chateau petrus

Siamo tutti nel wine porn. E se avesse ragione Courtney Love?

Ciao Courtney, scusa se ti scrivo da Intravino ma non ho il tuo cellulare in memoria. Anzi, se me lo ridai ti cerco su whatsapp che spendo meno: non so se ti hanno letto i giornali ultimamente, ma qui in … continua »

Chateau Pétrus | 1945, 1947, 1948, 1949, 1951, 1952, 1953, 1954, 1955, 1957 ecc.

Io 13.200 euro da spendere nella più fantasmagorica degustazione del sistema solare non ce li ho e anche se li avessi non me li fotterei certo per assaggiare in due giorni CINQUANTASETTE (gasp!) annate di Chateau Pétrus a partire… continua »

Frodi vinicole | Come falsificare un grande vino in pochi semplici passi

Il ragazzotto si chiama Angeleno Rudy Kurniawan, trentacinque anni, californiano di Arcadia (sic), considerato uno dei più noti collezionisti di vino borgognone. Era già stato beccato con le mani nella marmellata nel 2008 mentre portava, per una vendita da $603,000, … continua »

Gianfranco Soldera ha torto

Gianfranco Soldera, a Montalcino, è una specie di dio e a ragione. Tradizionalista nobile, è uno degli uomini di vino più sensibili e rispettati d’Italia. I suoi Brunello sono deliziosi e valgono ogni euro speso, anzi molto di più. Domenica … continua »

Vù cumprà Petrus?

Una delle due bottiglie è falsa. Già, ma quale? Indovinatelo voi. Noi intanto vi avvisiamo: il mercato del vino contraffatto è in piena crescita e i migliori falsi vengono costruiti in Europa e America. Meno male che il mercato cinese … continua »

Vetro non riciclabile

Se possedete una bottiglia di Chateau Lafite-Rotschild 1982, beati voi. Il guru degli assaggiatori, Robert Parker, ha assegnato 100/100 di punteggio a questa etichetta, ed i prezzi sono stellari. Se, tuttavia, siete il genere di enofilo che apre queste icone … continua »

L’irresistibile eredità di Wilberforce, un libro da consigliare ai sommelier?

Diciamo che è una mezza delusione, sia per i sommelier, che per chiunque sia appassionato di vino. Parliamo di un libro, “L’irresistibile eredità di Wilberforce”, che inizia con “da un sommelier dipende molta della mia felicità“, ed … continua »