vino al vino

Blog di vino: i più ricercati secondo Google Trends

Blog di vino: i più ricercati secondo Google Trends

Ci risiamo, ogni tanto mi diverto a giocare con i Big Data di Big G, attraverso il meraviglioso strumento Trends. Ci è data qui la possibilità di sbirciare dal buco della serratura nei data center di Google e dei dati … continua »

E poi venne il caldo: Panzano tra la mitica vendemmia 1997 e la 2007 in 24 assaggi

E poi venne il caldo: Panzano tra la mitica vendemmia 1997 e la 2007 in 24 assaggi

Nel giorno in cui la sonda Cassini finisce la sua missione vaporizzandosi su Saturno, dopo vent’anni di volo interplanetario, si tiene la prima giornata di Vino al Vino, classica degustazione delle aziende di Panzano, l’oasi bio del Chianti Classico. Anche … continua »

La recensione: Fabio Pracchia, I Sapori del Vino – Percorsi di degustazione per palati indipendenti

La recensione: Fabio Pracchia, I Sapori del Vino – Percorsi di degustazione per palati indipendenti

Ulrich Kohlmann, “fondatore e proprietario” di Tuscantasting.it, ci ha inviato questa recensione. La pubblichiamo con piacere. 

I Sapori del Vino è un libro fondamentale. Il manifesto di un nuovo modo di pensare il vino. Sei anni dopo il Dioniso continua »

Vino, un breve elenco di libri utili per iniziare a capirci qualcosa

Vino, un breve elenco di libri utili per iniziare a capirci qualcosa

Estate piena, un ottimo momento per pubblicare un post dedicato a letture da spiaggia varie ed eventuali. Non solo però, la mia idea era infatti quella di raccogliere in un unico pezzo una serie di consigli utili a chi volesse … continua »

Time machine | Quando Mario Soldati vendeva il Brunello per quattro tozzi di pane

Un buon amico trova nella biblioteca di famiglia un libello con copertina rigida blu e dal titolo inequivocabilmente enoico: Vino al Vino. Essendo stato più volte coinvolto in deschi attorno ai quali ho consultato carte dei vini con espressione … continua »

Franco Biondi Santi dice NO al cambio di disciplinare del Rosso di Montalcino

A Montalcino, domani è il D-Day in cui il Consorzio del Brunello deciderà le sorti del Rosso di Montalcino. A questo proposito, ha destato scalpore, negli ultimi giorni, che Decanter e la newsletter del Gambero Rosso (pdf) parlassero … continua »

Dio è morto, Marx è morto, Vino al vino chiude, e pure io…


Salve, oggi vi trasmettiamo: lo stato del dibattito sul vino in Italia. Modestamente.
Jacopo Cossater, che è anche editor su Intravino, ha scritto duepost fulminanti sulle recenti premiazioni performate da AIS/Bibenda. Dice: “Continuo a chiedermi come sia possibile … continua »

L’etilometro è inaffidabile, scatta la protesta

Da anni viviamo con apprensione la psicosi da etilometro. Tanti mugugni e poco altro. Dita incrociate, che Dio ce la mandi buona anche stavolta e ognuno per la sua strada. E ora? Beh, la storia recente aggiunge elementi di notevole … continua »

Gianfranco Soldera ha torto

Gianfranco Soldera, a Montalcino, è una specie di dio e a ragione. Tradizionalista nobile, è uno degli uomini di vino più sensibili e rispettati d’Italia. I suoi Brunello sono deliziosi e valgono ogni euro speso, anzi molto di più. Domenica … continua »

Dove nasce il Sole

Brunellopoli secondo il Sole 24 Ore: “il caso di Brunellopoli era scoppiato nel marzo del 2008 su denuncia di due giornalisti, l’italiano Franco Ziliani e il critico americano James Suckling, del magazine Wine Spetactor”. Visto giorni fa, con sorpresacontinua »

Brunellopoli devastante

Gli elementi nuovi a Brunellopoli, dopo la fine indagini della Guardia di Finanza, hanno qualcosa di tellurico. I nomi delle aziende  coinvolte, segnalati qui da Franco Ziliani, sono quelli di Antinori, Argiano, Banfi, Casanova di Neri e Frescobaldi. Ma il … continua »

Ziliani e Suckling separati alla nascita

Il Sole 24 Ore è tra i primi a riportare la notizia relativa alla “fine indagini” della Guardia di Finanza, a Montalcino. Ha anche il merito di indicare Franco Ziliani tra i principali giornalisti che hanno innescato la polemica, e … continua »