Se LeBron James posta il Montepulciano d’Abruzzo 2010 di Emidio Pepe… (continua tu la frase)

Se LeBron James posta il Montepulciano d’Abruzzo 2010 di Emidio Pepe… (continua tu la frase)

di Alessandro Morichetti

Che il più grande giocatore contemporaneo del basket NBA e uno dei più forti di tutti i tempi (per qualcuno addirittura IL) fosse un appassionato di grandi vini è cosa nota alla stampa di settore, ma vederlo felicemente a tavola con una bottiglia di Montepulciano d’Abruzzo 2010 di Emidio Pepe (nelle Stories di Instagram, ancora per poche ore: @kingjames) travalica tutti o quasi gli schemi consolidati sul gusto americano. Complici, da una parte, la curiosità del fenomeno straricco di esplorare etichette nuove e, dall’altra, il nuovo corso commerciale di un’azienda storica che si sta muovendo tanto, anzi tantissimo, tra mercati e pubbliche relazioni.

Montepulciano

Con risultati, in termini di vendite e posizionamento, che sono sotto gli occhi di tutti quelli che sognano di stare nei migliori ristoranti ai quattro angoli del pianeta. Perché, in fondo, una bottiglia di Sassicaia o Screaming Eagle alla tavola di LeBron potremmo pure immaginarcela facilmente, ma col Montepulciano di Pepe la musica cambia e scatta l’empatia abbestia.

La conclusione è sempre la stessa: sbattersi per far conoscere i propri vini paga. E quando sei fortunato la bottiglia finisce nelle mani di un re, King James.

 

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, enotecario su Doyouwine.com e ghost writer @ Les Caves de Pyrene. Nato sul mare a Civitanova Marche, vive ad Alba nelle Langhe: dai moscioli agli agnolotti, dal Verdicchio al Barbaresco passando per mortadella, Parmigiano e Lambruschi.

17 Commenti

avatar

Marco

circa 9 mesi fa - Link

E noi poveri tapini abbiamo un grande in meno che possiamo permetterci.....

Rispondi
avatar

nello

circa 9 mesi fa - Link

30 euro per un'annata corrente non mi sembra tanto per un vino eccezionale!

Rispondi
avatar

Marco

circa 9 mesi fa - Link

35, ma 4 anni fa lo pagavo 23... ma non era al prezzo attuale che mi riferivo, ma a quello che troppa pubblicitá e richiesta mondiale potrebbero fare... oramai una foto di un influencer può valere di più di un 100/100 di WA...

Rispondi
avatar

Littlewood

circa 9 mesi fa - Link

Mmm ....montepulciano di Pepe....me sa che ne' capisce moolto piu' di basket che di vino....

Rispondi
avatar

Daniele

circa 9 mesi fa - Link

Perché tu che ne sai di Montepulciano?

Rispondi
avatar

Littlewood

circa 9 mesi fa - Link

Forse perche' l' ho bevuto piu' volte... Forse perche' di pepe trovi buona una bt su 10...

Rispondi
avatar

Giacomo

circa 9 mesi fa - Link

E chi. Ti dice che non sia l undicesima stappata?

Rispondi
avatar

Nic Marsél

circa 9 mesi fa - Link

Basta nominare Emidio Pepe ed ecco puntuale il solito, stucchevole luogo comune. L'alcol fa male, lascia 'ste 9 bottiglie a chi le apprezza e migra verso altri lidi ;-)

Rispondi
avatar

Littlewood

circa 9 mesi fa - Link

Luogo comune??? Nn parlo mai di vini che nn ho bevuto. Ora che ha te piacciano nn lo discuto ci sta'! Ma considerare Pepe un campione della nostra enologia e beh.....

avatar

Nello

circa 9 mesi fa - Link

Io ho aperto più di 10 bottiglie di Emidio Pepe , e solo un cerasuolo aveva un problema ... Per me sia il trebbiano che il Montepulciano rimangono vini eccezionali ad un prezzo onesto ... Poi ovviamente non possono piacere a tutti , ma dire che si salva solo una bottiglia ogni tanto mi sembra esagerato

avatar

Andrea

circa 9 mesi fa - Link

LeBron assolutamente fantastico, un intenditore assolutamente! Un vino incredibile.

Rispondi
avatar

Manuel

circa 9 mesi fa - Link

...esce l'animale che è in ognuno di noi PS credo sia il vino del litigio. Io più di una volta non lo ho portato alla bocca, altre volte ci ho provato, come Ulisse. Ma credo solennemente a chi ne racconta virtù incredibili. Sono solo sfortunato. In ogni caso gran bel colpo di advertising

Rispondi
avatar

LEONE

circa 9 mesi fa - Link

Un bel gesto fatto da un grandissimo Campione per una grande Famiglia. Le donne Pepe sono l'orgoglio di Emidio. Chapeau.

Rispondi
avatar

Vinoltre70

circa 9 mesi fa - Link

..e Belen il Vintage Tunina di Jerman....

Rispondi
avatar

Paolo A.

circa 9 mesi fa - Link

Gran bel colpo di c**o per Pepe, gli conviene buttar giù una decina di ettari e raddoppiare la produzione

Rispondi
avatar

BT

circa 8 mesi fa - Link

e invece no, altrimenti finisce come il latte dei caprari. l'intelligenza a fronte di una aumentata domanda è tenere alta la qualità e la esclusività, quello che conta è li lungo periodo. la francia insegna.

Rispondi
avatar

BT

circa 8 mesi fa - Link

al di là di tutto vedo sempre questo vino in giro poi non conoscendolo vado sempre su cose più tranquille e mainstream tipo tignanello o pergole torte o un bolgheri. che mi devo aspettare se lo porto a casa di amici? non capisco! a me i vini con gusti non banali piacciono! grazie

Rispondi

Commenta

Rispondi a Giacomo or Cancella Risposta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.