Torino

14 buoni motivi per bere il Vermouth di Torino

14 buoni motivi per bere il Vermouth di Torino

Sono stato alla fiera del tartufo di Alba, nel secondo e forse ultimo weekend vista la quantità di DPCM via via più restrittivi che si susseguono quasi giornalmente.

Era la prima volta per me, e solo il giorno dopo ho … continua »

Due parole a chi non comprende il dramma della ristorazione per il coronavirus

Due parole a chi non comprende il dramma della ristorazione per il coronavirus

Di queste settimane apocalittiche – chiusi ermeticamente in casa con le funzioni vitali di una società ridotte al minimo – leggeremo purtroppo nei libri di storia ma è evidente che le proporzioni dell’emergenza, prima sanitaria poi economica, non siano chiare … continua »

Pensieri tra noi: dallo spacciatore di merendine a un venditore di vino

Pensieri tra noi: dallo spacciatore di merendine a un venditore di vino

Cari i miei araldi della libera impresa, oggi vi voglio raccontare una storia che un po’ forse ci rileva, magari un po’ no ma alle solite tocca a voi connecting the dots e tutte quelle altre belle cose. La nostra … continua »

Niente sala mensa a chi porta il cibo da casa. Qui siamo fuori di testa proprio

Niente sala mensa a chi porta il cibo da casa. Qui siamo fuori di testa proprio

È successo a Torino in una scuola elementare: niente sala mensa a chi porta il cibo da casa, “mia figlia isolata dai compagni e costretta a pranzare in un’aula separata”. Una bambina di una scuola elementare è stata costretta a … continua »

Il Salone del Gusto 2016 in bilico tra “si stava meglio quando si stava peggio” e “chi non fa non sbaglia”

Il Salone del Gusto 2016 in bilico tra “si stava meglio quando si stava peggio” e “chi non fa non sbaglia”

Domanda a bruciapelo: vi è piaciuto il nuovo format del Salone del Gusto di Slow Food? Certo, se siete stati dei semplici visitatori la formula no tickets vi è piaciuta assai e, oltre ai soldi del biglietto, vi siete risparmiati … continua »

Il Ristorante Del Cambio a Torino: un’esperienza importante

Il Ristorante Del Cambio a Torino: un’esperienza importante

Le sfide, quando si affrontano, devono essere accettate sino in fondo: odio quelli che utilizzano le mezze misure, a tavola ancora di più. Meglio essere fascisti o comunisti, parlando con linguaggio del tempo che fu: la melma centrista non scontenta … continua »

Ma che gran posto è il Ristorante Del Cambio a Torino? Seguono dettagli

Ma che gran posto è il Ristorante Del Cambio a Torino? Seguono dettagli

Ma che bel mondo super-turbo-gastro-food. Cacchio se girano bene le cose da quando seder le chiappe in sala trucco conta più che far star bene i clienti in sala. Quasi quasi mi faccio una pera col sac à poche.

Ristorante continua »

In Bianco a Torino. Una decina di vini sottolineati sul taccuino

Insomma, alcuni di voi si saranno certamente accorti che la settimana scorsa nel maestoso Palazzo Carignano a Torino c’è stata una bella manifestazione dedicata al meglio della produzione non solo italiana: In Bianco. Visto e considerato il parterre dei produttori … continua »

Da Taglio a Torino ho mangiato della pizza che qualcuno ha definito “una cosa abbastanza enorme”

Da Taglio a Torino ho mangiato della pizza che qualcuno ha definito “una cosa abbastanza enorme”

Cavolo, sono nei pasticci. Non sono nato a Napoli, non ho fatto un corso di panificazione, non ho i migliori pizzaioli del mondo come amici quotidiani e nemmeno i giornalisti più influenti, quelli che con una leccata di dita unte … continua »

Della Juve, del Toro e del tifo incondizionato da stadio applicato ai Barolo (Boys)

Della Juve, del Toro e del tifo incondizionato da stadio applicato ai Barolo (Boys)

Insieme a Tiziano Gaia, Paolo Casalis è l’autore di Barolo Boys – The Movie. Ne abbiamo parlato qui, Federico Ferrero ne ha parlato qui e questo contributo di Paolo, particolarmente centrato, meritava uno spazio particolare. [a.mcontinua »

In Bianco, una concentrazione di grandi bianchi europei da mal di testa. A Torino, lunedì 24 novembre

Ma dove la trovate una degustazione di grandi vini bianchi europei come questa? Camillo Favaro e le splendide signore di Artevino sono tornati con un evento che prende la scia del successo di “Le loro Maestà: il Nebbiolo e … continua »

Messaggio nella bottiglia per chi non ha ancora mangiato al ristorante di Carlo Cracco

Non è più nel gotha della ristorazione mondiale, d’accordo: per la Michelin non sale oltre le due stelle, la 50 World’s Best Restaurants non lo prevede tra i primi cento, anche se in Italia sta avendo successo come non mai. … continua »