unesco

Le Grandi Storie 2019 di Intravino all’Osteria dell’Unione (spoiler: è stato un successone!)

Le Grandi Storie 2019 di Intravino all’Osteria dell’Unione (spoiler: è stato un successone!)

L’anno scorso è andata bene, quest’anno è andata pure meglio: successone. E pensare che l’idea delle Grandi Storie di Intravino nacque per caso durante una serata 2018: “Sarebbe bello invitare dei produttori con questo spirito, io ad esempio conosco … continua »

Bistecca alla fiorentina Patrimonio dell’Umanità? Non scherziamo (meglio la ribollita)

Bistecca alla fiorentina Patrimonio dell’Umanità? Non scherziamo (meglio la ribollita)

Bistecca alla fiorentina patrimonio dell’umanità? La proposta è stata lanciata dal sindaco di Firenze Dario Nardella e subito rilanciata dal presidente di Confagricoltura Toscana, Francesco Miari Fulcis. «Il primo cittadino fiorentino, dopo aver comunicato all’ambasciatrice d’Italia presso l’Unesco a continua »

Nebbiolo Prima 2018 | Roero 2015 e Roero Riserva 2014: la musica sta cambiando (in meglio)

Nebbiolo Prima 2018 | Roero 2015 e Roero Riserva 2014: la musica sta cambiando (in meglio)

Nebbiolo Prima 2018, secondo giorno di assaggi in orizzontale dedicati alla sponda sinistra del fiume Tanaro. Due anni fa, dopo l’assaggio di Roero 2013 e Riserva 2012, scrivevo “Cari produttori del Roero (rosso), sarà ora di fare un esame continua »

Tre aspetti sostanziali (più uno) per capire la particolarità del successo di Barolo e Barbaresco

Tre aspetti sostanziali (più uno) per capire la particolarità del successo di Barolo e Barbaresco

Il vitigno nebbiolo, la Marchesa Falletti, i Sorì e le vinificazioni varie: tutto vero e necessario per inquadrare le Langhe di Barolo e Barbaresco ma ci sono alcuni aspetti altrettanto sostanziali da conoscere e poco trattati nella letteratura di settore. … continua »

La Champagne diventa anche lei Patrimonio mondiale UNESCO (e vedendo il video è tutto chiaro)

Come colonna sonora di questo video io ci avrei piazzato Time is on my side di Bob Dylan perché, sul serio, il tempo è dalla parte della Champagne. A voler fare data dai primi esperimenti del monaco benedettino Pierre Perignon, … continua »

Patrimoni dell’Umanità Unesco: oggi tocca alla vite ad alberello di Pantelleria

Dopo la dichiarazione di “Patrimonio dell’Umanità Unesco” per i paesaggi vitivinicoli delle Langhe Roero e Monferrato, lo scorso giugno, è arrivato lo stesso riconoscimento alla speciale coltivazione della vitis vinifera a Pantelleria, col sistema dell’alberello. Questa particolare forma di allevamento, … continua »

Langhe, Roero e Monferrato. Da ieri questa grande bellezza è Patrimonio dell’Umanità per l’UNESCO

I sassi di Matera e il centro storico di Napoli, Castel del Monte, i trulli di Alberobello, Piazza del Duomo a Pisa, Pompei ed Ercolano. Poi la costiera amalfitana, Portovenere, Cinqueterre e le isole del golfo di La Spezia (Palmaria, … continua »

Proposta di legge in Francia: il vino come patrimonio culturale della nazione

Mentre in Francia si lavora a progetti di legge dal tono oscurantista e proibizionista riguardo al consumo del vino e la sua comunicazione (qui e qui maggiori notizie), registriamo oggi un interessante cambio di rotta: il senatore socialista Roland … continua »