sommelier

Vitae meets Nonna Papera: gli anacronistici abbinamenti di una guida del vino

Vitae meets Nonna Papera: gli anacronistici abbinamenti di una guida del vino

A me le guide piacciono parecchio, sarà che sono letture soft, le puoi aprire a casaccio, capire come la pensano gli altri, puntualmente le apri sempre a metà e trovi sempre la stessa regione o argomento che sia, le fai … continua »

Ciao, mi chiamo Belen Rodriguez e faccio la sommelier (da Contraste a Milano)

Ciao, mi chiamo Belen Rodriguez e faccio la sommelier (da Contraste a Milano)

Belen versione sommelier ci mancava. L’argentina più chiacchierata d’italia che su Instagram vive praticamente in un auto-reality ha documentato sulle storie la sua cena nel ristorante Contraste di Matias Perdomo, lanciandosi a sorpresa anche in qualche giudizio sui vini.

Si … continua »

Vita (difficile) da sommelier

Vita (difficile) da sommelier

In questo mondo enoico l’unico modo per restare con i piedi ben piantati per terra, è parlare di vino con i clienti al ristorante. Sporadici gli espertoni (perché sono statisticamente una minoranza), pochi i filosofi del calice: semplicemente persone – … continua »

Associazioni di sommelier: chi sale e chi scende

Associazioni di sommelier: chi sale e chi scende

Questo post ha un obiettivo preciso: valutare lo stato dell’arte della sommellerie italiana, a qualche anno di distanza dalla diaspora dell’Associazione Italiana Sommelier che ha dato vita alla Fondazione Italiana Sommelier. Il terremoto ha fatto danni, ma nuove terre sono … continua »

Coltivare un hobby aiuta (leggi: 2 vini tra Weather Report e Billy Cobham)

Coltivare un hobby aiuta (leggi: 2 vini tra Weather Report e Billy Cobham)

Stare stretti tra Blade Runner e la käsekuchen. Sognare mirabolanti gesta ed eroiche con la faccia attaccata al poster di Sabrina Salerno e la mano in escandescenze a ore sei. Corse pazze con il Sì Piaggio tra mille sigarette al … continua »

Corkage fee, il diritto di tappo: cosa è e come funziona negli USA dove è quasi una legge

Corkage fee, il diritto di tappo: cosa è e come funziona negli USA dove è quasi una legge

Capita sempre più spesso in giro di sentir parlare del cosiddetto “diritto di tappo” consuetudine anglosassone e nord americana che da qualche anno a questa parte è sbarcata anche in Italia.

Invero, diciamo subito che la traduzione semi letterale dall’inglese … continua »

Sommelier e addetti al servizio del vino nel Piemonte del 1500. Si richiede bell’aspetto

Sommelier e addetti al servizio del vino nel Piemonte del 1500. Si richiede bell’aspetto

Il primo a dare un grande impulso ai consumi in generale, e a quelli di vino in particolare alla corte sabauda, è Emanuele Filiberto di Savoia. Dopo la firma della pace di Cateau–Cambrésis, il 12 aprile 1559 tra il vincitore … continua »

Il sommelier nel Rinascimento

Il sommelier nel Rinascimento

L’epopea della cucina Rinascimentale, che si enfatizza per la preparazione di vivande tendenti al dolce o all’agro-dolce grazie all’uso del burro e dello zucchero come leganti per le salse, vede la comparsa di testi e ricettari indirizzati alla miglior preparazione … continua »

Tutto quello che non puoi perderti a “Vino è” di Firenze

Tutto quello che non puoi perderti a “Vino è” di Firenze

Io fossi te che mi stai leggendo, annullerei tutti gli impegni per il fine settimana e subito dopo mi prenoterei il necessario per una due giorni da sogno a Firenze in compagnia dei sommelier Fisar. Questo venerdì, infatti, inizia … continua »

Vedi come sei? Catalogo umano e disumano di strani tipi che popolano l’enomondo

Vedi come sei? Catalogo umano e disumano di strani tipi che popolano l’enomondo

Sono intorno a noi, in mezzo a noi, in molti casi siamo noi. La citazione del poeta m’è venuta facile, perché quelli che sono nel nostro giro (enomondo, l’abbiamo chiamato) li conosciamo e un po’ ci somigliano, è … continua »

10 regali per l’enostrippato irrimediabilmente sbagliati

10 regali per l’enostrippato irrimediabilmente sbagliati

Ok care zie, cugini e cognati, ci arrendiamo. Per anni, in prossimità del Natale, vi abbiamo fornito elenchi su elenchi dei regali che avremmo voluto ma voi, puntualmente, ci avete ignorato, rifilandoci le peggio porcate in tema enoico.

Lo sappiamo … continua »

Ma per chi scrive chi parla di vino? (Edizione aggiornata)

Ma per chi scrive chi parla di vino? (Edizione aggiornata)

Dovrebbe essere la domanda delle domande per qualunque autore ma la storia insegna che una buona metà degli scrittori nemmeno la capisce. Questo testo in via di svolgimento a chi sarà rivolto? Chi avrà interesse e curiosità di arrivare fino … continua »