80 euro non bastano. Il tour dei 14 alcolici più costosi al mondo costa solo un milione

di Antonio Tomacelli

Lo so che non dovrei leggere certe cose. So anche che non dovrei riproporle ai lettori che, come me, stanno operando sanguinosi tagli al bilancio familiare per potersi permettere una settimana a Riccione. Io, per dire, ho dovuto applicare una feroce spending review anche al gatto che da oggi dovrà rinunciare ai croccantini biologici e alle pappine griffate. Pane secco e via pedalare, che con gli 80 euro di Renzi ci pago giusto l’ombrellone e i ghiaccioli. E mentre io me ne starò spaparanzato sotto il sole d’Agosto, qualcun altro se la spasserà in giro per il mondo, sorseggiando costosissimi cocktail da 20.000 euro a botta o preziosissimi Chateau che costano quanto dieci anni di cabina del Lido Mariuccia, accidenti.

La vacanza da sogno (o da incubo, dipende da quale parte del bonifico sei) proposta dall’agenzia viaggi Holidaysplease costa solo un milione di euro ma ti porta in giro per il mondo a caccia delle bevute più rare e costose compresa una puntatina al Billionare di Flavio Briatore. Il giro del mondo alcolico comprende il Principato di Monaco, Las Vegas, Dubai e Melbourne ed è prenotabile con pochi click e parecchie trasfusioni di denaro liquido. Siccome vi so interessati, vi ho ricopiato la lista. Io torno alla mia spending review: interessa un gatto di seconda mano in ottimo stato?

1. Salvatore ‘Legacy’ Cocktail (tra gli ingredienti il 1788 Clos de Griffier Vieux Cognac) – € 15.300 (foto di copertina)
2. Legacy by Angostura (il rum più costoso al mondo) – € 9.890
3. Vieille Bon Secours (una delle birre più costose) – € 1.730
4. Dalmore Trinitas (il whiskey più caro al mondo, invecchiato 64 anni, ne esistono solo tre bottiglie) – € 123.000
5. Grey Goose Gallon – € 741
6. Henri Jayer Richebourg Grand Cru 78 – € 18.540
7. Armand de Brignac ‘Dynastie’ (lo champagne top collection direttamente dal Flavio Briatore’s Billionaires Club) – € 40.000
8. Egon Muller (il Riesling più raro) – € 3.700
9. Penfolds Ampoule (solo 12 ampolle dell’ultra raro 2004 Kalimna Block 42 Cabernet Sauvignon) – € 136.000
10. Singapore Sling – € 61
11. Winston Cocktail (contiene una spruzzatina di 1858 Croizet Cognac, 122.000 euro a bottiglia, disponibile presso il Crown Casino Club a Melbourne) – € 20.280
12. The Ono Cocktail (contiene del prezioso Rémy Martin Louis XVIII Black Pearl) – € 16.000
13. Jose Cuervo 250 Aniversario Tequila (la Tequila più cara al mondo) – € 490
14. Martini – Diamond Bader & Garrin (al posto dell’oliva, un diamante della gioielleria Bader & Garrin) – € 14.830

avatar

Antonio Tomacelli

Designer, gaudente, editore, ma solo una di queste attività gli riesce davvero bene. Fonda nel 2009 con Massimo Bernardi e Stefano Caffarri il blog Dissapore e, un anno dopo, Intravino e Spigoloso. Lascia il gruppo editoriale portandosi dietro Intravino e un manipolo di eroici bevitori. Classico esempio di migrante che, nato a Torino, va a cercar fortuna al sud, in Puglia. E il bello è che la trova.

3 Commenti

avatar

Francesco de Filippis

circa 8 anni fa - Link

Grazie Andrea,ottima idea proprio quando con mia moglie non sapevamo cosa fare quest'estate, l'unica cosa è che per accontentare i miei bebè vorrei sapere se fanno lo stesso per i biberon, sarebbe "cool" una selection di latte, possibilmente non troppo invecchiato!

Rispondi
avatar

Antonio

circa 8 anni fa - Link

Il tequila!

Rispondi
avatar

Stefano Cinelli Colombini

circa 8 anni fa - Link

Ieri ho mangiato da sogno a Nonno 13 e ne sono felice, sarò anche ingrassato un chilo però questo è godere. Ma chi spreca cifre irreali per quelle robe assurde del tuo elenco che gode? Tanto vale bruciare i fogli da 500 per accendere le sigarette.

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.