Capitolo 1492 del marketing enoico | Abbinare Champagne e hot dog

di Alessandro Morichetti

È (stato) il vino nobile per eccellenza, la bottiglia che associ al lusso e alla festa. Cambiano i tempi, crollano i prezzi e anche lo Champagne deve reinventarsi un mercato, non c’è niente da fare. Ecco che l’ultima trovata viene dall’America, opera di Jeffrey Pogash, direttore della comunicazione di Moët Hennessy Usa – filiale enoica del gruppo LVMH. Giusto per capirsi, quando nel mondo del lusso parli di Louis Vuitton Moët Hennessy c’è gente cui si drizzano i capelli al solo pensiero dei marchi che ci sono dietro.

Ebbene, volete sapere l’ultimo abbinamento d’elezione dello Champagne? Tenetevi forte: gli hot dog. Anzi. L’ultima trovata è stato un menù di 8 portate più il dolce a base di “cani” in tutte le salse – Classic dog, Bark dog, NYC dog, Veggie dog – accompagnati con roba tipo Dom Pérignon Vintage 2000, Krug Grande Cuvee o Veuve Clicquot Vintage Rosé 2004. Luogo del misfatto: Bark, locale nuyorkese fast ma dall’animo Slow, sul genere del torinese Mac Bün. Se poi devo dirla tutta, per me l’abbinamento tra vino glorioso e cibo finto-semplice è esaltante. Certo, sentir parlare di “democratizzazione dello Champagne” sa terribilmente di fine di un mito. Tempi duri, insomma. A quando serate a tema con Franciacorta d’annata e paninazzi con la carne dei poveri, la mortadella? Non quella di Bottura, s’intende.

avatar

Alessandro Morichetti

Tra i fondatori di Intravino, enotecario su Doyouwine.com e ghost writer @ Les Caves de Pyrene. Nato sul mare a Civitanova Marche, vive ad Alba nelle Langhe: dai moscioli agli agnolotti, dal Verdicchio al Barbaresco passando per mortadella, Parmigiano e Lambruschi.

5 Commenti

avatar

Simone e Zeta

circa 10 anni fa - Link

Non puoi capire quanto, questa roba trash mi piace!!

Rispondi
avatar

Gabriele

circa 10 anni fa - Link

Se ne fanno una uguale o simile in lombardia giuro che ci vado, ma davvero!

Rispondi
avatar

VignereiManonPosso

circa 10 anni fa - Link

enostrippati

Rispondi
avatar

nicola a.

circa 10 anni fa - Link

in tempi di magra si sgrassa

Rispondi
avatar

Rinaldo Marcaccio

circa 10 anni fa - Link

champagne e culaccia: abbinamento perfetto!

Rispondi

Commenta

Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.