Il Nobel per la Pace che spiazza (l’enosnob)

di Fiorenzo Sartore

Obama e la birra
A parte il fatto che a forza di sentire la canzoncina c’eravamo abituati all’idea del Nobel per la Pace al nostro presdelcons, ecco, il fatto che sia premiato Barack Obama, noto birrofilo, ci lascia perplessi. E tuttavia ce ne faremo una ragione (anzi, scherzi a parte: evviva).

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

6 Commenti

avatar

Davide Cocco

circa 10 anni fa - Link

In vino veritas, in cervesio felicitas

Rispondi
avatar

La linea dell'inutile (Mauro)

circa 10 anni fa - Link

perplimuto rimango

Rispondi
avatar

Il Fermentatore

circa 10 anni fa - Link

Il nobel alle buone intenzioni! Facciamoci una birretta che è meglio!

Rispondi
avatar

Rinaldo Marcaccio

circa 10 anni fa - Link

A chi l'avrebbero dovuto dare 'sto premio? Ma de tanti pessimi che c'è in giro, ve la pigliate co' Obama? Nun ce posso credeee..!!

Rispondi
avatar

Sara Fasa

circa 10 anni fa - Link

Chi erano gli altri candidati? Chi secondo voi si meritava il premio nobel per la pace?

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.