venezia

I vini di Montello e Asolo al gusto degli antichi. Parte prima

Se c’è un filo rosso che segna implacabilmente la storia dell’Italia dei comuni, sino al più recente processo di unificazione, è quello legato all’imposizione fiscale e ai conseguenti tentativi di svicolare da essa. Le ragioni furono, come si può ben … continua »

Venezia e il suo vino: com’è difficile mettere (d’accordo) la Laguna nel bicchiere

Gigi Miracol, aka Luigi Antonioli, appare in un commento molto pepato al post su Venissa col nickname liberanosamalo: “Credete ancora alla storia della dorona?”. Funambolo per passione e agronomo di professione (ma anche viceversa), Gigi è un personaggio particolare, … continua »

I vini della Venezia nativa, dai Romani agli Armeni, dalla dorona al carménère

Sul fare dell’anno mille Venezia era ben lungi dall’essere la Serenissima e la potenza marinara che sarà in seguito. Ma le isole dell’arcipelago erano ben popolate, a partire dal grande centro di origine romana, Altino (sulla terraferma, l’odierna Quarto d’Altinocontinua »

Osterie d’Italia 2015. Queste sono le 20 del cuore di Marco Bolasco, uno dei curatori

Osterie d’Italia è la pubblicazione più irripetibile e azzeccata nella storia di Slow Food. Di più: Osterie d’Italia è una pubblicazione unica al mondo perché fotografa un panorama enogastro-sociale irriproducibile altrove. Mutatis mutandis, è opinione abbastanza diffusa che il … continua »

Danieli Wine Suite a Venezia, grandi navi e grandi vini: qual è il modello Venezia?

Con ancora il mal di terra dopo venti ore brevi ma intense in acque veneziane rivediamo le immagini dell’inaugurazione della Wine Suite al Danieli. Forse il più famoso e celebrato hotel di Venezia, iconico e incantato con quella scala nella … continua »

A Venezia è possibile non scandalizzarsi per 4 caffè e 3 amari a 100 euro

È successo sabato al Caffè Lavena di Venezia, tecnicamente “Situato fin dal 1750 nell’angolo più soleggiato di Piazza San Marco, ai piedi della Torre dell’Orologio, di fronte alla Basilica”. Cioè l’ultimo posto sulla faccia della terra in cui una persona … continua »

Test anti alcol, ora tocca ai gondolieri a Venezia

Il comportamento scorretto di alcuni gondolieri a Venezia, segnalato alle autorità locali da diversi turisti, sarebbe alla base dell’imminente modifica al regolamento per l’esercizio del mestiere di conduttore della popolare imbarcazione, vera icona turistica della città lagunare.

I test antidroga … continua »

Venissa | Il vino d’oro di Venezia si presenta a Firenze

Per non sbagliare, il giro di presentazioni in alta società di Venissa, il nuovo vino di Bisol, parte dagli stellati più in vista d’Italia. Sadler, Pinchiorri e prossimamente Beck a Roma. In ristoranti dove il Prosecco è guardato con sufficienza … continua »

La settimana dei tesori nascosti

1 – Da Guérande a Pantelleria | Gabrio Bini e le anfore di Serragghia sono un bel modo di scoprire gli uomini del vino che piacciono a noi.
2 – Sarà il fascino di Venezia, la suggestione dell’Harry’s Bar stracolmo … continua »

Open bar | Il Bellini, l’Harry’s Bar e la Venezia che fu

Nasce oggi una nuova rubrica che parla di cocktail e long drink: Open Bar – l’angolo del barman. La cura Pino Mondello, bartender storico della Città del Gusto. Hanno detto di lui: “è il miglior martinista di Roma”, continua »

Cosa manca allo spumante per superare lo champagne

Hai voglia a discutere se la “sommatoria delle bollicine italiane” supera o meno lo champagne. Queste foto prese alla 66esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, dopo la prima del film di Giuseppe Tornatore, Baaria, chiariscono cosa manca allo … continua »