A Natale (s)vesti il tuo partner da sogno con una bella bottiglia, coraggio

di Alessandro Morichetti

Facciamo che per le prossime 10 righe si tiene tutti a bada gli ormoni o non se ne esce salvando la reputazione. Come si arrivi a certe foto è un segreto che porterò nella tomba ma di fronte a tanta carne non posso tacere. “Prendi 6 maschioni e vestili con una bottiglia” è un gioco di società facilmente riproducibile: basta sostituire questi emeriti sconosciuti abbinati a prodotti dozzinali con uomini/donne belli, famosi e coperti solo da una boccia di quelle che sbavi al solo pensiero. Ma certe cose si fanno insieme, non voglio passare da maiale in solitudine. Ora vediamo chi mi batte a fantasia:

  • Martina Stella + Tipopils, Birrificio Italiano: 2 bionde da urlo, non arriverei a fine (terza) bottiglia prima di esserle saltato addosso.
  • Belen Rodriguez + Santa Cristina, Antinori: cocca cara, sei una super-gnocca e di Santa t’è rimasta solo una bottiglia di vino, ma sotto le feste posso chiudere un occhio.
  • Martina Colombari + Sangiovese di Romagna Sup. Ris. Pietramora 2007, Fattoria Zerbina: un abbinamento territoriale senza tempo. Tanta bella carne e tannini, non vado oltre sennò Billy (Costacurta) mi spacca il muso.
  • Sara Tommasi + Orvieto Classico Sup. Campo del Guardiano 2007: come una possa essere laureata alla Bocconi e diplomata in recitazione senza darlo a vedere è un mistero glorioso che si spiega così: “All’inizio non volevo spogliarmi, poi ho cambiato idea. Il seno? L’ho rifatto. Io sono un prodotto da vendere nel mercato dello showbusiness“. Mi sa che il segreto l’ha scoperto Ronaldinho, il partner attuale.
  • Nicole Kidman + un vino del flying winemaker Michel Rolland: passare da musa del Maestro Stanley Kubrick a canotto gonfiato ambulante merita un talento ammirevole. Un pò come chiedere consulenza agronomica al biodinamicissimo Leonello Anello, invitare in cantina Saverio Petrilli della Tenuta di Valgiano, fare un abbonamento vitalizio a Porthos e poi chiamare per assemblaggi e imbottigliamento un Michel Rolland qualunque. Maddai! Ma caro Tom Cruise, altro che Katie Holmes, per una così ingoio tutto.

Il mio Babbo Natale di riferimento ha già preso appunti e abbassando la soglia del pudore per pochi secondi dico che ci divertiamo mica poco. E la prima commentatrice che nega di aver immaginato almeno una volta Luciano Ligabue tutto ignudo con una bottiglia di Lambrusco in mano si deve vergognare.

    [Fonte: superEva]

    avatar

    Alessandro Morichetti

    Tra i fondatori di Intravino, enotecario su Doyouwine.com e ghost writer @ Les Caves de Pyrene. Nato sul mare a Civitanova Marche, vive ad Alba nelle Langhe: dai moscioli agli agnolotti, dal Verdicchio al Barbaresco passando per mortadella, Parmigiano e Lambruschi.

    15 Commenti

    avatar

    francesca ciancio

    circa 9 anni fa - Link

    possiamo sostituire la bottiglia dinonsochecosa che ha il terzo ragazzo a partire da destra? è l'unica cosa che non va

    Rispondi
    avatar

    gumbo chicken

    circa 9 anni fa - Link

    Cachaça Velho Barreiro. Dici che non fa per te? :-D La cosa più buffa è la pelliccetta su cui sono seduti. Una cosa a metà tra le foto che si usava fare ai noonati dal fotografo e un set per rivista gay. p.s. Neanche io ho immaginato Ligabue ignudo!!!

    Rispondi
    avatar

    fabiopanicco

    circa 9 anni fa - Link

    1-LE ASCELLE. ma perché le ascelle in mostra? va beh... 2-CHAMPANGE. neanche uno?

    Rispondi
    avatar

    Fabio Cagnetti

    circa 9 anni fa - Link

    l'ascella è una delle zone erogene gay per eccellenza.

    Rispondi
    avatar

    Relle

    circa 6 anni fa - Link

    1) c'e8 ronactimo e ronactimo.2) Allora siccome e8 ronactimo deve esser scritto bene ?La Mayer scrive da cani. punto. Questo indipendemente dal fatto che scriva storie romantiche, ciniche, filosofiche, comiche o preudo-depressive.3)La Meyer vorrebbe esser romantica, ma non ci riesce e cade in dialoghi del tipo mi ami ? ma quanto mi ami ? Ma vaff 4) Capire i libri della Meyer e8 un po' come capire un deficiente.Non e8 un insulto alla Meyer, anzi: lei e8 stata talmente furba e scaltra da far dimentare cult una serie di romanzi-spazzatura commerciali.

    Rispondi
    avatar

    Nelle Nuvole

    circa 9 anni fa - Link

    Commento No.1 Fate trovare una qualsiasi fidanzata a Morichetti sotto l'albero, da un po' di tempo mi sembra strano. Commento No.2 Quelli li' sono tutto meno che maschioni, anche se hanno la pelliccia sotto le braccia. Commento No.3 Alex che fai provochi? A voglia di commentatrici che NON si vergognano affatto di NON aver mai immaginato Ligabue nudo con relativo Lambrusco. Commento No.4 Alex, ho capito l'ironia su Ligabue ma volevo sottolineare.

    Rispondi
    avatar

    kenray

    circa 9 anni fa - Link

    vendo mia foto con bottiglia di la poja allegrini in mano (seminudo) alla miglior offerente

    Rispondi
    avatar

    Fabio Cagnetti

    circa 9 anni fa - Link

    gli ispaniofoni dovrebbero ridere molto, all'idea di un uomo che vende sue foto con La Poja in mano.

    Rispondi
    avatar

    Armando Castagno

    circa 9 anni fa - Link

    E prova a vendergli il Barolo di Cogno.

    Rispondi
    avatar

    Mara

    circa 9 anni fa - Link

    E perchè mai dovrei vergognarmi di non aver sognato Ligabue? Io trovo + eccitante Woody Allen, almeno gli posso insegnare qualcosa...

    Rispondi
    avatar

    Maxneo

    circa 9 anni fa - Link

    Alfabetizzami.....

    Rispondi
    avatar

    francesca ciancio

    circa 9 anni fa - Link

    dai la verità, il mio sogno? bere due quattro sei.... bottiglie di birra con dave gahan a un ultimo piano di un hotel di new york o di shanghaj come se fossimo in lost in traslation e parlare dei depeche mode e dei suoi trent'anni di carriera. luci basse fino all'alba

    Rispondi
    avatar

    fabiopanicco

    circa 9 anni fa - Link

    per i "depeche mode" va anche bene dave gahan. per la MUSICA dei depeche mode (ovvero, il 90% dei depeche mode) dovresti rivolgerti a martin gore. il problema (il problema?) è che credo sia astemio: non so perché lo so, non so dove l'ho saputo (e su wikipedia non c'è scritto, che strano...), quindi è facile che non sia neanche vero. in effetti, uno che è riuscito ad abusare di quasi tutti i neuroalteranti in circolazione, il fatto che forsesia astemio...

    Rispondi
    avatar

    Leone

    circa 9 anni fa - Link

    Se non togliete questa immagine non leggo più intravino !! :))

    Rispondi

    Commenta

    Sii gentile, che ci piaci così. La tua mail non verrà pubblicata, fidati. Nei campi segnati con l'asterisco, però, qualcosa ce la devi scrivere. Grazie.