gambero rosso

Liberi tutti | I 3 bicchieri 2011: Marche, Liguria e tutti i premi speciali

Intravino ha tolto il primo mattone e ora il muro del silenzio inizia a crollare. Beh, quasi, ma dalla pubblicazione dei tre bicchieri pugliesi e alto-atesini di ieri sta succedendo di tutto, tipo che il Direttore della guida vini del continua »

Guide | Anteprima dei 3 bicchieri 2011 del Gambero Rosso

Tulliani o non Tulliani? la noia e i dubbi sulla proprietà della casetta a Montecarlo li lascio ai caimani della vecchia politica. Noi pugliesi siamo oltre e con la giunta Vendola, credetemi, ci si diverte un tot. Dove lo trovi, … continua »

Guida alle Guide 3 | La Stele di Rosetta per decifrare i punteggi

Meno di un mese all’uscita delle Guide e noi di Intravino, con uno stato d’animo a metà tra la “febbrile attesa” e la “pacata rassegnazione”, pubblichiamo l’indispensabile Stele di Rosetta per decifrare i punteggi assegnati. Essì, cari lettori, l’Unione Europea … continua »

Tutto quello che avreste voluto sapere sulle guide del vino e che non avete mai osato chiedere

Ci siamo. Mentro scrivo queste righe, centinaia di commissioni e migliaia di assaggiatori stanno premiando con bicchieri, centesimi e grappoli gli oltre 15.000 vini d’Italia. A ottobre poi sarà il diluvio e decine di titoli inonderanno librerie ed edicole. È … continua »

La bevibilità è il nuovo mantra del vino

Alla lunga, anche le cose belle annoiano. C’era il tempo in cui un vino per essere buono doveva riempire: le narici del naso di dolcezza e la bocca di sapore, vero o artefatto. Ci doveva essere tanto di tutto, io … continua »

Nebbiolo Prima | Barolo 2006, impressioni a caldo

Mica roba da sbevazzoni, le anteprime. Nelle Langhe trovi nebbiolo pure nel rubinetto ma se vuoi capire l’annata ti tocca sputare tutto. Barolo 2006, per l’occasione. Il bello dello stare in poltrona è farsi dire dagli esperti come vanno … continua »

Degustazione tecnica, vade retro gargarismi

Guardiamoci nelle palle degli occhi e diciamolo: degustare tecnicamente il vino ha un che di ridicolo. Tu sei lì concentrato nei tuoi gesti ma a chi ti guarda sembri un patetico incrocio tra segugio ossessivo e tester di colluttori. Finché … continua »

Il vino ai tempi del “pattume giornalistico”

Una settimana di Intravino e ne ho sentite di tutti i colori. “Tanto rumore per nulla”, dicono alcuni. “È la stampa 2.0, bellezza, e tu non ci puoi far niente, niente”, rispondono altri. Andiamo con ordine. Lunedì scorso abbiamo parlato … continua »

Vini d’Italia 2010 L’espresso per iPhone: prova su pollice

Qualcosa si muove, piano piano, nel piccolo mondo delle applicazioni iPhone per il vino. In attesa di una app “fatta in casa” per iPad in uscita a fine mese (saremo più precisi), ecco che arriva finalmente la versione per iPhone … continua »

I love vino, un’opera migliorabile

L’idea di I love vino mi è piaciuta subito: opera di divulgazione, curata dal Gambero Rosso e venduta in abbinamento a La Gazzetta dello Sport. In barba ai parrocchialismi, ho simpatia a prescindere per chi tenta di aprire il mondo … continua »

Non-solo-uomini | Benvenuta a bordo, Lady Eleonora

Già il nome mi attizza: Lady Wine. Sa di bellezza, eleganza e piaceri della vita. L’inglese ormai va di moda e i lettori anglofoni apprezzeranno. Eh si, lunedì prossimo è atteso lo sbarco sul web di Lady Wine alias Eleonora … continua »

Caccia alla Bonarda

Ad allusioni e pericolose affinità vino-donne siamo abituati. Mah, ecco, qui il livello di marketting è abbastanza degradante anche per occhi non femministi. In quanto tale, probabilmente sarà un successo. Nel dubbio, … continua »