Vie del Vino

Ho bevuto il vino dell’Ikea e non sono morto

Ho bevuto il vino dell’Ikea e non sono morto

Lui è Francesco Morresi e questo è il suo quarto post su Intravino. Che dite lo facciamo entrare in pianta stabile?

È domenica, piove e mi annoio. Vado da IKEA. È stupido, ma alle volte pensi che basti una … continua »

Small town grignolino

Small town grignolino

“Quando cresci in una piccola città, pensi, nessuna celebrità è mai venuta da qui” (Lou Reed)

Vino scandalo, dispari, anarchico, difficile, individualista. Tutto vero e tutto falso. Forse il Grignolino desidera soltanto sfuggire ai luoghi comuni di cui è prigioniero. … continua »

Gli ineluttabili vini per San Valentino

Gli ineluttabili vini per San Valentino

Dai giochiamo, testa o cuore?

San Valentino si avvicina e con lui la catena di articoli con i consigli vinosi per il giorno degli innamorati. Poteva Intravino sottrarsi a tale vana consuetudine?

Certo che no, e consapevoli dell’inutilità di tutto … continua »

Elogio dell’incertezza

Elogio dell’incertezza

Le nostre menti? Geniali artisti concettuali. Interpreti, architetti, filosofi. Il design è nelle nostre case diceva qualcuno. La recensione pure. Di qualsiasi cosa si tratti, vino o cinema, pizza o politica, basta ci interessi. Siamo noi in tutti i nostri … continua »

Brunello di Montalcino 2016, la vera grande annata è qui

Brunello di Montalcino 2016, la vera grande annata è qui

La 2016 è la migliore vendemmia di sempre a Montalcino, di certo la migliore dal 2000 a oggi. Le quasi 9 milioni di fascette consegnate nel 2020 dal Consorzio per altrettante bottiglie di Brunello sono lì a dimostrare la grande … continua »

Biden finalmente alla Casa Bianca e la Francia del vino esulta

Biden finalmente alla Casa Bianca e la Francia del vino esulta

Dopo quattro anni funesti, tra tweet infamanti, muri anti-messicani, decisioni schizofreniche e atteggiamenti da capo popolo più che discutibili, Donald Trump ha finalmente alzato i tacchi, ed è arrivato il momento di Joe Biden alla Casa Bianca.

Il 20 gennaio … continua »

Tenuta Scerscè, la Valtellina ti cambia la vita

Tenuta Scerscè, la Valtellina ti cambia la vita

Cristina Scarpellini si forma come avvocato ma la sua vita dopo Milano e Parigi la attendeva al varco della Valtellina che la cambia per sempre all’inizio del nuovo millennio. Oggi Cristina conduce un’azienda che si estende su sei ettari tra … continua »

Vino poliglotta e poliglotti del vino agli esami di Pollenzo

Vino poliglotta e poliglotti del vino agli esami di Pollenzo

Enoglossia: vino poliglotta, poliglotti del vino.

Io non so dire con certezza come si parli il vino. Tutt’al più ho un’idea: composita, caleidoscopica e ben confusa, indotta da calici e calchi in gran copia, i secondi generosamente offerti da … continua »

I vini della Befana, isole comprese

I vini della Befana, isole comprese

Sei gennaio, nel 2020 c’è stato il bonus e la Vecchia passa alla scopa elettrica, compra un biglietto di prima classe sul Trinacria-Ichnusa-Express, chiude la scopa e sale a Faro Superiore, scende a Nurri. A Nurri riapre la scopa, fa … continua »

Riscaldamento globale: bere vini del “vecchio mondo” genera 4 volte meno co2

Riscaldamento globale: bere vini del “vecchio mondo” genera 4 volte meno co2

Introduzione
L’export, sappiamo bene, è una voce imprescindibile per la nostra sopravvivenza economica, culturale e sociale; oltre a questo, considerando il periodo sconvolgente che stiamo vivendo, le esportazioni nel mondo del vino – e non solo – lo diverranno, necessariamente, … continua »

La vigna, la vita e altre storie: intervista a Marco Beltramo

La vigna, la vita e altre storie: intervista a Marco Beltramo

Sfido i lettori – quelli più in erba dico, non gli esperti con la cartina sempre sottobraccio – a collegare il Monviso e contestualmente la sua zona pedemontana ad una bottiglia, ad un vitigno, ad una DOC. C’è del Nebbiolo, … continua »

Quanto mi costa un ettaro di vigna in Italia?

Quanto mi costa un ettaro di vigna in Italia?

Il vino buono si fa in vigna, Il più classico dei mantra vitivinicoli, il primo comandamento da farsi tatuare se vuoi iniziare a produrre vino di qualità; al di là di cantine e botti inevitabilmente infatti tutto inizia dalla terra.… continua »