETRA PRIMA PIETRA 2018
TOSCANA RIECINE LA GIOIA 2016
TOSCANA S. GIUSTO A RENTENNANO PERCARLO 2016
TOSCANA STEFANO AMERIGHI APICE 2018
TOSCANA TENUTA DI CAPEZZANA CARMIGNANO DOCG RISERVA “TREFIANO” 2016
TOSCANA TENUTA SELVOLINI CHIANTI CLASSICO DOCG 2020
TOSCANA TENUTA SETTEPONTI ORENO 2018
TOSCANA TERENZI MADRECHIESA 2016
TOSCANA TORRE A CONA CHIANTI COLLI FIORENTINI RISERVA “BADIA A CORTE” 2016
TOSCANA TOSCANI LUMEO SYRAH 2018
TOSCANA VAL DELLE CORTI EXTRA 2014
TOSCANA ISTINE CHIANTI CLASSICO RISERVA DOCG “LEVIGNE” 2013
TRENTINO FORADORI GRANATO 2011
UMBRIA AGRICOLA MEVANTE MONTEFALCO SAGRANTINO DOCG 2015
UMBRIA PEPPUCCI UMBRIA ROSSO IGT “GIOVANNI” 2010
UMBRIA ROCCAFIORE GRECHETTO IGT “FIORFIORE” 2019
VAL D’OSTA GROSJEAN FUMIN DOC “VIGNE ROVETTAZ” 2019
VENETO BELE CASEL COLFONDO 2009
VENETO BERTANI AMARONE DELLA VALPOLICELLA CLASSICO 1993
VENETO MACULAN TORCOLATO 2017
VENETO MASSIMAGO VALPOLICELLA SUPERIORE DOC “PROFASIO” 2016
VENETO SPAGNOL VALDOBBIADENE DOCG BRUT “RIVE DI SOLIGHETTO” 2020

Jacopo Cossater

Se di giorno insegna marketing digitale e si occupa di e-commerce dopo il tramonto scrive di vino provando ad allontanare un po’ lo sguardo e a non concentrarsi troppo sul solo bicchiere. Ha un debole tanto per i bianchi più continentali quanto per i rossi più mediterranei, non potrebbe però mai fare a meno dei vini dell’Italia Centrale, Chianti Classico su tutti. Qui su Intravino dal 2009.

Nessun Commento

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.