vini naturali

Vini bio | Bianco, rosso. Soprattutto verde?

Mentre i cugini di Dissapore confabulano di cibo bio, qua si medita sul vino bio, o meglio, naturale.

Preferisco parlare di vino naturale, piuttosto che usare il termine biologico, o biodinamico. La divisione tra vini naturali e tutti … continua »

Gusti personali | la soglia invisibile

Nei giorni scorsi sono passato per assaggi molto diversi tra loro; uno, che ho definito turbomodernista ma che probabilmente rientra nei modernisti con anima, si è alternato ad altri bio-vinoveri, categoria che abbiamo indagato, brevemente, qui, e in un … continua »

La settimana delle domande serie. La vita, i soldi, l’amore.

1. E’ inutile che ci giriamo tanto attorno: è una questione di soldi. Sì, ma quanti? Qual è la vostra cifra più oscena per una bottiglia?

2. Una cosa è certa: i bestseller costano poco. Sennò che bestseller sarebbero.… continua »

Un altro bio è possibile/2

Sul canale Youtube di Porthos è disponibile questa breve intervista a Stanko Radikon; il produttore del Collio precisa alcuni elementi che costituiscono la sua idea di bio, e di vini naturali. Una piccola integrazione agli argomenti introdotti da … continua »

“Se è naturale deve puzzare”. Un altro bio è possibile?

Da che siamo vinofanatici, sentiamo ripetere che il vino “vero” può anche puzzare un pò, altrimenti è un prodotto globalizzato, industriale, da combattere come le multinazionali del petrolio e da boicottare come la  Nestlè. Mentre il corno di urina … continua »