Torino

Due parole a chi non comprende il dramma della ristorazione per il coronavirus

Due parole a chi non comprende il dramma della ristorazione per il coronavirus

Di queste settimane apocalittiche – chiusi ermeticamente in casa con le funzioni vitali di una società ridotte al minimo – leggeremo purtroppo nei libri di storia ma è evidente che le proporzioni dell’emergenza, prima sanitaria poi economica, non siano chiare … continua »

Pensieri tra noi: dallo spacciatore di merendine a un venditore di vino

Pensieri tra noi: dallo spacciatore di merendine a un venditore di vino

Cari i miei araldi della libera impresa, oggi vi voglio raccontare una storia che un po’ forse ci rileva, magari un po’ no ma alle solite tocca a voi connecting the dots e tutte quelle altre belle cose. La nostra … continua »

Niente sala mensa a chi porta il cibo da casa. Qui siamo fuori di testa proprio

Niente sala mensa a chi porta il cibo da casa. Qui siamo fuori di testa proprio

È successo a Torino in una scuola elementare: niente sala mensa a chi porta il cibo da casa, “mia figlia isolata dai compagni e costretta a pranzare in un’aula separata”. Una bambina di una scuola elementare è stata costretta a … continua »

Il Salone del Gusto 2016 in bilico tra “si stava meglio quando si stava peggio” e “chi non fa non sbaglia”

Il Salone del Gusto 2016 in bilico tra “si stava meglio quando si stava peggio” e “chi non fa non sbaglia”

Domanda a bruciapelo: vi è piaciuto il nuovo format del Salone del Gusto di Slow Food? Certo, se siete stati dei semplici visitatori la formula no tickets vi è piaciuta assai e, oltre ai soldi del biglietto, vi siete risparmiati … continua »

Il Ristorante Del Cambio a Torino: un’esperienza importante

Il Ristorante Del Cambio a Torino: un’esperienza importante

Le sfide, quando si affrontano, devono essere accettate sino in fondo: odio quelli che utilizzano le mezze misure, a tavola ancora di più. Meglio essere fascisti o comunisti, parlando con linguaggio del tempo che fu: la melma centrista non scontenta … continua »

Ma che gran posto è il Ristorante Del Cambio a Torino? Seguono dettagli

Ma che gran posto è il Ristorante Del Cambio a Torino? Seguono dettagli

Ma che bel mondo super-turbo-gastro-food. Cacchio se girano bene le cose da quando seder le chiappe in sala trucco conta più che far star bene i clienti in sala. Quasi quasi mi faccio una pera col sac à poche.

Ristorante continua »

In Bianco a Torino. Una decina di vini sottolineati sul taccuino

Insomma, alcuni di voi si saranno certamente accorti che la settimana scorsa nel maestoso Palazzo Carignano a Torino c’è stata una bella manifestazione dedicata al meglio della produzione non solo italiana: In Bianco. Visto e considerato il parterre dei produttori … continua »

Da Taglio a Torino ho mangiato della pizza che qualcuno ha definito “una cosa abbastanza enorme”

Da Taglio a Torino ho mangiato della pizza che qualcuno ha definito “una cosa abbastanza enorme”

Cavolo, sono nei pasticci. Non sono nato a Napoli, non ho fatto un corso di panificazione, non ho i migliori pizzaioli del mondo come amici quotidiani e nemmeno i giornalisti più influenti, quelli che con una leccata di dita unte … continua »

Della Juve, del Toro e del tifo incondizionato da stadio applicato ai Barolo (Boys)

Della Juve, del Toro e del tifo incondizionato da stadio applicato ai Barolo (Boys)

Insieme a Tiziano Gaia, Paolo Casalis è l’autore di Barolo Boys – The Movie. Ne abbiamo parlato qui, Federico Ferrero ne ha parlato qui e questo contributo di Paolo, particolarmente centrato, meritava uno spazio particolare. [a.mcontinua »

In Bianco, una concentrazione di grandi bianchi europei da mal di testa. A Torino, lunedì 24 novembre

Ma dove la trovate una degustazione di grandi vini bianchi europei come questa? Camillo Favaro e le splendide signore di Artevino sono tornati con un evento che prende la scia del successo di “Le loro Maestà: il Nebbiolo e … continua »

Messaggio nella bottiglia per chi non ha ancora mangiato al ristorante di Carlo Cracco

Non è più nel gotha della ristorazione mondiale, d’accordo: per la Michelin non sale oltre le due stelle, la 50 World’s Best Restaurants non lo prevede tra i primi cento, anche se in Italia sta avendo successo come non mai. … continua »

Cosa scopriremo a Torino aprendo la carta dei vini del nuovo Cambio di Matteo Baronetto

Ci vorrà qualche settimana per smaltire cene stampa, foto stampa, recensioni stampa il giorno dell’inaugurazione, insomma per entrare nel cuore autentico del nuovo Ristorante Del Cambio di Torino. La cucina del ristorante più storico d’Italia è passata nelle mani … continua »