sergio manetti

I 50 anni di Montevertine. La storia meravigliosa di Sergio e Martino Manetti, di Giulio Gambelli e Bruno Bini

I 50 anni di Montevertine. La storia meravigliosa di Sergio e Martino Manetti, di Giulio Gambelli e Bruno Bini

Le Pergole Torte non è mai stato solo un vino. Oppure è successo per pochi anni, quando da piccolo gioiello underground si è trasformato in una solida certezza, ideologica e artigianale, che ha saputo attraversare indenne gli anni ’90, l’epoca … continua »

Tre aziende italiane di cui vorrei tutte le bottiglie. Queste le mie, poi tocca a voi

Tre aziende italiane di cui vorrei tutte le bottiglie. Queste le mie, poi tocca a voi

Un tempo li chiamavano Forum ed erano quei post a domanda aperta su un tema, poi sono arrivati i social a spazzare quasi completamente l’interazione sui blog MA il periodo è fecondo, l’aria è cambiata e il traffico su Intra … continua »

Grandi vini, il filo dei ricordi, una lacrima per chi non c’è più: Sergio Manetti, Giulio Gambelli e Bruno Bini

“La più ampia ed articolata verticale di Pergole Torte che io abbia mai visto al di fuori della tenuta di Montevertine”, parola di Martino Manetti. Una domenica da ricordare quella a casa di Stefano Zaccarini, a Meldola, paesino a pochi … continua »

Consigli per gli acquisti mirati tra le vecchie annate di Pergole Torte. Tanta roba

Partecipare ad una verticale (quasi) completa di Pergole Torte dal 1988 al 1999 non è cosa da tutti giorni. Se poi sono presenti anche il patron Martino Manetti e signora, allora diventa quasi memorabile. L’occasione creata dall’amico Pietro Palma, in … continua »

Il ricordo di Giulio Gambelli passa per un decennio di Pergole Torte. Quello dal 1980 al 1990, per esempio

Milano da bere, o piuttosto Milano che beve, perché da bere altro che Radda non c’è. Metti una sera a cena da Enocratia, nove amici vecchi e nuovi, quel monumento al Sangiovese che sono i vecchi Pergole Torte della … continua »

Petizione | Raccogliamo firme per la laurea honoris causa in enologia a Giulio Gambelli

Giulio Gambelli ha sempre esercitato al meglio un mestiere per cui non ha titoli ma solo un’esperienza eccezionale. Un uomo d’altri tempi, infinitamente modesto, umano e cordiale, sinceramente umile e appassionato nel coltivare un talento incredibile e condiviso gratuitamente con … continua »