grande cuvée

Cos’è per te la Grande Cuvée di Krug? La risposta è nel box con sei edizioni diverse

Cos’è per te la Grande Cuvée di Krug? La risposta è nel box con sei edizioni diverse

La Cuvée che ha sempre contraddistinto Krug è la Grande Cuvée, quella su cui la maison di Reims fondata da Joseph Krug nel 1843 ha basato il suo successo. È anche quella su cui da anni gli appassionati di Krug … continua »

Vin claires 2017 da Krug. Come nasce la 173eme edition della mitica Grande Cuvée

Vin claires 2017 da Krug. Come nasce la 173eme edition della mitica Grande Cuvée

Una radiosa mattinata di fine aprile ci accoglie nel giardino delle meraviglie di Clos du Mesnil, lo chardonnay più famoso di tutta la Champagne che rivaleggia per complessità e nitore con i grandi Montrachet. L’occasione è quella di farci intravedere … continua »

Krug 2002 e la teoria dei big data per spiegare una vendemmia complessa

Krug 2002 e la teoria dei big data per spiegare una vendemmia complessa

Quando nel 2011 la nuova dirigenza, nella persona di Maggie Henríquez, salì al timone dell’azienda c’era un dato di fatto: il nome Krug era una grandissima firma, portata avanti per anni dalle sapienti mani Henri e Rémy: uno stile e … continua »

Abbiamo assemblato la nostra Grande Cuvée Krug per scoprire che assomiglia parecchio a quella di Eric Lebel

Per molti sembrerà una metafora sclerotizzata, ma in realtà non ne esiste una migliore per definire la complessità della Grande Cuvée Krug: la creazione di una sinfonia. Per essere precisi parliamo dello Champagne che ogni anno viene assemblato, e che … continua »

Krug Clos d’Ambonnay 1996 spiegato a mia zia (causa mamma ancora svenuta)

Io sul comodino accanto alla Bibbia – che se viene la Grazia quando meno me l’aspetto così sono pronto – c’ho la Christies’s World Encyclopedia of Champagne and Sparkling Wine di Tom Stevenson ed Essi Avellan MW, che a suo … continua »

Il problema di una serata Krug è che ti guardi intorno e pensi: “Qui siamo in troppi”

Francesco Pagani lavora per il gruppo Vino & Finanza, è sommelier ASPI, ha sul comodino “L’invenzione della gioia” di Sandro Sangiorgi e abita a 50 metri dal Birrificio Italiano di Lurago Marinone. Lavora con Christian Roger, brand ambassador italiano di continua »

Krug 2003, l’unico millesimo che anche Joseph Krug si sarebbe divertito ad assemblare

Sarebbe mai nato Krug 2003 in assenza del Dom Pérignon 2003? A questa domanda non risponderà nessuno. Dom è il vino che ha dimostrato, a certe condizioni, che fare un millesimato in Champagne con la vendemmia più anticipata di sempre … continua »

Krug, Roberto Bolle e la Cuvée definitiva

Questo è uno di quegli Champagne che mettono d’accordo tutti. Mai ancora conosciuto qualcuno che sollevasse dubbi sulla Grande Cuvée di Krug, roba che anche il costo finisce per passare sotto silenzio. 120 euro – se tutto va bene – … continua »

Fuori i soldi: quanto per una bottiglia?

Enoappassionati o consumatori occasionali, esperti o bevi-etichette, tutto ha un prezzo e può anche essere salato. Voi quanto siete disposti a spendere per una bottiglia di vino, al ristorante o in enoteca? Anzi, siamo più concreti: quanto avete già speso … continua »