taittinger

Academie Champagne 2018: Le tre fermentazioni dello Champagne

Academie Champagne 2018: Le tre fermentazioni dello Champagne

L’edizione 2018 dell’Academie Champagne a Milano ha visto per la prima assoluta per l’Italia la possibilità di degustare in pubblico un vin claire, ovvero un vino fermo di Champagne destinato all’assemblaggio ed essere quindi rifermentato in bottiglia. Un … continua »

Fare un regalo da 200 euro con 2 bottiglie. Sfida accettata, datemi una mano

Fare un regalo da 200 euro con 2 bottiglie. Sfida accettata, datemi una mano

Ci scrive un’amica-lettrice da Roma e purtroppo non possiamo accontentarla perché non siamo un’enoteca fisica, anzi non siamo proprio un’enoteca, ma tutt’al più un sito su cui trovare spunti d’acquisto molto pregnanti. Ci scrive quindi Marina (nome di fantasia):

Tra … continua »

10 tecniche infallibili per simulare competenza assaggiando Champagne

10 tecniche infallibili per simulare competenza assaggiando Champagne

Ho trascorso il weekend a Tarvisio per Ein Prosit, la migliore manifestazione enogastronomica dove non siete stati quest’anno (eravate lì? Non vi ho visto). Il calendario di appuntamenti – consultatelo con tardivo rammarico – era splendido, e in particolare mi … continua »

Gli Champagne Rosé sono roba da uomini veri. Come me. 10 grandi etichette tra promossi e bocciati

I maschi hanno una stupida forma di disagio nel bere vini rosati ma vi posso garantire che l’uomo vero beve anche Champagne Rosé, senza bisogno di indossare i collant e io me ne intendo, di collant. Ultimamente impazzisco per lo … continua »

Classifiche in controtendenza | Le migliori cuvée de prestige

Dubbio: è di cattivo gusto in tempo di crisi tirar fuori una classifica delle cuvée de prestige? Cioè quelle etichette costosissime e introvabili ottenute da grappoli d’uva placcati oro che ogni maison di Champagne esibisce come fiore all’occhiello? Esempi: … continua »