sauternes

Primeurs a Bordeaux. Sauternes, come si annuncia la vendemmia 2017 in anteprima

Primeurs a Bordeaux. Sauternes, come si annuncia la vendemmia 2017 in anteprima

Cosa è successo nella zona del Sauternes nel 2017? Seguendo la tradizione del numero sette, anche l’annata trascorsa si è rivelata interessante da un punto di vista qualitativo, se pure la riduzione della quantità non sia stata certo un piacere … continua »

The Annual Claret Tasting: panoramica molto ampia sui Bordeaux del 2013. Tutto in centesimi

The Annual Claret Tasting: panoramica molto ampia sui Bordeaux del 2013. Tutto in centesimi

Tra le tante tradizioni che incrociano Bordeaux e l’Inghilterra c’è anche “The Annual Claret Tasting”. Lo scorso 7 Novembre la tradizione si è rinnovata con l’assaggio dell’annata 2013, tenutasi nella appropriatissima sede della Vintners’ Hall a … continua »

Anteprime a Bordeaux, assaggiamo dolcemente i primi Sauternes 2015

Anteprime a Bordeaux, assaggiamo dolcemente i primi Sauternes 2015

Nell’anno in cui tutto cambia per i Primeurs di Bordeaux, ovvero per la degustazione in anteprima dell’annata 2015 che dovrà essere valutata e venduta dagli addetti ai lavori, ecco che il Sauternes rimane unico come al solito: la degustazione avverrà … continua »

Un Sauternes solidificato come un piccolo sole in miniatura trascinato da sette ippocampi

Se non ci avesse scritto sopra Leonardo Sciascia, nel lontano 1971, forse sarebbe ancora più sconosciuto di quello che non è già: Raymond Roussel morì a Palermo, nella stanza 224 del Grand Hotel delle Palme, il 14 luglio del 1933. … continua »

Che ci fa il Sauternes nel bag in box?

Vendere uno dei più pregiati vini al mondo nel bag-in-box sa di auto-castrazione, ma tant’è: Chateau de Munic lo sta facendo a modo suo. A quando una bottiglia di Yquem col tappo a vite e, magari, leggermente frizzante?… continua »

Non berremo mai lo Chateau d’Yquem del 2012

Niente annata 2012 per lo Chateau d’Yquem. Lo ha comunicato un tristissimo Pierre Lurton: “Abbiamo tentato l’impossibile, ma la natura non ci ha dato altra scelta”. L’evento, rarissimo per la verità, è dovuto alle avverse condizioni climatiche e le piogge … continua »

Ostriche e Champagne: contro la casta degli abbinamenti errati

Pensando alla vicenda der Batman, la prima cosa che mi viene in mente è che Bruce Wayne era un ricco filantropo, non un arricchito arruffone. La seconda, è che leggendo per l’ennesima volta di cene a base di ostriche e … continua »

The Great Noble Sweet Wine of The World a Vienna. Ma tra i più grandi vini dolci del mondo, nemmeno un italiano

Sarà che l’Austria ci ha già maltrattato, per colpa delle nostre finanze nella UE, e allora certi sgarbi pesano di più. Durante VieVinum il prestigioso istituto dei Master of Wine (a proposito: l’avete vista la prova d’esame? Si capisce … continua »

Merano 2011 | Assaggi seriali e Sauternes

Ci facciamo i Sauternes? E’ andata così, con queste testuali parole: io e Antonio a Merano, in quella specie di parco giochi per bambini cresciuti ed enofili compulsivi che è il Merano Wine Festival. Decidiamo di buttarci in modo … continua »

Sauternes e Barsac | 44 sorsi di puro piacere e dolcezza solforosa

Occasione imperdibile al Four Seasons di Firenze per degustare 4 annate (di cui 3 al banco d’assaggio e una nel corso di una cena preparata dallo chef Vito Mollica) dei 12 produttori più importanti tra Sauternes e Barsac, tutti Château … continua »

Elenco quasi definitivo dei 7 vini che non bevo più

E’ ora di scegliere. Schierarsi. Decidere con chi stare, che così non si può andare avanti. Tranqui, non è un post politico, parlerei di vino (anche se). Parlerei di sette tipi di espressione enoica che ho smesso di bere. Colpa … continua »

E ora quale stappo tra questi 3 Sauternes del 1967?

La scena è di quelle da film. Escono dal cilindro 3 bottiglie di uno stesso vino, e fin qui niente di esaltante: l’etichetta recita Preignac – Sauternes Château Voigny 1967. Tecnicamente, mi dice poco o nulla. Ok, muffa nobile, Bordeaux, … continua »