vino naturale

La corsa al naturale

La corsa al naturale

Vino e corsa, un rapporto difficile ma neanche troppo. Le cento bottiglie di biancorosarosso che consumo in un anno non fanno di me un bevitore da Guinness (logico!), così come i centoventi chilometri di corsa al mese non mi danno … continua »

A proposito di vini collaborativi: Colbacco, in Umbria

A proposito di vini collaborativi: Colbacco, in Umbria

Ci sono Giulio e Luca, giovani ed entusiasti neo-produttori a fornire le fondamenta agricole. La loro piccola cantina nata nel 2017 si chiama LumiLuna e si trova nei dintorni di Marsciano, bella zona da sempre vocata alla viticoltura. C’è Marco … continua »

Tutti i nomi del vino possibili, esclusi quelli che dimentico

Tutti i nomi del vino possibili, esclusi quelli che dimentico

In una normale giornata di scambi nel gruppo interno di editor intravinici, si parla del nome del vino. Cioè del fatto che il termine vino, da solo, non sembra sussistere. Ci vuole sempre qualcosa dopo, un nome del vinocontinua »

Il vino vero e il vino falso

Il vino vero e il vino falso

Prendendo in prestito l’idea che il critico d’arte Francesco Bonami ha sviluppato nel tanto provocatorio quanto irriverente “Si crede Picasso”, mi piace formulare l’ipotesi (del tutto aleatoria) secondo la quale il mondo dei produttori di vino (come quello degli … continua »

Il vino naturale è come la musica: a volte stona, altre invece…

Il vino naturale è come la musica: a volte stona, altre invece…

Parlare di vino naturale, ordinare vino naturale, pionieri del vino naturale, articoli sul vino naturale, libri sul vino naturale, influencer di vino naturale, tag vino naturale, è diventato tutto naturale. Un verso onomatopeico, stereotipato, ricorda quello del cliché che in … continua »

Il vino naturale spiegato bene. Le fermentazioni spontanee secondo Franco Giacosa

Il vino naturale spiegato bene. Le fermentazioni spontanee secondo Franco Giacosa

Non è la prima volta che pubblichiamo un intervento di Franco Giacosa. In questo post del 2015 riportavamo un testo relativo al concetto di “vino naturale”. Oggi, leggendo la prima edizione di VinNatur Magazine (l’intero PDF è scaricabile continua »

Cosa sono i vini BRUTAL!!! e perché dovrebbero piacerci

Cosa sono i vini BRUTAL!!! e perché dovrebbero piacerci

Brutal!!! No, non è un’offesa! Parliamo di vino, torniamo sul vino naturale, quello quasi da rivoluzione, il Brutal. Un vino brutalmente naturale? Direi proprio di sì.

L’etichetta incute un certo timore: scritta Brutal!!! su sfondo nero, immagine di un boia … continua »

Le basi del vino naturale sono tutte in un libro di Giacomo Tachis

Le basi del vino naturale sono tutte in un libro di Giacomo Tachis

“La ricerca di un sempre maggior incremento olfattivo dall’azione dei lieviti, principalmente nei vini provenienti da uve a sapore e aroma semplice, è l’obbiettivo più sentito da chi opera in cantina”: potremmo partire da qui, pagina 65 del libro “Sapere … continua »

Tre rifermentati naturali da bere senza cautela

Tre rifermentati naturali da bere senza cautela

A me piacciono i vini a due fermentazioni. E mi piacciono tanto.
Da bravo enofighetto (ne parlavo qui), con poche eccezioni non bevo quasi mai metodo Martinotti; bevo, piuttosto, metodo classico, metodo interrotto o ancestrale, essi sono parte … continua »

Del perché mi piacciono i vini naturali

Del perché mi piacciono i vini naturali

Un altro interessante post di Leone Zot. Di questo passo ci costringerà a inserirlo tra gli autori di Intravino. Di Leone abbiamo già pubblicato Il vino della Georgia dall’A alla Z e Viaggio in Cina. La storia del vino cinese continua »

Io nei commenti trovo sempre cose

Io nei commenti trovo sempre cose

Una volta qui, nei blog, dicevamo che la parte migliore sta nei commenti. Ora non voglio togliere nulla a Lisa e al suo post molto bello, però è arrivato questo commento a, come dire, attivare sinapsi.

“Sono state volutamente continua »

I Castagnucoli, c’è fin troppo (ri)fermento nei Colli Euganei

I Castagnucoli, c’è fin troppo (ri)fermento nei Colli Euganei

Alberi colmi di giuggiole, brune caramelle orientali, e di melograno, lucidi addobbi persiani. Boschi di poche querce e rari castagni, ulivi incolpevoli. Noci lasciate a seccare, profumi intensi, amari, verdi. Piccole valli, forcelle infantili, prati vegri.
I colli euganei, sfuggiti … continua »