osteria francescana

Massimo Bottura nel 2018: lo stato dell’arte

“La mia banda suona il rock, ed è un’eterna partenza, viaggia bene ad onde medie, a modulazione di frequenza..” il primo pensiero va a Ivano Fossati mentre percorro  la strada che mi porta all’Osteria Francescana di Modena, il giorno … continua »

Ho provato a prenotare nei primi 10 ristoranti al mondo della 50 Best. Risultato: mission impossible

Ho provato a prenotare nei primi 10 ristoranti al mondo della 50 Best. Risultato: mission impossible

L’appuntamento è segnato sull’agenda con la matita rossa: ore 10,00 del 1° settembre 2017. È l’orario di inizio per richiedere una prenotazione all’Osteria Francescana di Modena per il mese di dicembre. Non si può assolutamente perdere l’occasione quindi, onde … continua »

Lambruschisti di tutto il mondo, unitevi: ai Laghi di Campogalliano andrà benissimo

Lambruschisti di tutto il mondo, unitevi: ai Laghi di Campogalliano andrà benissimo

Negli ultimi quattro anni, per tre volte e una pura coincidenza, inizio le mie ferie a metà strada sull’asse Barbaresco-Civitanova Marche. Precisamente al ristorante “Laghi” di Campogalliano. C’è tutto quel che serve a preparare lo svacco: i laghi ovviamente, pescatori, … continua »

La Gattabuia di Andrea Giuseppucci. Le Marche talentuose nella recensione di un blogger che paga

La Gattabuia di Andrea Giuseppucci. Le Marche talentuose nella recensione di un blogger che paga

Fine serata, cena ormai terminata. Il giovane chef (23 anni e spicci, gulp!) bello e imbronciato passa tra i tavoli, una decina in tutto i presenti in un sabato sera d’inizio anno (pre-chiusura per lavori) in cui la serata si … continua »

The San Pellegrino World’s 50 Best Restaurants. Bonus track: la mappa dell’Abruzzo

The San Pellegrino World’s 50 Best Restaurants list is out. Lo chef Massimo Bottura sale di un gradino ma per noi che abbiamo ancora addosso i brividi provati durante la sua intervista è come se fosse. Gli altri italiani in … continua »

Chi sale e chi scende? I potenti del vino italiano [parte 2] secondo Intravino, “la Bibbia” (cit.)

Quello che segue è il secondo atto di un brainstorming della redazione tutta di Intravino – “la Bibbia del vino italiano” (cit.). Un borsino ampio, crudo e senza sconti sull’ampia fauna del vino di casa nostra. Tra contorsionisti, primedonne, spadaccini … continua »

Beppe Palmieri | Il punto G della Francescana (Osteria)

Giuseppe Palmieri nasce a Matera nel febbraio 1975. Fa esperienza tra Villa Crespi ad Orta San Giulio e il glamour San Lorenzo, nel cuore della city a Londra. Lavorando per la Locanda Solarola a Castel Guelfo, nella campagna di continua »