vie del vino

E se davvero spostassimo il Vinitaly a Milano come vorrebbe Oliviero Toscani?

E se davvero spostassimo il Vinitaly a Milano come vorrebbe Oliviero Toscani?

L’anno scorso li ha bollati come ubriaconi, quest’anno come persone incapaci di organizzare una fiera di livello mondiale come il Vinitaly. Insomma, tra Oliviero Toscani e i veronesi è scoppiato l’idillio a suon di ceffoni, per ora soltanto morali.

Questa … continua »

I prezzi raddoppiano, i servizi peggiorano: benvenuti al solito Vinitaly

I prezzi raddoppiano, i servizi peggiorano: benvenuti al solito Vinitaly

Ai nastri di partenza dell’indignodromo “Vinitaly 2016”, il deputato europeo Matteo Salvini è partito con un certo scatto, ma chi frequenta la fiera da qualche anno sa che il problema non sono le dichiarazioni del presidente Mattarella sulle frontiere ma … continua »

Qui si fa la storia: la cultura vinicola diventa materia scolastica

Qui si fa la storia: la cultura vinicola diventa materia scolastica

Destino cinico e baro: neanche trent’anni che ho finito la scuola e solo ora qualcuno ha pensato di inserire tra le materie scolastiche la mia preferita: “Storia e Civiltà del Vino”. Oddio, per il momento è solo un disegno di … continua »

Quella strana sensazione nell’apprezzare il vino fatto da uno stronzo

Quella strana sensazione nell’apprezzare il vino fatto da uno stronzo

In principio fu “Comprereste il vino fatto da uno stronzo?” di porthosiana memoria, irreperibile online, ripreso da Vinix. Quindi ci fu il sequel “Comprereste il vino consigliato da uno stronzo?” con relative elucubrazioni. Intanto il tempo passa … continua »

Belle Epoque. Il vino alla coca che piaceva a papi e re

Belle Epoque. Il vino alla coca che piaceva a papi e re

C’era una volta la coca, pianta medicinale del Sud America, che per qualche decennio fu regina delle bottiglie di mezzo mondo, maritata a vini ed a liquori. La storia è ben nota, ma raccontiamola ancora, a beneficio dei nostri lettori: … continua »

A scoprire l’interazione tra vespe e lieviti del vino è stato Duccio Cavalieri. Un mio ex collega

A scoprire l’interazione tra vespe e lieviti del vino è stato Duccio Cavalieri. Un mio ex collega

In qualche modo, Jurassic Park mi ha cambiato la vita. Sì perchè tra ambizioni avvocatesche e curiosità psicologiche alla fine del liceo furono le avventure genetiche del libro di Crichton – unite al fatto che la popolazione studentesca era composta … continua »

Oggi cerchiamo un sinonimo della parola “vino” per il popolo iraniano

Oggi cerchiamo un sinonimo della parola “vino” per il popolo iraniano

Mentre sui blog italiani ci si gingilla per abolire le parole trite e ritrite che girano intorno al vino (mineralità, salinità, ecc.) in Iran c’è qualcuno che ha eliminato il problema alla radice, bannando direttamente la parola “vino”. Da oggi, … continua »

10 regali per l’enostrippato irrimediabilmente sbagliati

10 regali per l’enostrippato irrimediabilmente sbagliati

Ok care zie, cugini e cognati, ci arrendiamo. Per anni, in prossimità del Natale, vi abbiamo fornito elenchi su elenchi dei regali che avremmo voluto ma voi, puntualmente, ci avete ignorato, rifilandoci le peggio porcate in tema enoico.

Lo sappiamo … continua »

Come si salva un vino puzzone? Chiedilo a Intravino

Come si salva un vino puzzone? Chiedilo a Intravino

Buone notizie, amanti del vino. Con un semplice trucco da piccolo chimico potrete resuscitare quella bottiglia a cui tenevate molto, malauguratamente colpita da un attacco irreversibile di stallatico. Vi costerà giusto una monetina.

Già, le monetine. Un tempo erano di … continua »

Vinofobia, ovvero, le 4 situazioni che terrorizzano i principianti

Vinofobia, ovvero, le 4 situazioni che terrorizzano i principianti

Il vino incute timore e, nei casi più estremi, terrorizza. Esagero? Mica tanto: ora siete tutti grandi espertoni ma provate a riavvolgere il film della vostra vita fino al momento in cui vi siete accostati al vino: ecco, lo vedete? … continua »

Quando ascoltare il vino pare faticoso, così uno trangugia

Quando ascoltare il vino pare faticoso, così uno trangugia

Alle volte mi sforzo. Non sono mica bravo per natura. Neppure cattivo. Torno a casa, occhi arrossati, pensieri sovrabbondanti che stipano ogni angolo del cervello, cose di sempre da sbrigare. Mi impongo ugualmente di giocare con mio figlio più piccolo, … continua »

Siamo così ricchi che ci chiediamo se investire sul Gambero Rosso (ma anche no)

Siamo così ricchi che ci chiediamo se investire sul Gambero Rosso (ma anche no)

Io di quotazioni in borsa non ci capisco un granché e di fluttuazioni azionarie ancora meno. Prendi il Gambero Rosso, per esempio: doveva debuttare in Borsa il 24 settembre, poi tutto fu rimandato al 19 ottobre, procrastinato al 6 novembre … continua »