vin santo

Divieto di inzuppo

Divieto di inzuppo

Ora che  la certificazione è arrivata con tanto di avviso sulla bottiglia, questa operazione non s’ha da fare: vietato definitivamente l’inzuppo del biscotto di Prato nel Vin Santo toscano, con tanto di simbolo stampigliato sulle bottiglie di Rocca di continua »

Vini passiti piacentini, oltre il Gutturnio c’è di più

Vini passiti piacentini, oltre il Gutturnio c’è di più

Il nostro lettore Davide Bassani ci ha inviato un interessante report sui passiti piacentini che volentieri pubblichiamo.

La parola identità è la prima a cui penso quando affronto il binomio vino-Piacenza. Gutturnio? Fermo o frizzante? Riserva o Classico? Superiore o … continua »

Vin Santo del Chianti e Cohiba, 50 di questi anni e di questi abbinamenti

Vin Santo del Chianti e Cohiba, 50 di questi anni e di questi abbinamenti

Per i 50 anni di Cohiba, lo storico marchio cubano un tempo di uso esclusivo della famiglia Castro a l’Havana, a Cuba stanno preparando una festa mai vista, anche per gli standard iperbolici del Festival del Habano che inizia la … continua »

Sigari e Chianti, la nuova via dell’abbinamento passa da Cuba

Di vizi non ce ne manca nessuno. Quindi quando abbiamo letto che il Consorzio Chianti (quello grande, grandissimo, con la C girata a forma di sorriso) sarebbe stato sponsor del prossimo Habanos Festival a Cuba aspettavamo a momenti con il … continua »

Verticali Cult | La degustazione dei dieci migliori film della storia

Dopo cento post su Dissapore si viene promossi editor di Intravino. Diamo il benvenuto ad Adriano Aiello, caporedattore della rivista Total Film Italia

The Heat – Dom Perignon: Il più grande film della storia del cinema – secondo l’arrogante … continua »

San Michele a Torri | La moderna fattoria del sangiovese biologico

Biologico è una parola magica oggi ma pensarlo e realizzarlo nel 1993 non era  così scontato. Pochi i finanziamenti, la moda molto lontana se non contraria. Nel 1987 la famiglia Nocentini aveva appena acquistato la cinquecentesca Fattoria di San Michele … continua »

La dolcezza vince sempre (come l’amore)

Ci sono queste degu che si sta tutti in piedi uno addosso all’altro, ci andiamo perché ci invitano, per rivedere gli amici e assaggiare (comunque) qualcosa, ma alla fine son sempre una ressa terribile. Non ci stiamo a lamentare troppo, … continua »

5 alle 9 (eno-version)

1. Scienziati solerti progettano il naso artificiale per rendere inutile il sommelier: indovinerà la vigna di provenienza, il vitigno, l’essenza del legno usato ed il codice fiscale del vino.

2. Anna Serio (Italissima) interviene con una precisazione su Intravino, … continua »