Henry Jayer

Tre mostri sacri alla Borgognata improvvisata, tra Domaine de la Romanée-Conti e Cros Parantoux

Sono in ritardo. Merde. Spero che mi abbiano aspettato quei maledetti. Oggi va così, si parla in francese, anche se arrivo da una cena italianissima. I miei genitori adottivi mi hanno nutrito come solo i nonni sanno fare, quando … continua »

Dillo@Cristiana. Non c’è niente che non puoi chiedere alla tua dottoressa di fiducia

Cara Cristiana, sono un’appassionata di vino e investo tutto quello che guadagno in grandissime bottiglie. Di recente ho anche mollato il fidanzato, un po’ perché non me ne fregava niente e poi perché beveva limoncello. Oltre ai vini costosi mi continua »

Assaggi di Côte de Nuits | Perrot-Minot e la costruzione artistica di un vino

Il pomeriggio assolato veste il piccolo centro di Morey St Denis di una luce carnosa. L’aria tiepida riempie i polmoni, scalda dentro. Passeggiando fra le vecchie case, intorpidisci, sfumando nel piacere di una temperatura mediterranea, inaspettata. E quasi preferiresti rimanere … continua »