wine surf

Il meglio della settimana in cui tutto il team de L’Espresso Vini è stata silurato (e menzogne varie)*

Il meglio della settimana in cui tutto il team de L’Espresso Vini è stata silurato (e menzogne varie)*

I post più letti degli ultimi sette giorni.
1 – Vini Espresso | Fuori Rizzari-Gentili, dentro Paolini-Grignaffini. That’s all, folks.
2Il Consorzio Tutela VS Osteria Monte Baldo a Verona: vietato promuovere l’Amarone.
3Chi ha continua »

Il meglio della settimana con un aneddoto rivelatore del grande degustatore direttamente da Ein Prosit*

I post più letti degli ultimi sette giorni.
1 – Trattoria Gallo Rosso a Filottrano. Prevedere una chiocciola Slow undici mesi prima di Osterie d’Italia 2016.
2 – Lista eroica di 14 vignaioli che non hanno spedito le bottiglie continua »

E’ morto Bruno Bini, il cantiniere di Montevertine

A 75 anni, è morto Bruno Bini, storico cantiniere e anima di Montevertine. Uno dei tanti uomini lontani dai riflettori che incarnano anima e principi di molte e importanti cantine italiane. A darne notizia, su Wine Surf, è Carlo … continua »

E’ morto Giulio Gambelli e oggi siamo tutti più poveri

E’ morto Giulio Gambelli, “bicchierino” inimitabile e puro. Nessuno lo ha conosciuto meglio dell’allievo e fraterno amico Carlo Macchi: su Wine Surf lo ricorda così ed è un dovere riprenderne le parole. A noi piace immaginare questo uomo unico per continua »

Dichiariamo ufficialmente aperto il boicottaggio delle bottiglie pesanti

Poche cose dicono tanto di un produttore di vino come l’utilizzo di bottiglie pesantissime. Appariscenti e voluminose, scomode da trasportare e tenere in mano, modaiole, di nessun beneficio per l’affinamento e nemiche dell’ambiente. Degenerazione figlia del marketing, in sintesi. È … continua »

Luci (tante) e ombre (un po’ meno) dei Barbaresco 2008

Ad ascoltare giornalisti italiani e non solo, i commenti sui Barbaresco 2008 assaggiati la scorsa settimana a Nebbiolo Prima sono confortanti. Annata di qualità ma poco omogenea, con un uso del legno talvolta abbastanza marcato (Davide Oltolini), certamente in crescita … continua »

Barolo 2007 in anteprima | Annata calda, vini pronti e qualche bella conferma

Quelli come me, quando ci sono le anteprime, rosicano da matti e aspettano il responso degli esperti attaccati al pc. La scorsa settimana, ad Alba (Cuneo), c’è stata l’attesissima “Nebbiolo Prima”, presentazione delle nuove annate di Barolo, Barbaresco e Roero. … continua »

Se Luca Maroni è un guru del vino, io sono il Brad Pitt di Maremma

Saltare al minuto 1:20 del video è l’unico sforzo per scoprire l’ultima di Luca Maroni – LM per gli amici – raccontata da Carlo Macchi su Wine Surf. Luca Maroni è una singolare figura nel mondo del vino italiano. … continua »

La promozione del vino marchigiano senza Giancarlo Rossi è una vergogna

Giancarlo Rossi ha dedicato gli ultimi 18 anni della sua vita a promuovere il vino marchigiano. Lavorava all’Assivip, struttura liquidata a maggio 2010 per una legge europea. Giancarlo Rossi è l’uomo che vorresti in qualsiasi regione. Uno che … continua »

Laurea a Giulio Gambelli: Università cercasi

Pensavo fosse un’idea balzana e invece era una roba seria, un simbolo: la laurea honoris causa a Giulio Gambelli. In questo frangente, un titolo accademico a Gambelli, talento insuperabile nell’assaggio del sangiovese toscano, è la risposta migliore ad un … continua »

Montalcino segreta | Parla il presidente del Consorzio Ezio Rivella

L’intervista al cav. Ezio Rivella, presidente del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, realizzata da Carlo Macchi per Wine Surf, è un pregevole pezzo di giornalismo enoico. Manca solo un titolo ad effetto. Vi sareste stupiti leggendo: “Ziliani, … continua »

La settimana da mettere nel Decanter

1 – Ancora classifiche. Decanter ci ha ricordato i 10 uomini più influenti del vino italiano. Noia soporifera e la preoccupante presenza di Luca Zaia. Due le “novità” di rilievo: il sangiovista Giulio Gambelli, classe 1925, e la scalata … continua »