Classifiche in controtendenza | Le migliori cuvée de prestige

di Andrea Gori

Krug AmbonnayDubbio: è di cattivo gusto in tempo di crisi tirar fuori una classifica delle cuvée de prestige? Cioè quelle etichette costosissime e introvabili ottenute da grappoli d’uva placcati oro che ogni maison di Champagne esibisce come fiore all’occhiello? Esempi: Moet&Chandon che sfoggia il suo Dom Perignon, Veuve Cliquot che ci delizia con la sua Grande Dame e anche maison un po’ appannate come Pommery che conta su un gioiello tipo la Cuvée Louise.

Forse potremmo classificarle per prezzo. O numero di bottiglie prodotte. O in ordine alfabetico. GQ le classifica per coolness e piazza al numero uno la cuvée de prestige che sponsorizza James Bond, ovvero quella di Bollinger, con dietro Taittinger e Cliquot.

Mentre noi cerchiamo il nostro sponsor per il 16 Settembre a Milano, ci piacerebbe conoscere la vostra classifica. Per facilitarvi vi rammentiamo i pretendenti:

  • La Grande Année di Bollinger
  • Comtes de Champagnes di Taittinger
  • La Grande Dame di Veuve Clicquot
  • Dom Pérignon di Moët & Chandon
  • Dom Ruinart di Ruinart
  • Grand Cuvée di Krug
  • Grand Siècle di Laurent Perrier
  • Cuvée Sir Winston Churchill di Pol Roger
  • Cristal di Roederer
  • Blanc de blancs di Salon
  • Clos d’Ambonnay di  Krug

E non abbiamo detto di Billecart Salmon, Philipponat e il Clos des Goisses. E chissà quanti altri.

Andrea Gori

Quarta generazione della famiglia Gori – ristoratori in Firenze dal 1901 – è il primo a occuparsi seriamente di vino. Biologo, ricercatore e genetista, inizia gli studi da sommelier nel 2004. Gli serviranno 4 anni per diventare vice campione europeo. In pubblico nega, ma crede nella supremazia della Toscana sulle altre regioni del vino, pur avendo un debole per Borgogna e Champagne. Per tutti è “il sommelier informatico”.

10 Commenti

avatar

Francesco Fabbretti

circa 10 anni fa - Link

1 N.P.U. B.Paillard 1995 (il '96 non è ancora uscito ma confido molto..) 2 Cristal Roederer (una garanzia in qualsiasi millesimo) 3 Krug Grand Cuvèe millesimè 1996 4 Billecart Salmon "Clos Saint Hilaire" 1996 5 L.Aubry et Fils Sablè Nombre D'Or "Campaniae Veteres Vitae" 2002 6 Salon Blanc de Blancs 7 Billecart Salmon Roseè "Cuveè Elizabette"1996 8 Philipponnat Clos de Goisses Rosè 1996 9 Moet & Chandon Dom Perignon Enoteque 1996 10 H. Billiot "Cuvèe Laetitia" 2002 p.s. non posso includere nella lista il "clos d'Ambonnay" di Krug non avendo avuto l'occasione di berlo

Rispondi
avatar

Andrea Gori

circa 10 anni fa - Link

raccolgo dalla mia bacheca FB: MM 1. Krug 2. Dom Perignon 3. Bollinger ... Visualizza altro Clamorosa mancanza Belle Epoque di Perrier Jouet :-) MF: 1 salon 2 krug clos de mesnil 3 cuvee william deutz 4 billecart salmon clos st hilare... Visualizza altro 5 pommery cuvee louise AF: Salon, dal primo all'ultimo posto

Rispondi
avatar

Alessandro Pipero

circa 10 anni fa - Link

è molto difficile fare una classifica. Comunque, per mia esperienza, ci sono tanti grandissimi millesimi ma credo che il 1996 sia il massimo per il semplice fatto che sono tutti ad altissimi livelli a differnza di '90-'88 etc dove erano immensi alcuni e semplicemente buoni altri. il 96 invece è gigante tutto. krug e credo che, visto che a volte se ne parla male dei rosè.....il dom perignom rosé '96 è favoloso. Concludo che se io fossi nato nel '96 ero più bello di clooney....

Rispondi
avatar

Antonio Rocco

circa 10 anni fa - Link

allora aspettereo un momento importante per bere un dom perigno96 fermi in cantina da un po

Rispondi
avatar

Andrea Gori

circa 10 anni fa - Link

direi di si! http://www.intravino.com/assaggi/dom-pierre-perignon-1996-champagne-aoc-in-ferie/

Rispondi
avatar

Andrea Gori

circa 10 anni fa - Link

arrivata altra classifica da FB, stavolta da un mio amico sommelier a MAdrid: 1 krug clos de mesnil 2 cristal louis Roederer salmon 3 belle epoque Jöet Perrier 4 billcart salmon clos st hilare

Rispondi
avatar

la flute

circa 10 anni fa - Link

Bollinger 88

Rispondi
avatar

Andrea Gori

circa 10 anni fa - Link

ecco la risposta di Roberto Franceschini da Romano (Viareggio) http://www.youtube.com/watch?v=uS6dXC4J2vM

Rispondi
avatar

Antonio Rocco

circa 10 anni fa - Link

quindi debbo ritenermi fortunato ad essere in possesso di un dom perignon 96

Rispondi

Commenta

Rispondi a Antonio Rocco or Cancella Risposta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.