poggio di sotto

Ecco le 100 migliori cantine d’Italia 2016 secondo Intravino, cioè La Bibbia

Ecco le 100 migliori cantine d’Italia 2016 secondo Intravino, cioè La Bibbia

Tanti editor sempre in giro per l’Italia, tutti molto inseriti nel mondo del vino a diverso titolo. Spetta allora al direttore fare sintesi, pescando il meglio della produzione nostrana con una classifica non ordinata delle 100 migliori cantine d’Italia.… continua »

Dopo Benvenuto Brunello 2016, altre note alternative (tutta un’altra musica)

Dopo Benvenuto Brunello 2016, altre note alternative (tutta un’altra musica)

Ho in archivio vecchi album poco noti e fondamentali. Li riascolto a intervalli irregolari. Gioco a completare recensioni incompiute e in composizione da anni. Ho in cantina vini coi quali amo fare lo stesso gioco.

Penso a quegli album che … continua »

Torna BaroloBrunello e già alla seconda edizione è un appuntamento imperdibile. Scopri i dettagli

Torna BaroloBrunello e già alla seconda edizione è un appuntamento imperdibile. Scopri i dettagli

I ragazzi di WineZone sono tornati e fanno sul serio. Andrea Zarattini, Emanuele Varino e Stefano Pancera stanno preparando BaroloBrunello (13 e 14 novembre 2015 al Castello Comunale di Barolo) – seconda edizione di una kermesse che riunisce ottimi produttori … continua »

Ecco 50 migliori vini d’Italia per i Best Italian Wine Awards 2015. Vince il Barolo Monprivato 2010 di Giuseppe Mascarello

Ecco 50 migliori vini d’Italia per i Best Italian Wine Awards 2015. Vince il Barolo Monprivato 2010 di Giuseppe Mascarello

Da qualche tempo mi sono imposto di non commentare più certe classifiche perché ad essere troppo schietti ci si fanno troppi nemici. Quella sotto è la classifica dei 50 migliori vini d’Italia secondo i Best Italian Wine Awards (BIWAcontinua »

Tutti dicono Brunello di Montalcino. Intravino-Bignami: tutto il Brunello in 10 bottiglie

Il mondo si divide in due grandi categorie: i lettori di Intravino e quelli che scelgono un vino “a orecchio”. A loro, al 99,9% degli italiani che una volta l’anno sbevazzano, sono dedicati questi post che a confronto Bignami ci … continua »

BaroloBrunello. Scopri i dettagli di un evento da urlo il 21-22 novembre al Castello di Barolo

Tanti lo hanno sognato, loro l’hanno fatto. Riunire in un unico evento le due denominazioni italiana più lussuose e lussuriose: Barolo e Brunello di Montalcino. Il parterre de roi coinvolto da WineZone – un trio composto da Andrea Zarattini, Emanuale … continua »

Ecco i 50 migliori vini d’Italia per Best Italian Wine Awards 2013. Vince il Brunello 2007 Riserva Poggio di Sotto

Ecco a voi la classifica dei Best Italian Wine Awards 2013, i 50 migliori vini d’Italia selezionati da una commisione composta dai vari Luca Gardini, Andrea Grignaffini, Daniele Cernilli, Tim Atkin e altri. Per l’azienda Colle Massari è en pleincontinua »

La Toscana si presenta fronte mare. E il Sangiovese ha un ombrellone in prima fila – prima parte

Stanchi delle anteprime toscane? E non dite che mi tarpate le ali!
Bella e davvero riuscita Terre di Toscana, annuale manifestazione che riunisce un folto numero di aziende che, dopo le varie anteprime, presentano i propri gioielli di … continua »

Le stagioni dell’amore e il vino buono. Un romanzo post di formazione

Ma chi è quella bella biondina dagli occhi verdi, col musetto vispo che sembra un furetto? A chi avrà rubato quello sguardo scintillante, sempre acceso come le miccette di Supergiovane? Non puoi sbagliare, non può che essere lei: è la … continua »

Destra o Sinistra? Di sicuro alle prossime elezioni voterò il partito anti-TCA

Lo giuro sui miei avi: mai avuto a che fare col tricloroanisolo in vita mia! Beh, oddio, non proprio direi ma diciamo che fin’ora la dea bendata m’aveva assistito degnamente col cavatappi in pugno. Pochissime le bottiglie difettate, molte di … continua »

Anteprima Vini della Costa Toscana | In Maremma si bevono anche grandi sangiovese

Dopo gli ultimi assaggi di sangiovese, mi ero ripromesso di parlare d’altro. Anche se la variazione sulle bollicine di monsieur Paillard (è Champagne, non Franciacorta, per cui posso dire bollicine) ha risvegliato il desiderio nascosto di anidride carbonica, rimango … continua »

Da Robert Parker ad Antonio Galloni. Alba di una nuova era per i vini di territorio?

La voce si è fatta sempre più insistente  negli ultimi tempi e la scorsa settimana è stato Daniele Cernilli a riprenderla: Robert Parker – The Wine Advocate – starebbe per passare il testimone ad Antonio Galloni, attuale responsabile per … continua »