tuscany wine

C’è qualche Merlot per cui valga la pena vivere?

C’è qualche Merlot per cui valga la pena vivere?

Una vita fa, che lavoravo nel vino e mi facevo domande, chiesi del perché di certi merlot toscani ad un giornalista importante ed antipatico. Lui rispose senza tanti giri che, per molti, quei merlot in purezza erano la scusa per … continua »

Il Gattopardo a Montalcino: Biondi Santi Tenuta il Greppo 2013 e Riserva 2006 e 1995

Il Gattopardo a Montalcino: Biondi Santi Tenuta il Greppo 2013 e Riserva 2006 e 1995

Una porta blindata a custodire le vecchie riserve che deve essere aperta da due persone in contemporanea con schede che ricordano i codici di lancio degli ICBM, una scrivania con gli oggetti personali di Franco cristallizzati nel tempo, contenitori e … continua »

Anteprime Toscane: annata difficile per il Brunello di Montalcino 2014 ma le stelle brillano eccome

Anteprime Toscane: annata difficile per il Brunello di Montalcino 2014 ma le stelle brillano eccome

“Grace under pressure” ed “eleganza sotto esame” erano i claim con cui il consorzio del Brunello di Montalcino ha lanciato l’ultima annata in uscita nelle prossime settimane sul mercato. Annata difficile e impegnativa dove effettivamente il modello e il fine … continua »

Anteprime Toscane 2019: il Brunello Riserva 2013

Anteprime Toscane 2019: il Brunello Riserva 2013

Quando l’annata è stata bella, la Riserva viene spontanea. Figurarsi quando segue una 2014 non così convincente, a detta del consorzio, che gli ha assegnato meno stelle. Ma se è buona, cosa aspettarsi in più rispetto all’annata 2013? Alcuni elementi … continua »

Anteprima 2019 del Nobile di Montepulciano tra luci (dei vini) e ombre (dei produttori)

Anteprima 2019 del Nobile di Montepulciano tra luci (dei vini) e ombre (dei produttori)

L’anteprima 2019 del Nobile di Montepulciano si apre con annate che non hanno scuse e, similmente alla Gran Selezione del Chianti Classico, misurano in maniera precisa le ambizioni dei produttori. Purtroppo aumentano le defezioni e le iniziative di gruppi più… continua »
Chianti Classico Collection 2019: la Gran Selezione (2016 e 2015) finalmente convince

Chianti Classico Collection 2019: la Gran Selezione (2016 e 2015) finalmente convince

Finalmente la Gran Selezione non ha più scuse: con due annate come la 2015  e la 2016 in presentazione è tempo di gettare la maschera e far capire se questa denominazione può davvero essere una strada per mostrare il volto … continua »

Chianti Classico Collection 2019: l’annata 2017 è migliore delle attese

Chianti Classico Collection 2019: l’annata 2017 è migliore delle attese

Si è aperta la Collection 2019 con la grande novità dell’apertura (a pagamento) al pubblico della kermesse che assume ogni anno dimensioni impressionanti per affluenza di produttori (quasi 200) operatori, giornalisti e influencer da tutto il mondo. Complice un vino, … continua »