Pinot nero

Unterortl, la creatività ordinata di Martin Aurich

Unterortl, la creatività ordinata di Martin Aurich

Sessanta minuti.
Martin Aurich ci accoglie con una stretta di mano. L’accento può sembrare quello altoatesino, ma in realtà è tedesco. Siamo lui, mio padre ed io. Discutiamo su quanto tempo ci serva e concordiamo sessanta minuti, faccio partire il … continua »

L’Alto Adige Wine Summit spiegato in breve

L’Alto Adige Wine Summit spiegato in breve

Norbert Niederkofler: “Cerchiamo di fare una scelta chiara sulla denominazione con cui presentiamo il territorio nel mondo. Al momento c’è troppa confusione tra: Sud Tirol, Alto Adige, Dolomiti, …

Martin Foradori: “Basta con i vini continua »

Veuve Clicquot La Grande Dame 2008 Brut e Rosè: il pinot nero regna sovrano

Veuve Clicquot La Grande Dame 2008 Brut e Rosè: il pinot nero regna sovrano

Una cuvée de prestige composta quasi esclusivamente da pinot nero è roba da sovversivi. Strano a dirsi l’audacia viene da una grande maison che non ha lesinato  sorprese nel corso degli ultimi anni a suon di rinfrescate all’immagine a partire … continua »

Acadèmie de Champagne: i tre vitigni base con Andrea Gori

Acadèmie de Champagne: i tre vitigni base con Andrea Gori

All’insegna del numero tre prosegue il nostro resoconto dell’ultima edizione della Acadèmie de Champagne. Stavolta sul palco si analizzano e si approfondiscono, dopo le tre fermentazioni e le tre età dei profumi, i tre vitigni attualmente maggioritari in … continua »

Il Pinot nero del Friuli e nove buoni motivi per crederci

Il Pinot nero del Friuli e nove buoni motivi per crederci

Di lato. In alto a destra guardando la cartina geografica, al confine di un confine insensato come può esserlo una linea che divide le case italiane da quelle slovene. Anche a scuola ti dicono che “l’Italia confina a nordest con … continua »

Modena Champagne Experience: la Masterclass sui Blanc de Noir

Modena Champagne Experience: la Masterclass sui Blanc de Noir

È il “do” centrale degli assemblaggi, colui che dona struttura, frutto e integrità, l’impalcatura su cui costruire cuvée cesellate e raffinate e anima storica del vigneto in Champagne: il pinot nero è tutto questo e molto di più in questa … continua »

Champagne a confronto a EinProsit Grado 2018 – Parte 2, Blanc de Noirs

Champagne a confronto a EinProsit Grado 2018 – Parte 2, Blanc de Noirs

Il pinot nero è da sempre anima, cuore e sostanza delle cuvée in Champagne, una regione storicamente rossa dove lo chardonnay è una divagazione recente in termini di poche decine di anni, se pensiamo alla storicità delle uve nere coltivate … continua »

La 2008 è la migliore annata di sempre per le bollicine europee, la Riserva Mosnel lo conferma

La 2008 è la migliore annata di sempre per le bollicine europee, la Riserva Mosnel lo conferma

Si può essere più o meno d’accordo, ma i fatti, i punteggi e i primi assaggi parlano chiaro. In un settore dove la critica non è così determinante come altrove (in Champagne) la vendemmia 2008 ha fatto strage di 98+, … continua »

7 Pinot Nero dal mondo a Vinexpo New York con Elin McCoy

7 Pinot Nero dal mondo a Vinexpo New York con Elin McCoy

In occasione di Vinexpo New York, manifestazione tenuta lo scorso 5 e 6 marzo presso il Jacob K. Javits Convention Center, ho avuto l’onore di prendere parte ad una interessantissima master class dedicata alla produzione del pinot nero nel … continua »

Due cose sul Pinot nero Riserva Vigna Ganger 2014 di Girlan

Due cose sul Pinot nero Riserva Vigna Ganger 2014 di Girlan

Non si nasconde una certa ambizione dalle parti di Girlan, la cantina sociale di Cornaiano, piccola località non lontano da Appiano e poco a nord del Lago di Caldaro, in Alto Adige. Per presentare quello che è il più importante … continua »

8 pinot noir dell’Oregon scelti da André Compeyre, il sommelier di Aldo Sohm

8 pinot noir dell’Oregon scelti da André Compeyre, il sommelier di Aldo Sohm

Non capita tutti i giorni di sedersi al tavolo con persone del calibro di André Compeyre. Non capita tutti i giorni di alzarsi da quel tavolo con la consapevolezza di aver incontrato una persona speciale, oltre che un vero … continua »

3 risposte facili a una domanda difficile: “qual è il tuo vino preferito?”

3 risposte facili a una domanda difficile: “qual è il tuo vino preferito?”

La storia delle domande difficili è lunga. Come gli esami, anche le domande difficili non finiscono mai. Si parte dalla primissima infanzia quando, con scientifica regolarità, veniamo sottoposti a torture psicologiche tipo: “vuoi più bene a mamma o a papà?”, … continua »