pojer e sandri

I distillati (pochi) assaggiati al Vinitaly 2018

I distillati (pochi) assaggiati al Vinitaly 2018

Al Salone Internazionale dei Distillati (se vi piace chiamatelo pure Vinitaly), non c’è né un padiglione né un cantuccio loro dedicato, degno almeno del pomposo titolo: la buona bottiglia va prima fiutata tra un oceano di vinelli, vinoni e vinacci, … continua »

Tutti dicono Rosé. Intravino-Bignami: tutto il Rosato in 10 bottiglie giuste giuste per l’estate

Tutti dicono Rosé. Intravino-Bignami: tutto il Rosato in 10 bottiglie giuste giuste per l’estate

Il mondo si divide in due grandi categorie: i lettori di Intravino e quelli che scelgono un vino “a orecchio”. A loro, al 99,9% degli italiani che una volta l’anno sbevazzano, sono dedicati questi post che a confronto Bignami ci … continua »

In Bianco a Torino. Una decina di vini sottolineati sul taccuino

Insomma, alcuni di voi si saranno certamente accorti che la settimana scorsa nel maestoso Palazzo Carignano a Torino c’è stata una bella manifestazione dedicata al meglio della produzione non solo italiana: In Bianco. Visto e considerato il parterre dei produttori … continua »

Vinitaly 2014: i migliori assaggi della redazione di Intravino

Placare la sete atavica della nostra redazione non è stato facile ma, tutto sommato, qualche boccia di buon livello per dissetarsi al Vinitaly 2014 c’era (faccina). Eccovi, allora, tra belle conferme e piacevoli novità, i migliori assaggi della fiera al … continua »

Atlante ragionato dei migliori spumanti d’Italia. Una lista davvero completa, da Giulio Ferrari in giù

Siete circondati: arrendetevi! Le bollicine sono dappertutto e, ormai, si spumantizza la qualunque. Da nord a sud è tutto uno stappare Metodo Classico o Charmat (Martinotti) e non c’è territorio che non si sia cimentato nella difficile arte della … continua »

Abbinamento vino-cioccolato: riuscite a far meglio di mr Domori?

Abbiamo chiesto all’hidalgo del cioccolato (il cavaliere del cacao nobile), Gianluca Franzoni, fondatore di Domori, una delle più quotate aziende produttrici di cioccolato italiane, un intervento sull’abbinamento tra il cibo ed il nettare degli dei.

La sua missione? … continua »

Terroirvino 2011 | Tutto il meglio che c’era (quasi tutto)

Parlando della godibilità degli ambienti, dell’organizzazione inappuntabile e della qualità del format, abbiamo rischiato di sembrare quasi di parte. Ecco, messe da parte le (melense) considerazioni sul contenitore, non ci resta che sbrodolare sui contenuti, assolutamente in crescita. Quest’anno c’era … continua »

Enoturista per caso | 5 dolci per una volta

Se prendi la strada dell’enomania, non puoi non rimare abbagliato dai primi vini dolci che incontri: quei passiti mielosi, quei Moscato spumeggianti, quelle sensazioni così profonde e stordenti. Poi pare quasi tappa obbligata, li releghi per un attimo alle bevute continua »