Vari tipi di infarto che un commerciale del vino può avere vedendo il nuovo spot Coca Cola

di Alessandro Morichetti

Guardi il nuovo commercial della Coca Cola e ti ricordi qualcosa che sai benissimo. Il prodotto non c’entra niente, ci potrebbe essere stata una bottiglia di praticamente qualsiasi altra cosa al posto di quella rossa lì. Un mix pazzesco di zucchero, anidride carbonica e altro intorno, il PIU’ pazzesco e inimitabile da ogni punto di vista.

Ma fa compagnia, fa sognare, non fa pensare e mi fa ricordare che io ho ancora in mente l’albero di Natale umano che compariva a dicembre sotto le feste. Che poi forse anche Babbo Natale come lo conosciamo noi è una invenzione della Coca Cola, ma vai a sapere dove la storia incontra la leggenda.

E noi qui che ci si scanna per vendere una bottiglia in più. Ma W Ubuntu Cola, sempre.

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, enotecario su Doyouwine.com e ghost writer @ Les Caves de Pyrene. Nato sul mare a Civitanova Marche, vive ad Alba nelle Langhe: dai moscioli agli agnolotti, dal Verdicchio al Barbaresco passando per mortadella, Parmigiano e Lambruschi.

9 Commenti

avatar

Luciano

circa 7 anni fa - Link

E' proprio vero chi ha il pane non ha i denti e chi ha i denti non ha il pane, se noi si sapesse raccontare tutto quello che abbiamo altro che spot coca cola......però va detto che sono bravi .-)

Rispondi
avatar

Le Vin Parfait

circa 7 anni fa - Link

G E N I A L I - il mondo del vino, in Italia, ha molta, molta strada da fare... Chissà se mai ce la farà!

Rispondi
avatar

Italians

circa 7 anni fa - Link

Coca - Cola é il più importante esempio di come un bene superfluo riesca a diventare per moltissime persone indispensabile solo grazie alla pubblicità. Un vero esempio da seguire per tutti, a livello pubblicitario.

Rispondi
avatar

Rossano Ferrazzano

circa 7 anni fa - Link

Questa in compenso è la peggiore pubblicità fatta alla professione di pubblicitario che si possa fare in pubblico. Chapeau bas.

Rispondi
avatar

Marco Tebaldi

circa 7 anni fa - Link

Bellissimo. Come sempre. Però dubito sortirà effetti socializzanti come quelli dello spot. Tecnicamente il sistema appare perfino un pò pericoloso, secondo me.

Rispondi
avatar

Rossano Ferrazzano

circa 7 anni fa - Link

Più in generale, sono monomaniaco io, o l'allusione all'accoppiamento non dei tappi ma delle persone è piuttosto vistoso, anche se non allusivo né minimamente volgare?

Rispondi
avatar

Jovica Todorovic (Teo)

circa 7 anni fa - Link

secondo me Friendly twist e Coca Cola open happiness sono due messaggi geniali. C'è da dire che oltre all'apertura mentale ci vogliono anche i budget per fare certe cose. come la metti la metti siamo anni luce indietro.

Rispondi
avatar

Dan

circa 7 anni fa - Link

In pratica, se sei da solo e vuoi bere qualcosa, devi comprarne due e contorcerti i polsi... :-D

Rispondi
avatar

carolain cats

circa 7 anni fa - Link

"coca cola si ,coca cola, coca casa e chiesaaaa... con tutte quelle tutte quelle bollicineeeee"

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.