Effetti collaterali del Negroni. Pure Dell’Utri pare simpatico

di Fiorenzo Sartore

Torno da una serie di assaggi di vini naturali convinto più che mai di un fatto: il talebanesimo è male. Bisogna praticare la tolleranza, essere aperti all’inaspettato. Ecco perché oggi vedendo questo filmato, con Marcello Dell’Utri alle prese con un Negroni (“lei lo sa che l’alcol è importantissimo?”), riesco a trovare qualcosa di buono perfino qui. Dell’Utri cita un proverbio galiziano: “La realtà è un’allucinazione provocata dall’assenza di alcol”. Non so voi, ma io questa me la segno. E prima o poi la riciclo.

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

4 Commenti

avatar

nico aka tenente Drogo

circa 8 anni fa - Link

Berlusconi è astemio

Rispondi
avatar

martian

circa 8 anni fa - Link

è stupenda, lui comunque è un idolo totale.

Rispondi
avatar

bettino

circa 8 anni fa - Link

innanzi tutto bere un negroni con la cannuccia è da depravati... in secondo luogo da costui non è ricevibile alcun buon consiglio, visti gli innumerevoli trascorsi giudiziari, e le farneticazioni revisioniste.. Non ha mai nascosto le sue simpatie per il regime del ventennio fascista e all'inizio del maggio 2009, in un'intervista al giornalista Klaus Davi, ha dichiarato: « Mussolini ha perso la guerra perché era troppo buono. Non era affatto un dittatore spietato e sanguinario come poteva essere Stalin » Ha dichiarato inoltre l'intenzione di avviare la revisione dei libri di storia, «ancora oggi condizionati dalla retorica della Resistenza». Da una simile cloaca, non credo nemmeno alla citazione del proverbio galiziano.

Rispondi
avatar

Emanuele

circa 8 anni fa - Link

... infatti non è un proverbio galiziano.

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.