umbria

A proposito di vini collaborativi: Colbacco, in Umbria

A proposito di vini collaborativi: Colbacco, in Umbria

Ci sono Giulio e Luca, giovani ed entusiasti neo-produttori a fornire le fondamenta agricole. La loro piccola cantina nata nel 2017 si chiama LumiLuna e si trova nei dintorni di Marsciano, bella zona da sempre vocata alla viticoltura. C’è Marco … continua »

Fontesecca e Meson Nardì, in Umbria ma forse anche altrove

Fontesecca e Meson Nardì, in Umbria ma forse anche altrove

A distanza di molti anni e nonostante le dimensioni l’Umbria riesce ancora a lasciarmi a bocca aperta. Tutto merito della vista di cui è possibile godere dalla cima del Monte Arale. Un panorama pazzesco che da circa 850 mt. permette … continua »

La Fondazione Italiana Sommelier perde pezzi, dalla delegazione umbra nasce Assosommelier

La Fondazione Italiana Sommelier perde pezzi, dalla delegazione umbra nasce Assosommelier

La notizia ha iniziato a girare sui social un paio di giorni fa quando con un comunicato ufficiale l’Associazione Prowine – già titolare del marchio FIS per l’Umbria – ha annunciato la nascita di Assosommelier, nuova realtà attiva tanto nella … continua »

Tipi longevi: Torgiano Rosso Riserva Vigna Monticchio di Lungarotti, dal 1977 al 2010

Tipi longevi: Torgiano Rosso Riserva Vigna Monticchio di Lungarotti, dal 1977 al 2010

Ogni rivoluzione del vino parte da una rivoluzione in vigna, mai dalla cantina. Anche per il Torgiano Rosso Riserva Vigna Monticchio, uno dei vini più longevi d’Italia oltreché uno dei migliori, è andata così. Per rendersene conto basta rileggere … continua »

Il Gamay e un’identità possibile per i vini del Trasimeno

Il Gamay e un’identità possibile per i vini del Trasimeno

È inevitabile che a parlare dell’Umbria il discorso tenda a concentrarsi da una parte su quelle che sono le sue produzioni storiche e dall’altra su quelle che negli ultimi anni sono riuscite a ritagliarsi una certa identità. È così dappertutto. … continua »

A Bevagna c’è Bellafonte, un produttore chic che fa vini scicchissimi

A Bevagna c’è Bellafonte, un produttore chic che fa vini scicchissimi

Avete presente quelle foto che circolano su internet in cui gli animali assomigliano in maniera inverosimile ai loro padroni? Conoscere l’uomo ed assaggiare i vini di Peter Heilbron della Tenuta Bellafonte (Bevagna) mi ha fatto venire in mente quelle immagini. … continua »

La mia visita ideale in cantina da Filippo Peppucci a Todi

La mia visita ideale in cantina da Filippo Peppucci a Todi

In estate, mentre i più si interrogano indecisi tra la tradizionale vacanza balneare e una fresca alternativa in altura, l’enofilo incallito ha un solo piano in testa: “visite in cantina”. Ambizione non sempre confessabile, a meno che non … continua »

Rubesco Vigna Monticchio, il mio antidoto al caldo e alle zanzare

Rubesco Vigna Monticchio, il mio antidoto al caldo e alle zanzare

È maggio. Che al solito esplode in rivoli, tra t-shirt umide e mani imburrate. Aspetto l’emicrania per quanto in genere appaia, commovente per puntualità, nel mese di giugno. Osservo la Sardegna dal parabrezza: il verde si riduce molto rapidamente a … continua »

Raccontami l’Umbria | Premio di giornalismo per un articolo su Intravino

Raccontami l’Umbria | Premio di giornalismo per un articolo su Intravino

L’introduzione necessaria recita più o meno così: nessuno all’interno di Intravino ama particolarmente parlarsi addosso, e infatti anche questo post è stato al centro di un breve confronto redazionale proprio sul tema. Alla fine ci siamo detti che sì, valeva … continua »

Umbria Jazz come scusa per una panoramica sui vini di Perugia

Umbria Jazz come scusa per una panoramica sui vini di Perugia

Quando l’altro giorno ho letto il bel post di Sara su alcuni dei più vibranti locali di Perugia -pezzo che idealmente è possibile affiancare anche alla guida a Umbria Jazz pubblicata l’anno scorso- ho subito pensato sarebbe stato bello scriverne … continua »

Sotto a chi tocca | La gente del vino: Giampiero Pulcini (la sensibilità che vorremmo)

Sotto a chi tocca | La gente del vino: Giampiero Pulcini (la sensibilità che vorremmo)

Alcuni saranno famosi, altri lo sono già ma poco cambia: sono le persone che – a vario titolo: giornalisti, degustatori, blogger, sommelier – ci aiutano a bere meglio, capire di vino, approfondire la nostra passione e divertirci. 
La gente del continua »

I Tre Bicchieri dell’Umbria del Gambero Rosso 2016

Impossibile scindere l’Umbria dal suo rosso più rappresentativo: sono infatti ben 7 i Sagrantino di Montefalco premiati dalla guida di Roma (sui 10 Tre Bicchieri regionali). Importante riconoscimento anche per uno dei bianchi che negli ultimi anni ha fatto più … continua »