montisci

Tutti dicono Cannonau. Intravino-Bignami: tutto il Cannonau in 8 bottiglie

Tutti dicono Cannonau. Intravino-Bignami: tutto il Cannonau in 8 bottiglie

Il mondo si divide in due grandi categorie: i lettori di Intravino e quelli che scelgono un vino “a orecchio”. A loro, al 99,9% degli italiani che una volta l’anno sbevazzano, sono dedicati questi post che a confronto Bignami ci … continua »

Istantanea discretamente a fuoco su 7 vini di Sardegna nell’anno che se n’è andato

Istantanea discretamente a fuoco su 7 vini di Sardegna nell’anno che se n’è andato

Sette è un bel numero: mi fa pensare a Gravner, ai giorni della settimana, al mio compleanno, alla somma degli anni dei miei figli. La penna la punto in faccia a sette vini sardi che, in un percorso asincrono, ricordo continua »

Abbinamenti lisergici tra 12 vini e altro che cibo non è (da Eastwood a Joyce passando per Kubrick)

Abbinamenti lisergici tra 12 vini e altro che cibo non è (da Eastwood a Joyce passando per Kubrick)

Gli abbinamenti per concordanza e contrapposizione sono ormai archiviati tra i reperti storici della sommellerie. Eppure vivono ancora oggi, agghindati da prontuario cui far ricorso nell’orientare propri e altrui intrecci enogastronomici. Fatta eccezione – s’intende – per le abbuffate compulsive … continua »

Tutte le aziende con chiocciola di Slow Wine 2017

Tutte le aziende con chiocciola di Slow Wine 2017

Ritengo sia da anni una delle liste più interessanti proposte dalle guide di settore, perfettibile come tutte ma ottima traccia di riflessione sulla viti-enologia italica. Quello delle chiocciole di Slow Wine – riconoscimento all’azienda che si contraddistingue per incarnare a … continua »

Ecco le 100 migliori cantine d’Italia 2016 secondo Intravino, cioè La Bibbia

Ecco le 100 migliori cantine d’Italia 2016 secondo Intravino, cioè La Bibbia

Tanti editor sempre in giro per l’Italia, tutti molto inseriti nel mondo del vino a diverso titolo. Spetta allora al direttore fare sintesi, pescando il meglio della produzione nostrana con una classifica non ordinata delle 100 migliori cantine d’Italia.… continua »

Su Tannico hai altri 2 giorni per i regali di Natale. Non farti scappare questi 13 vini buonissimi

Il mondo di Tannico è così incredibile che sotto Natale neanche i cervelloni del CERN riuscirebbero a trovare una soluzione migliore per risolvere il problema “regali di Natale” standosene comodamente sulla poltrona di casa. Voi ordinate al volo e i … continua »

Le 100 migliori cantine d’Italia secondo Intravino, la “bibbia” italiana

La botte piena e la moglie ubriaca. Dopo aver meditato 72 ore sulla lista delle 100 migliori cantine d’Italia secondo il Wine Spectator penso sia questo il criterio guida nella scelta operata dalla rivista americana, specie leggendo il commento riportato … continua »

I Tre Bicchieri Sardegna 2014 del Gambero Rosso

Lista solida (o solita a seconda dei punti di vista) senza grossi scossoni. New entry Il Nuraghe e il Pala. A parte Dettori di cui si conosceva a priori l’assenza, manca Montisci (avrà inviato i campioni?). Assenti anche bianchi interessanti … continua »

I nostri migliori assaggi di Vinitaly 2013 e dintorni, tra etichette mainstream e piccole chicche. E i vostri?

Quella che segue è una lista incompleta dei migliori assaggi pescati nei taccuini di degustazione degli editor di Intravino al Vinitaly 2013. Coraggio, un bel brainstorming di gruppo e ognuno ci metta del suo.

Fabio Cagnetti
Barrosu Riserva Franzisca 2010 continua »

Poi c’è Giovanni Montisci, quello che a Mamoiada ara le vigne con i buoi

Statale 389: sole alto, finestrini abbassati e niente musica a far da compagnia ad un paesaggio ocra e polvere. Le alternative per gli ultimi pomeriggi vacanzieri in terra sarda sono due: arenarmi su spiaggette di sassolini bianchi incastrate lungo le … continua »

Sorgentedelvino live 2012 | Vini naturali ad Agazzano per amateur, con puzze o senza. Molti senza


Bisognerà che introduca un nuovo parametro di valutazione, dopo gli assaggi dei vini naturali di Agazzano. A Sorgentedelvino live 2012, gli appunti che ho trascritto riportano in continuazione il descrittore “per amatori”: i vini caratteriali molto spinti rappresentano ancora un … continua »