esportazioni

Sovranismo e vino, un pericolo reale

Sovranismo e vino, un pericolo reale

Ulrich Kohlmann ci ha inviato questo articolo che pubblichiamo volentieri.

La Germania ama il vino italiano. Dal rapporto 2017/2018 del Deutsches Weininstitut risulta che circa un terzo del vino importato in Germania proviene dal Bel Paese che occupa il primo … continua »

In Russia il futuro del vino è Simple? Lo scopriamo al convegno di martedì 12 aprile al Vinitaly

In Russia il futuro del vino è Simple? Lo scopriamo al convegno di martedì 12 aprile al Vinitaly

Arriva Vinitaly e su ogni media si parla di vino: del suo ruolo di incredibile risorsa per il made in Italy nel mondo, e di come sia un portabandiera della nostra dolce vita. Tra i paesi più affascinati dalla … continua »

Meanwhile in China. Più che i dazi, preoccupano i falsi

La guerra dei dazi tra Unione Europea e Cina, com’è noto, potrebbe coinvolgere pure l’esportazione dei vini europei, che i cinesi intendono penalizzare a scopo di ritorsione, dopo che l’UE ha imposto barriere fiscali ai pannelli solari prodotti in Cina. … continua »

Guerra dei dazi con la Cina. A sorpresa, c’entra il vino

La Cina produce pannelli solari. Guardacaso, a costi bassissimi rispetto al resto del mondo. Così il resto del mondo, o perlomeno l’Unione Europea, ha avviato una procedura insolita e a lungo invocata da settori della politica: l’introduzione di dazi. In … continua »

Da oggi la benzina è più cara del vino. Allegri però, lo vendiamo più delle auto

C’è grossa crisi (cit.) sui mercati finanziari, celosappiamo, ma, chissà perchè, il mio grado di eccitazione è prossimo allo zero. Capitemi: per uno come me che ha sempre sperperato allegramente tutti i suoi soldi in situazioni al limite della … continua »