ikea

Delle similitudini tra il vino e l’Ikea

Delle similitudini tra il vino e l’Ikea

A volte bisogna provare a misurarsi con la complessità, ad esempio cercando di capire il valore dell’unità a partire dai suoi elementi costitutivi. Visto che ognuno di noi si è cimentato, almeno una volta nella vita, con il montaggio di … continua »

La dura vita dell’enosnob in 10 pratiche frustrazioni

La vita dell’enosnob non è tutta rose e fiori. La strada che dovrebbe portarlo al Santo Graal o, se preferite, alla bottiglia della vita, è lastricata di delusioni, tappi mefitici e frustrazioni. La sua vita sociale è un disastro: per … continua »

Carne di cavallo a go-go: che vino ci abbiniamo?

Infilare di nascosto due briciole di carne di cavallo in una lasagna precotta e surgelata pare sia considerata una truffa. “Mangiano merda e si lamentano se ci trovano un capello” avrebbe detto il buon Ennio Flaiano ma, tant’è: … continua »

Diversamente Spritz 2 | Finalmente so a che serve lo sciroppo di sambuco Ikea

Uno spritz nel vino ed è subito cocktail. Intravino vi regala le sette ricette facili per sconfiggere il caldo e sfuggire alla noia del “solito” aperitivo.

Io te lo dico Irene Stein: stavi per rovinarmi la sopresa del secondo … continua »

Apparizioni estive | La birra dell’Ikea è facilissima da smontare

Il destino di ognuno di noi è scritto nelle stelle e il Grande Architetto conosce il giorno nel quale mangerò le polpette surgelate dell’IKEA accompagnate dall’ineffabile salsa Lingonberry. Io non opporrò resistenza, mi conosco bene, e abbraccerò il fato immolandomi … continua »

Ikea che delocalizza in Italia ci fa pensare positivo: il design, il cibo, il vino…

Un periodo in cui le buone notizie sono solo le dimissioni leghiste è decisamente un periodo del cacchio, ma leggo i quotidiani a giorni alterni per trovare barlumi di felicità, tra spread crisi e borsa. Sebbene il titolo “Made continua »

Perché Luca Zaia, ministro della Repubblica, promuove aziende private?

Manca poco ormai. Ancora qualche settimana e Luca Zaia lascerà la poltrona di Ministro dell’Agricoltura per quella a lui più familiare di Presidente della Regione Veneto. Elezioni permettendo, naturalmente. Siamo già in campagna elettorale e Zaia non si risparmia affatto: … continua »