p2

Dom Perignon 2002 P2: l’anteprima mondiale alle Hawaii

Dom Perignon 2002 P2: l’anteprima mondiale alle Hawaii

In Europa tocca aspettare ancora ma in mezzo al Pacifico i fortunati colleghi giornalisti americani, orientali e australiani si sono potuti godere un primo assaggio del nuovissimo nato della prestigiosa Collezione P2, un tempo  nota come Oenoteque. La … continua »

Dom Pérignon P2 2000: lo abbiamo bevuto per voi

Dom Pérignon P2 2000: lo abbiamo bevuto per voi

Non si riesce a sapere se Richard Geoffroy abbia letto L’ordine del Tempo di Carlo Rovelli. Ma presentando l’atteso nuovo P2 di Dom Pérignon alla stampa, ha affermato tra l’altro che “il tempo è una spirale, con il passato a … continua »

Lo Champagne, in fondo, è stato inventato per noi. Ma noi chi? Dom Perignon P2 1998

Lo Champagne, in fondo, è stato inventato per noi. Ma noi chi? Dom Perignon P2 1998

Me ciami Brambilla e fu l’uperari lavori la ghisa per pochi denari
e non ho in tasca mai la lira per poter fare una bevuta con lei

Non sono Brambilla e non faccio l’operaio, ma quasi. E come la … continua »

La storia di Dom Pérignon, e poi Dom Pérignon 2004, e poi P2 1998. Via con gli insulti

Ok, parla francese come io parlo russo ma a forza di farlo girare e ingrassare come un’oca da piumino (segue flame sponsorizzato Moncler) il nostro Andrea Gori due cosine sullo Champagne le ha capite (pure ben più di due, ndr) … continua »

Dom Perignon Plenitude, ovvero, 100 anni di solitudine (sui lieviti)

Solamente qualche anno fa il visionario Richard Geoffroy, Chef de Cave della Dom Perignon, ebbe a dire che il tempo massimo di affinamento sui lieviti di uno Champagne non superava i 40 anni. Le cose sembrano cambiate se oggi Geoffroy … continua »