giovanna morganti

Le ricche Trame del Chianti Classico Le Boncie in una verticale dal 1998 al 2012

Le ricche Trame del Chianti Classico Le Boncie in una verticale dal 1998 al 2012

Incontrare Giovanna Morganti è un’esperienza sempre piena di senso. Le Trame, infatti, è molto più che un nome a effetto. È proprio quello che significa: intrecci di vicende e di vite, fili che concorrono a formare motivi. Giovanna è nellecontinua »

Vino naturale: una modesta proposta

Che sia riesumato Andrea Bacci. A lui per primo, reo non confesso, siano inviati i funzionari della repressione frodi. Conciossiaché fu lui per primo, nel 1596, a comporre nel medesimo titolo – quello del suo celebre trattato De Naturali Vinorum continua »

IndoVino | La rubrica “Mai più senza” del 2013

Smaltito il 2 gennaio – “giorno più lungo per i wc italiani” (anonimo romano) – continua l’appuntamento con la degustazione in doppio cieco revisited, coperta per chi beve e pure per chi legge. Ottimo esercizio di analisi, speculazione e … continua »

Sangiovese pride | Uva bianca o no, il sangiovese è la mia personale pozione di Panoramix

“Ma secondo te il trebbiano ce l’hanno messo?” La risposta è stata greve (in Chianti naturalmente), diciamo la traduzione romana di “Non mi interessa”.
In realtà sarebbe sempre interessante scoprire chi più e chi meno, tra i vini degustati – … continua »

Le birre si abbinano con tutto, il vino no. Kuaska ne dice 3 ai sommelier

Lorenzo Dabove in arte Kuaska è il più grande divulgatore di birra italiano, forse mondiale. Da 30 anni assaggia ogni forma di pane liquido, in Belgio lo trattano come un figlio e parlare di birra con lui ti apre un … continua »

Parlare di vino naturale è confrontarsi con la lettera di Giovanna Morganti, nient’altro

Giovanna Morganti è una produttrice chiantigiana che adoro. “Naturale”, diremmo sapendo che l’etichetta non precisa abbastanza. Ha pubblicato una lettera sul sito del Consorzio Vini Veri, quasi in risposta al nostro post “L’idiozia di due fiere naturali separate continua »

Io amo Giovanna Morganti

Questa donna è un mito e la conoscono in pochi. Si chiama Giovanna Morganti, è toscana e madrina ufficiale del sangiovese fatto per amore e non per soldi. Chi cerca un erede del talento interpretativo di Giulio “bicchierino” Gambelli – … continua »

Come lei nessuno mai | Giovanna Morganti e il suo Chianti Classico “Le Trame” in verticale

Incontrare Giovanna Morganti a pranzo in una domenica invernale ed uscire, dopo quattro ore ed una verticale da lasciare senza fiato, con una grande sensazione di tranquillità. Come se non ci fosse bisogno di aggiungere nulla a quanto i vini … continua »

Vins de soif | Elogio dei vini gastronomici

Ultimamente cerco vini semplici. Altro che mostri di complessità, riserve decennali o liquidi densi, tondi e appaganti di loro. Scoprire i vins de soif, vini dissetanti, leggendo Giovanni Bietti e appassionarsene all’istante è stato tutt’uno: “un’espressione che in continua »

Taci di grappa e distillati se non conosci Gianni Capovilla

A fine cena non ho mai ordinato un distillato e ammetto di provare tenerezza per chi chiede ciclicamente “una grappa, ma morbida”, ingurgitando poi qualsiasi cosa vada nel bicchiere. Il bello di certe storie umane è che ti fanno appassionare … continua »

I miei ultimi 10 vini | Il segreto per vendere è…

Primo segreto della vendita di vino: non esistono segreti. Passati i tempi dell’acquisto compulsivo, quando entravi in un’enoteca tipo Pretty Woman e uscivi col portafogli vuoto. Ora ci entri di già senza soldi. Solo in libreria e tra le bottiglie … continua »

Giovanni Bietti e il manuale dei vini naturali d’Italia, finalmente

Ne ho le tasche piene a sentir parlare di vini naturali. Ci mancano la linea biodinamica dei Feudi di San Gregorio, i 3 bicchieri al Litrozzo di Gianmarco Antonuzi (Le Coste) e i 5 grappoli verdi che poi s’è visto … continua »