stellenbosch

Cartoline dal Sud Africa/4: il futuro del vino sudafricano

Cartoline dal Sud Africa/4: il futuro del vino sudafricano

Quarta e ultima parte del viaggio di Clizia Zuin in Sud Africa, questa volta incentrata sul futuro di alcune denominazioni.

Siamo abituati a pensare che il sud Africa sia la terra del pinotage e che le aree vitivinicole siano le … continua »

Cartoline dal Sud Africa/2: enoturismo e l’arte di vendere che dovremmo imparare

Cartoline dal Sud Africa/2: enoturismo e l’arte di vendere che dovremmo imparare

Seconda puntata del reportage di Clizia Zuin dal Sud Africa. Segnatevi tutto, prima o poi torneremo a viaggiare.

Una delle cose che colpisce di più le persone che arrivano per la prima volta in Sud Africa, è l’efficienza enoturistica. Per … continua »

Cartoline dal Sud Africa/1: perché, in Sud Africa si fa vino? Sì, ed è pure buono

Cartoline dal Sud Africa/1: perché, in Sud Africa si fa vino? Sì, ed è pure buono

Di ritorno dal Sudafrica, Clizia Zuin ci porta un po’ di storia-geografia-scienze da questa storica regione del vino mondiale, assaggia per noi  alcuni vini sudafricani famosi in tutto il mondo e altri che meriterebbero di esserlo…

Se Jane Hunt MW … continua »

Tutti i colori del Syrah. O perlomeno tutti quelli che ci venivano in mente

L’intenzione non è quella di sederci sulla riva in attesa di cadaveri ma di provare a intingere il piedino nel Rodano, magari affidando la pagaia ad un vecchio saggio dal cappello di paglia. Costui assumerà più volte le pericolose sembianze … continua »

Ntsiki Biyela, che fa l’enologa in Sud Africa

Ntsiki Biyela è la prima donna winemaker di colore del Sud Africa. Inizia la sua carriera nel 1998 con una borsa di studio in winemaking, pensata per promuovere la diversità sociale in certi settori lavorativi come ad esempio quello vinicolo. … continua »

Packaging | Famolo strano

La forma è sostanza. Dire “sono un boccione di sfuso, tracannami” è diverso dal presentarsi come “signor vino da tavola, figlio di madre fatica e padre lavoro (cit.)”. Il vino è lo stesso ma vuoi mettere? L’abito non fa il … continua »

Sud Africa 2010 | Uno Stellenbosch contro il logorio dei campionati di calcio

Se siete tra i fortunati che i mondiali li seguono in loco, non mancate una visita nei dintorni di Città del Capo alla storica Stellenbosch, ovvero, Città del rovere: oltre ad avere un bel patrimonio turistico risalente ai … continua »

Sud Africa 2010 | Tutto il vino dei mondiali di calcio minuto per minuto

Della nazionale di calcio conoscete i più intimi segreti ma dei vini del Sud Africa quanto ne sapete? Se la vostra conoscenza è pari a zero, Intravino ha pronta per voi una serie di post da colmare lacune grandi quanto … continua »