porthos

E’ ufficiale: Porthos chiude (e io dovrei consolarmi con Porkhos Edizioni?)

I tristi presagi di qualche mese fa sono ora realtà: la rivista trimestral-annuale Porthos, chicca indipendente e autorevole dell’italica editoria vinosa, chiude i battenti. La miniatura di Dicembre 2011 del padre-padrone Sandro Sangiorgi sancisce la fine di un lavoro ribelle, … continua »

Tornando da Natural European Wines a Zurigo ho pensato a don Lorenzo Milani

La foto che non ho scattato è quella in cui Franco Giacosa, direttore tecnico per oltre un decennio di Casa Vinicola Zonin, stringe affettuosamente la mano di Natalino Del Prete, bioviticoltore pugliese, dopo avergli detto qualcosa del tipo: “Buoni Anne … continua »

Presentazione dei 3 bicchieri 2012 per devoti e deviati

Alla kermesse dei 3 Bicchieri non mi recavo da anni. Mi trattenevano il tedio per le sfilate e le raffiche di foto-ricordo, lo straniamento nelle atmosfere da canvas aziendale, l’insofferenza verso i toni di superno trionfalismo. Si aggiunga che le … continua »

Libidine è aspettare il WineFestival di Merano col costume in mano

Il mio calendario ha poche certezze: compleanno a giugno, Merano WineFestival a novembre e Natale a dicembre. Quest’anno credo di aver desiderato il Festival con tale intensità che siamo addirittura Media Partner, qualsiasi cosa questo significhi. Un banco d’assaggio goloso … continua »

Si beve il vino, non il produttore. Con eccezioni

Scena prima: ho avuto il privilegio di partecipare ad una degustazione guidata da Sandro Sangiorgi. Oltre alla sapiente dialettica del guru porthosiano, di quella serata ho due nitide memorie: il Barbaresco Gallina di Neive 1998 di Bruno Giacosa ed … continua »

Didattica del vino | Non c’è un cacchio da fare, Roma è proprio caput mundi

Oggi sarò patriottico fino in fondo, alla faccia del Regno Unito coi suoi Master of Wine, Wine & Spirit Education Trust e chissà cos’altro: ammetto una prepotente invidia per amici e colleghi romani tutti. Nota nel mondo per qualche migliaio … continua »

Affidare per legge i concorsi agli enologi è un’idea terrificante

Stamattina mi sono svegliato con un ritornello in testa: c’è sempre uno più puro che ti epura. Sante parole. Prendi i giornalisti, ad esempio: cento e passa commenti in questo post per affermare la superiorità della razza sui comuni blogger … continua »

Lo strano caso di miss Passerina e mister Pecorino. Ma neanche tanto

Passerina e pecorino sono due uve bianche verosimilmente autoctone del Piceno, sud delle Marche. Vivono entrambe un momento di ottima salute, premiate dal mercato anche grazie al simpatico nome. Non è tutto oro quello che luccica e per qualcuno che … continua »

La rivista Porthos chiude. Anzi no

Notizia bollente e appena pubblicata sul sito più profondo e meno aggiornato dell’enomondo. La rivista trimestrale Porthos arriva al giro di boa. I numeri 36 e 37 usciranno a breve raccontando 3 anni di vino naturale e degustazioni ma del … continua »

L’invenzione della gioia di Sandro Sangiorgi è un autentico capolavoro della letteratura enoica

Francesco Annibali si laurea in Filosofia con Umberto Eco prima di diventare relatore di Tecnica della degustazione per l’Associazione Italiana Sommelier a soli 27 anni. Non è mai stato abbonato alla rivista Porthos, diretta da Sandro Sangiorgi, di cui recensisce continua »

Il campionato italiano dei degustatori seriali è ufficialmente chiuso

Ci sono momenti in cui un uomo vorrebbe suicidarsi. Per l’enostrippato nella media succede quando leggi robe tipo: “il mio record è circa 600 assaggi con note in un giorno ma erano tutti Riesling”. Ero rimasto alle performance di … continua »

L’invenzione della gioia | Da 1 a 10, l’aspettativa per il libro definitivo di Sandro Sangiorgi è 100

Oltre 500 pagine di riflessioni, poesie, dipinti e citazioni. L’invenzione della gioia è il libro definitivo di Sandro Bruno Sangiorgi da Friburgo, fondatore della rivista Porthos. Una specie di tomo universitario da 1,2 kg racchiude oltre 7 anni di gestazione … continua »