Rassegne enologiche. Così tante expò, così poco tempo

di Fiorenzo Sartore

ExpoEccone un’altra che si avvicina. Il 24 ottobre a Torino inizia il Wine Show, la fiera del Lingotto. Per tre giorni sarà “riflessione senza affanni, più pacata e a misura d’uomo, ma anche momento di reale incontro tra chi produce e chi consuma” – Sergio Miravalle m’ha quasi convinto.

Se uno avesse il tempo. Perché le rassegne enologiche sono numerose come i giorni del calendario. Ma quante ne abbiamo? Ci sono quelle importanti ed istituzionali, certo – il Vinitaly sopra tutte. E ci sono le kermesse alternative, sul genere Critical Wine. A novembre ci sarà un’altra esposizione cult, il Wine Festival di Merano.

Una scelta si impone. Tra le fiere importanti, e quelle collaterali. Tra le rassegne monstre e le fiere tematiche (bio, viniveri, piccoli produttori). Insomma, tra local e global, tra fenomeni parastatali e rassegne homemade, voi avete pronta la lista delle expò enologiche da non perdere? C’è una rassegna del cuore? Ed una alla quale non parteciperete manco se vi pagano?

[Immagine: Blogosfere.it]

avatar

Fiorenzo Sartore

Vinaio. Pressoché da sempre nell'enomondo, offline e online.

11 Commenti

avatar

Alessandro Morichetti

circa 12 anni fa - Link

Non perderei per nulla al mondo Merano. Un piccolo gioiello, città deliziosa (per 4 giorni), fiera organizzata con professionalità e, fino a qualche anno fa, ancor meno trafficata e più tremendamente ricca.

Rispondi
avatar

vignereimanonposso

circa 12 anni fa - Link

m'hai convinto va..... vengo anch'io

Rispondi
avatar

Andrea Gori

circa 12 anni fa - Link

presente!

Rispondi
avatar

Davide Cocco

circa 12 anni fa - Link

Terroir Vino, senza esitazioni Ciao.Davide

Rispondi
avatar

vittorio

circa 12 anni fa - Link

amo le piccole manifestazioni come TerroirVino, Vinissage, Tastuma Tut, Villa favorita, Villa Boschi

Rispondi
avatar

Luca Risso

circa 12 anni fa - Link

Vini di Vignaioli a Fornovo 1-2 Novembre. Imperdibile. Luk

Rispondi
avatar

sara

circa 12 anni fa - Link

Da produttore Vinitaly, regge ancora, eccome. Da fruitore Terroir vino, Ein prosit in Tarvis e Merano, per le terme naturalmente :-D

Rispondi
avatar

patrizio mengozzi

circa 12 anni fa - Link

Cari enoappassionati, vi segnalo "Enologica" salone del vino dell'Emilia Romagna che si svolgerà a Faenza dal 20 al 23 novembre. Potrebbe essere interessante perchè chissà che non ci siano (per voi) piacevoli sorprese. Sì, lo so che molti si chiederanno: "ma cosa ci andiamo a fare, per bere dei Lambrusco e dei Sangiovese cattivi", date retta.....provare per credere. Anche perchè non mi sembra ci sia altro in concomitanza.

Rispondi
avatar

Simone e Zeta

circa 12 anni fa - Link

Visto che sono libero, me le faccio tutte!!

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.