james suckling

Verticale definitiva di un Brunello di Montalcino che ha fatto storia: Tenuta Nuova Casanova di Neri 1993-2013

Verticale definitiva di un Brunello di Montalcino che ha fatto storia: Tenuta Nuova Casanova di Neri 1993-2013

Difficile trovare un vino più divisivo del Tenuta Nuova di Casanova di Neri. Diventato universalmente cult nel 2006, quando Wine Spectator lo insigniva del titolo di Wine of the Year (ultimo vino italiano e unica DOCG a riuscirci, gli altri … continua »

Finalmente stilo la lista di cose enoiche che non vedo l’ora di perdermi a novembre

Finalmente stilo la lista di cose enoiche che non vedo l’ora di perdermi a novembre

Ci risiamo, novembre è arrivato e posso finalmente rifiatare. Per pochi, preziosissimi giorni, la casella di posta smetterà di vomitare i roboanti comunicati stampa di cantine che hanno vinto il premio come “terzo miglior vino bianco della Valsassina” o di … continua »

70 anni di Badia a Coltibuono. Dove il Chianti è Classico, molto Classico, vergognosamente Classico

Mettere in fila 24 annate di Chianti Classico Riserva di Badia a Coltibuono, dal 2008 al 1946 consente una ricognizione dalle proporzioni quantomeno significative. Abbiamo assaggiato all’interno di una magnifica abbazia medioevale, in una sala affrescata dove una decina di … continua »

Come funziona l’inflazione dei centesimi nel vino? Lo spiega in un tweet Wojciech Bonkowski

Come funziona l’inflazione dei centesimi nel vino? Lo spiega in un tweet Wojciech Bonkowski

L’unico casino con Wojciech Bonkowski, giovane e brillante giornalista polacco che gira sempre col suo set di calici da degustazione, è scriverne correttamente il nome. Per il resto, grandissima preparazione e grande padronanza della lingua italiana. Ricordo che un paio … continua »

Cosa unisce James Suckling, Ferragamo e Lalique? L’assoluto sprezzo del ridicolo

Cosa unisce James Suckling, Ferragamo e Lalique? L’assoluto sprezzo del ridicolo

Quante cose si possono comprare con 6.700 euro? Tantissime specie in tempi di ribassi e deflazione come questi ma con la Tasi e la crisi mi basterebbero appena per ripianare qualche debituccio pregresso e, sono certo, il 98% di voi … continua »

Vino da recensioni | La cuvée journaliste esiste veramente e io casco dal pero

A pensar male si fa peccato ma si indovina. Oppure, se preferite: i complottisti avevano ragione. Potremmo metterla in altri modi, ma questo per me è un brutto risveglio. Come molti abitanti dell’enosfera, anche io da tempo sento fare discorsi … continua »

Domani finalmente esce il documentario “Cannubi: A Vineyard Kissed by God” di James Suckling

Altro che parto di nove mesi… ho appena letto sulla mia agenzia di stampa preferita (Facebook) che domani 4 giugno sarà visibile finalmente il documentario “Cannubi: A Vineyard Kissed by God“, scritto e diretto dal regista James Orr … continua »

Quanto costa leggere di vino in rete. La classifica dei wine web magazine e blog più cari

Grazie ad Alfonso Cevola abbiamo un primo piccolo ma esauriente resoconto su quanto costa leggere tasting notes e altre amenità in rete. Nella lista sono presenti tutti i maggiori critici del mondo anglosassone che hanno da tempo (Jancis Robinson) o … continua »

La severità di Antonio Galloni con certi Brunello di Montalcino farà discutere un bel po’

Tutto si può dire tranne che The Wine Advocate italiano, Antonio Galloni, abbia peli sulla lingua. Impegnato negli assaggi in loco dei vini di Montalcino, uno dei più influenti wine critic mondiali non si lancia in vuoti giri di parole … continua »

James Suckling scopre la Sicilia, bontà sua

Benvenuto in Sicilia James! Arriva puntuale la newsletter da JameSuckling.com nella quale apprendiamo che il prossimo evento ad Hong Kong dedicato al vino italiano sta andando benissimo con oltre 1400 presenze confermate e sold out sia la degustazione del 4 … continua »

La biodinamica secondo Luca D’Attoma: Duemani e il mare

Luca D’Attoma è tipo che non le manda a dire. E non fa sconti a nessuno, neanche a se stesso. Quando mette mano ad un progetto gli succede spesso di creare piccoli capolavori (bastano Messorio e Paleo come esempi). Quando … continua »

Sigari cubani a Divino Tuscany. La Escepción, Selectos Finos speciale Italia

Tra le chicche di Divino Tuscany c’era il documentario girato da Suckling e James Orr Heart and Soul of Cuba sui sigari cubani, una delle colonne su cui poggia il sito di James  – oltre Bordeaux e Brunello. Durante la … continua »