instagram

L’incontenibile entusiasmo del presidente di Assoenologi mentre annuncia cose

L’incontenibile entusiasmo del presidente di Assoenologi mentre annuncia cose

“Il presidente Riccardo Cotarella spiega l’importanza di essere presenti anche su Instagram, il social più caro ai giovani”, così la pagina Facebook di Assoenologi e già quello “spiega” non suona molto confidenziale, ma visto che ce lo spiega varrà pure … continua »

Il vino e l’esibizionismo social hanno rotto le scatole

Il vino e l’esibizionismo social hanno rotto le scatole

“Hai visto su Féisbuc le mie bevute di ieri? Sono andato da Gigione Lo Zozzone e mi sono fatto una verticale di Monfortino dal ’53 al ’98”.

“Eh, figo! Io invece ho appena messo su Instagram le foto della comunione … continua »

Ciao, mi chiamo Belen Rodriguez e faccio la sommelier (da Contraste a Milano)

Ciao, mi chiamo Belen Rodriguez e faccio la sommelier (da Contraste a Milano)

Belen versione sommelier ci mancava. L’argentina più chiacchierata d’italia che su Instagram vive praticamente in un auto-reality ha documentato sulle storie la sua cena nel ristorante Contraste di Matias Perdomo, lanciandosi a sorpresa anche in qualche giudizio sui vini.

Si … continua »

I wine influencer spiegati bene (e la bolla prossima ventura)

I wine influencer spiegati bene (e la bolla prossima ventura)

Io credo negli influencer. Non sto scherzando, l’ho verificato con mano. Ce ne sono alcuni davvero in grado – se scelti con attenzione, per un target mirato ed un’azione specifica – di spostare visualizzazioni e fare conversioni con un ritorno … continua »

Bere e scrivere, uomo o donna (spoiler: contiene esempio becero da supermercato)

Bere e scrivere, uomo o donna (spoiler: contiene esempio becero da supermercato)

Non saprei dire quale sia stato l’innesco che ha portato a far deflagrare questo pensiero. Da un po’ di tempo ho iniziato a prestare attenzione alla frequenza con cui leggo articoli sul vino scritti da onorevoli professionisti uomini,  rispetto a … continua »

SaleFino a Siena o degli effetti del buongoverno della cucina

SaleFino a Siena o degli effetti del buongoverno della cucina

Ambrogio Lorenzetti in pratica è l’inventore del formato Instagram per raccontare le stories nel 1300. Se non ci credete date un’occhiata a questa tavola, nonostante sia più famoso per gli “Effetti del Buongoverno”). La mostra che lo riguarda è un’ottima … continua »

Abbiamo veramente bisogno delle #winelovers?

Abbiamo veramente bisogno delle #winelovers?

La lucetta del mio smartphone lampeggia; vado a controllare e scopro di essere stata taggata in una pagina di reclutamento blogger, di quelle serie, dove al lavoro svolto di solito corrisponde una retribuzione. Motivo della segnalazione: si cerca una wine … continua »

Alla Social Media Week di Milano si è parlato anche di vino

Alla Social Media Week di Milano si è parlato anche di vino

Inizio questo post comodamente seduto sul Frecciarossa che da Milano mi sta riportando verso l’Italia Centrale, nella borsa un bel pacchetto di esperienze, amici nuovi e ritrovati, un po’ di spunti su cui ragionare nelle prossime settimane. Occasione di questa … continua »

Anche questo Ferragosto abbiamo mancato notizie fondamentali, ma si rimedia

Gentilissime signore e per distaccata conoscenza signori, rieccomi a voi. Anche questo ponte ferragostano la palafitta cablata di Intravino viene lasciata incustodita e io passo di qua per fare le pulizie. Sono tutti al mare e in giro restano avanzi … continua »

Bere per dimenticare quel brutto giorno che avete vissuto su Facebook, Instagram ecc. ecc.

I social sono una conquista o una iattura peggiore della peste? Dipende dai casi, ovvio: la rete delle nostre relazioni rispetto agli anni bui del telefono con la rotellina è aumentata a dismisura ma con essa è aumentato il rischio … continua »