master unisg

Pino Ratto: un ricordo dell’uomo solo di Ovada

Pino Ratto: un ricordo dell’uomo solo di Ovada

Filippo Ricagni è uno studente del Master in Cultura del vino italiano presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Questo articolo è la sua prova d’esame in Enogiornalismo e Wine Blogging.

Suo padre commerciava prodotti alimentari, Pino amava raccontare … continua »

Freisa di Chieri: una DOC ai blocchi di partenza (o forse ancora in allenamento). Tutti i perché

Freisa di Chieri: una DOC ai blocchi di partenza (o forse ancora in allenamento). Tutti i perché

Marco Serra è uno studente del Master in Cultura del vino italiano presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Questo articolo è la sua prova d’esame in Enogiornalismo e Wine Blogging.

Il Piemonte è tra le regioni con il … continua »

Colorado: la Napa Valley della birra craft Made in USA, un Eldorado (e la marijuana libera)

Colorado: la Napa Valley della birra craft Made in USA, un Eldorado (e la marijuana libera)

Patrick J. La Viola è uno studente del Master in Cultura del vino italiano presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Questo articolo è la sua prova d’esame in Enogiornalismo e Wine Blogging.

Montagne, snowboard, biciclette, musica country e … continua »

Quel nemmeno sottile legame tra il vino e l’arte. Armando Castagno può avere effetti collaterali

Quel nemmeno sottile legame tra il vino e l’arte. Armando Castagno può avere effetti collaterali

Michelangelo Berretta è uno studente del Master in Cultura del vino italiano presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Questo articolo è la sua prova d’esame in Enogiornalismo e Wine Blogging.

Salve, sono uno studente del Master in Cultura … continua »

Il fallimento nel rilancio del Marsala. Tutti gli atti di una tragicommedia

Il fallimento nel rilancio del Marsala. Tutti gli atti di una tragicommedia

Roberto Loconte è uno studente del Master in Cultura del vino italiano presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Questo articolo è la sua prova d’esame in Enogiornalismo e Wine Blogging.

Come è possibile che il Marsala, grande vino continua »