Roma

Non eravamo alla presentazione di Trabant ma non ci siamo persi un granché

Facebook, esterno giorno: la mattina scorre placida tra un post sulla Yuve a Berlino e un altro sulle capacità miracolose dell’acqua e limone. Improvvisamente un intenso profumo di napalm mi entra diritto nelle narici: seguo la scia come un cane … continua »

Appunti da Vignaioli Naturali a Roma e Sorgente del Vino Live a Piacenza, aspettando Live Wine a Milano

Appunti da Vignaioli Naturali a Roma e Sorgente del Vino Live a Piacenza, aspettando Live Wine a Milano

Una parola veloce sui luoghi, che il cuore di questo post è rappresentato dai vini (giustamente protagonisti). L’anno scorso infatti tra una cosa e l’altra non ero riuscito a partecipare al consueto appuntamento con Vignaioli Naturali a Roma, manifestazione … continua »

Il signore non è servito: Noi di sala e le regole del bravo sommelier a Identità Golose 2015

Ho un debole per la semplicità e la concretezza nelle parole, nei gesti e nei fatti e non nego, in una valutazione personale del ristorante dove mangio, di considerare la sala allo stesso livello della cucina. Se in un posto … continua »

La Pergola di Heinz Beck è uno spettacolo teatrale da applausi a scena aperta

Freddo. Salotto con luce da fuori che penetra. Memories. Colonna sonora: Halleluiah di Leonard Cohen. Una vita con le gambe sotto al tavolo, la mia, e i ricordi si soffermano ai tanti pranzi e cene fatte in giro per … continua »

Champagne Bio e Biodinamici a Roma, l’altro lato del vin mordace d’Oltralpe

Non bastassero due (anzi tre) manifestazioni italiane dedicate allo Champagne in pochi giorni, ecco spuntare quest’anno a Roma un altro nutrito banco di assaggio: stavolta in scena c’erano gli Champagne dei Récoltant-Manipulant, i veri game changer della denominazione, quelli che … continua »

Eurhop, un blogger del vino nella tana della birra

Eurhop, un blogger del vino nella tana della birra

Un breve disclaimer: l’autore e la birra abitano mondi lontani, e se da una parte il primo prova una certa attrazione nei confronti della seconda dall’altra non è impossibile possa cadere in facili generalizzazioni e leggere imprecisioni. In caso, scusatelo continua »

I 5 migliori winebar di Roma della rivista The drink business non sono proprio i migliori wine bar di Roma

La percezione che gli anglofoni hanno dell’Italia è sempre un filo lacunosa o imprecisa. Gli stereotipi hanno la meglio sulla realtà perché sono comodi e non impegnano più di tanto. Spaghetti, mandolino e putipù, per intenderci, e oltre non si … continua »

Osterie d’Italia 2015. Queste sono le 20 del cuore di Marco Bolasco, uno dei curatori

Osterie d’Italia è la pubblicazione più irripetibile e azzeccata nella storia di Slow Food. Di più: Osterie d’Italia è una pubblicazione unica al mondo perché fotografa un panorama enogastro-sociale irriproducibile altrove. Mutatis mutandis, è opinione abbastanza diffusa che il … continua »

Tra i 5 grappoli della guida Bibenda 2015 c’è anche Massimo D’Alema. No comment

Ecco la lista o, meglio, il listone dei 5 grappoli 2015 di Bibenda. Siamo subito corsi a vedere un nome e sì: c’è anche il vino Narnot di Massimo D’Alema tra i premiati. Usatela voi questa lista per fare acquisti, … continua »

Cave Privée Veuve Clicquot, tempo di parlare di millesimi seri

Veuve Clicquot Cave Privée è la risposta alla serie Dom Pérignon Oenothèque. La maison dell’etichetta arancione immette in commercio vari millesimi di questa cuvée prestigiosa dopo una permanenza in cantina molto prolungata, per dar modo ai lieviti ancora in bottiglia … continua »

Ristorazione e cliché. Basta turbotrattorie, rimettiamo le tovaglie ai tavoli

Sono solo una cliente, una che paga il conto al ristorante e credo che mangiare bene in Italia con una buona scelta di vini stia diventando sempre più difficile. La grande ristorazione e la sommellerie di altissimo livello sono sparite … continua »

Ho finalmente visto Luca Maroni “live” e niente sarà più come prima. Diffondete il verbo

Roma, 6 febbraio 2014, il Foyer dell’Auditorium di Via della Conciliazione non smette di riempirsi di varia e variopinta umanità: qualche cariatide impellicciata, un paio di residui del cinema muto in scarpe a punta, separate da un naturale frac, forse … continua »